sabato, settembre 22

Barcellona. Effettuata ieri l’autopsia sul corpo di una ventinovenne deceduta nel sonno

E’ stato effettuata ieri pomeriggio l’autopsia di una giovane donna barcellonese di 29 anni deceduta, sembra nel sonno, nella notte tra giovedì e venerdì nella sua abitazione di Milazzo, dove viveva insieme al compagno. L’esame è stato disposto dal sostituto procuratore Alessandro Liprino che, a quanto pare, indagherebbe per omicidio colposo contro ignoti. Il compagno della giovane ha chiamato i soccorsi intorno alle due di notte, accortosi che la ragazza non dava segni di vita. I sanitari avrebbero accertato la presenza sul corpo di macchie ipostatiche, probabilmente dovute alla postura del decesso.

tgme.it utilizza cookie sul proprio sito per assicurare un’eccellente esperienza di navigazione ai propri utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito. Tgme.it ha aggiornato la propria Privacy Policy nel rispetto della nuova normativa europea GDPR. Il mancato consenso sui cookie da parte dell'utente non permetterà una corretta visualizzazione del sito stesso. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi