giovedì, Gennaio 23

Basket, la Piero Lepro Spadafora non conosce ostacoli

E’ un rullo compressore la LP Piero Lepro Spadafora. Imponendosi anche sul campo della Gm Basket Academy Palermo, i gialloneri conquistano l’undicesima vittoria su altrettante gare disputate.
La capolista è giunta al PalaMangano con qualche assenza e con un paio di giocatori non al meglio  della forma fisica. Avvio di gara equilibrato con i padroni di casa a tenere testa agli uomini di coach Maganza mettendo in campo una buona intensità. Spadafora chiude avanti di tre lunghezze il primo quarto grazie al duo Barbera – Sofia. Nel secondo quarto, l’Academy Palermo ribalta il risultato e va sul 35-32 al riposo lungo. Al ritorno in campo, Spadafora ritrova la sua intensità e una buona circolazione di palla. Spinge sull’acceleratore e trova il +5 alla penultima sirena. Nell’ultimo quarto, i palermitani provano a riagganciare la capolista che però controlla bene e si aggiudica la posta in palio. Finisce 57-62.
Gm Basket Accademy – Lp Piero Lepro Spadafora : 57-62

Parziali 12/15, 23/17, 7/15, 15/15

Gm Basket Accademy Palermo
Lupo 2 Guastella 8 Vitale 7 Scarrilo n,e, Muratore 8 Mantia 3 Sorce 16 Mozia 6 Forzano , Lanfranchi 5 Giallombardo 2 Messana n.e,
All. Arnone

Lp Piero Lepro Spadafora
Scibilia ,Barbera 20 Celona , Sofia 15 D’angelo ,Vento 5 Mobilia 10 Colosi 8 Colica 4 Mammina ,
All. Maganza

Arbitri : Brusca -Licari

tgme.it utilizza cookie sul proprio sito per assicurare un’eccellente esperienza di navigazione ai propri utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito. Tgme.it ha aggiornato la propria Privacy Policy nel rispetto della nuova normativa europea GDPR. Il mancato consenso sui cookie da parte dell'utente non permetterà una corretta visualizzazione del sito stesso. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi