domenica, maggio 27

Carabinieri e Guardia Costiera sanzionano 3 sub a Giardini Naxos

I Carabinieri della Compagnia di Taormina, con l’ausilio della Guardia Costiera di Giardini Naxos, nell’ambito dei servizi mirati contro l’illecita pesca della fauna marina in via di ripopolazione, hanno controllato tre subacquei originari della provincia di Catania, sorpresi a effettuare pesca in violazione alle vigenti normative. Erano in possesso di svariate ceste di cordura contenenti pescato di vario tipo.

Nella circostanza i tre uomini venivano accompagnati presso gli uffici della Locomare di Giardini Naxos e veniva loro sequestrata l’attrezzatura per la pesca subacquea, provvedendo contestualmente a restituire quanto rinvenuto al mare per la ripopolazione della fauna marina. Ad ognuno dei tre soggetti è stata contestata inoltre una sanzione amministrativa di 4.000 euro cadauno.

tgme.it utilizza cookie sul proprio sito per assicurare un’eccellente esperienza di navigazione ai propri utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito. Il mancato consenso sui cookie da parte dell'utente non permetterà una corretta visualizzazione del sito stesso. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi