mercoledì, Giugno 26

Attualità

A Messina un Master nei servizi sanitari, per evitare la fuga di cervelli

A Messina un Master nei servizi sanitari, per evitare la fuga di cervelli

Attualità, Messina
L' istituto polispecialico COT di Messina in sinergia con l' Università di Messina e la Regione per dare ai giovani laureati una formazione di alto profilo in linea con le richieste del mercato del lavoro e per frenare la fuga di cervelli. Presentata questa mattina nell'aula Senato dell'Università di Messina la conferenza stampa di presentazione del Master di I livello in Quality Management nei servizi sanitari - Impresa 4.0. "La collaborazione con i privati- ha detto il rettore Salvatore Cuzzocrea- rappresenta il futuro". L'Istituto clinico polispecialistico COT di Messina, è fra i promotori del Master, destinato prioritariamente (ma non esclusivamente) alla formazione dei giovani assunti attraverso contratto di alto apprendistato. Il Master é finanziato attraverso l'avviso 5/2018 dell...
Collaborazione Cot – Università per dare il via a master di I livello per i servizi sanitari

Collaborazione Cot – Università per dare il via a master di I livello per i servizi sanitari

Attualità, Messina
Cot e Università insieme per dare ai giovani laureati una formazione di alto profilo in linea con le richieste del mercato del lavoro. Lunedì alle 11 presso l'aula Senato dell'Università di Messina si terrà la conferenza stampa di presentazione del Master di I livello in Quality Management nei servizi sanitari - Impresa 4.0. L'Istituto clinico polispecialistico Cot di Messina, è fra i promotori del Master, destinato prioritariamente (ma non esclusivamente) alla formazione dei giovani assunti attraverso contratto di alto apprendistato. Il Master é finanziato attraverso l'avviso 5/2018 della Regione Siciliana, mentre le attività formative saranno in capo al Dipartimento di Economia dell'Università di Messina. Nel Comitato Tecnico Scientifico siedono, fra gli altri, il dott. Marco Ferlazzo, ...
Dal Trentino a Taormina passando per l’India, Margherita de Cles stilista eco-sostenibile

Dal Trentino a Taormina passando per l’India, Margherita de Cles stilista eco-sostenibile

Attualità, Ionica
Dal Trentino alla Sicilia, passando per l'India: nome Margherita, cognome de Cles, che è anche il suo paese d'origine fondato dai suoi antenati nel 1082: definita la stilista "eco-sostenibile" perché i suoi capi, ispirati all'Oriente e ai colori delle terre dei marajah, coniugano qualità dei tessuti con rispetto dell'ambiente e della natura. Una chiave di lettura nuova che sa interpretare la moda femminile con l'avanguardia dei materiali ecologici, che fanno acquisire all'abito un valore sociale senza togliere eleganza, raffinatezza e stile, in primis grazie all'utilizzo della seta vegana chiamata "ahimsa" (tessuto pregiato grezzo color avorio, che in sanscrito significa appunto non violenza) e alle sarte specializzare in alta sartorialità. Durante la produzione di questa seta speciale, i...
Alternanza scuola-lavoro sanità privata. Si inizia da Palermo con un progetto pilota che arriverà in tutta l’isola

Alternanza scuola-lavoro sanità privata. Si inizia da Palermo con un progetto pilota che arriverà in tutta l’isola

Attualità, Sicilia
E' stato accolto con grande entusiasmo il percorso di orientamento alla scelta delle professioni medico-sanitarie inserito tra le «buone pratiche» dal Miur e dalla Federazione nazionale degli Ordini dei medici (Fnomceo) e promosso da Aiop Sicilia. Ottanta dei 200 studenti della quarta liceale dell'istituto Cannizzaro di Palermo chiudono il loro percorso formativo in sette ospedali privati grazie all'adesione del centro Andros e delle case di cura Triolo, Torina, Candela, Serena, Noto e Macchiarella. I ragazzi hanno visitato gli ospedali privati e hanno appreso i processi di organizzazione e di assistenza in campo sanitario. "Gli ospedali privati siciliani sono impegnati in un progetto per arginare la cosiddetta fuga di cervelli dalla Sicilia con un attento e moderno sistema di formazio...
Aleksandr Dugin, filosofo russo autore della “Quarta Teoria Politica”, sarà a Messina

Aleksandr Dugin, filosofo russo autore della “Quarta Teoria Politica”, sarà a Messina

Attualità, Messina
E' il filosofo della denuncia della perdita dell’Identità, del recupero della Tradizione, dei Soggetti Radicali contro l’One Word, lo stato globale. Punta il dito contro le masse ad unidimensionalità materialista e l’europeo alienato e distratto dalle parole d’ordine del politicamente corretto. Alcune delle sue affermazioni sono diventate popolari nel circuito dei siti e della informazione alternativi. I suoi numerosi libri stanno uscendo dalla nicchia del Politicamente Scorretto e incominciano a circolare anche al di fuori dei circuiti delle case editrici alternative e culturalmente non omologate al “pensiero unico”. Ora il diversamente europeo Aleksandr Dugin, scrittore e politologo russo, e promotore della “Quarta  Teoria Politica”, strumentalmente additat...
Presentazione e visita guidata dello spazio multiculturale “Villa Melania Cultural reFactory”

Presentazione e visita guidata dello spazio multiculturale “Villa Melania Cultural reFactory”

Attualità, Messina
Riapre con importanti novità che lo renderanno più interessante lo spazio multiculturale ‘Villa Melania’  rinominato “Cultural reFactory” a Pistunina a Messina, dopo un periodo di chiusura per  lavori di ristrutturazione e un’opera di “reFactory" per la rivalorizzazione e riqualificazione del sito, che prevede anche la mostra di arte contemporanea, delle tradizioni popolari, del teatro siciliano e degli utensili degli antichi mestieri, della prima villa liberty antisismica del dopo terremoto e presto, anche dei resti dell’antica villa Melania Romana. L’esposizione sarà presentata alla stampa e ai cittadini la prossima domenica 9 giugno alle ore 10.30. All’inaugurazione saranno presenti, tra gli altri, l’assessore comunale alla Cultura Enzo Trimarchi, l’assessore comunale al turismo Dafne ...
Emilio Pintaldi descrive “Catemoto De Luca” in centotrentacinque pagine

Emilio Pintaldi descrive “Catemoto De Luca” in centotrentacinque pagine

Attualità, Messina
A colpi di post su Facebook, di tuffi in piscina e di parodie, vuole arrivare alla presidenza della Regione. La comunicazione del sindaco di Messina Cateno De Luca viene passata ai raggi x in un saggio scritto dal giornalista professionista Emilio Pintaldi. La tecnica utilizzata dal politico più “social” della Sicilia viene esaminata in centotrentacinque pagine. La Prefazione del libro è del professore Francesco Pira, sociologo e docente dell'Università di Messina ed esperto dei fenomeni social e di comunicazione politica. A darlo alle stampe, Casta editore, una società editrice indipendente. La metà dei diritti che spettano all’autore sarà devoluta al centro Nemo sud di Messina che si occupa dei pazienti affetti da malattie neuromuscolari e all’associazione Abc amici dei bimbi in corsia....
I poveri di Palermo hanno un ecografo grazie alla donazione del Cot di Messina

I poveri di Palermo hanno un ecografo grazie alla donazione del Cot di Messina

Attualità, Messina
Un ecografo per chi assiste gratuitamente i pazienti nei quartieri più poveri. È quanto ha donato l' Istituto polispecialistico Cot di Messina all' associazione operatori sanitari volontari mariani cattolici che opera gratuitamente nelle periferie di Palermo. La consegna è avvenuta ieri sera nel salone della parrocchia Santa Cristina a Borgo Nuovo a Palermo. Presenti il segretario del Pd Davide Faraone, il presidente dell' associazione di volontariato Francesco Paolo La Placa e il vicepresidente Luigi Camillo. "È importante supportare le realtà di volontariato che sussistono sul territorio- ha sottolineato Marco Ferlazzo, amministratore dell' istituto polispecialustico Cot di Messina e presidente regionale di Aiop Sicilia, l' associazione che rappresenta l' ospedalita' privata - le azi...
Il messinese Massimo Trimarchi a Pechino per esporre il suo studio medico

Il messinese Massimo Trimarchi a Pechino per esporre il suo studio medico

Attualità, Messina
“Dopo diversi anni che mi hanno visto formatore nelle diverse Regioni d’Italia per Medici e Fisioterapisti per le Onde D’urto metodo Swiss Dolorclast, è’ stato un grande onore essere stato scelto tra il panorama mondiale per relazionare in un prestigioso Congresso Internazionale a Pechino e rappresentare la mia città Messina e l’Italia. Sono soddisfatto anche perché il mio lavoro è stato così apprezzato che seguirà l’iter per la pubblicazione scientifica”.  A dirlo il messinese dott. Massimo Trimarchi che ha rappresentato l’Italia alla 22esima edizione del Congresso Mondiale di Onde d’Urto ISMST (International Society for Medical Shockwave Treatment), a Pechino in Cina, essendo stato scelto tra gli esperti provenienti da tutto il mondo per discutere su casi clinici e sui risultati di...
Messina, da oggi l’Atm aggiunge alla sua flotta nuovi 16 bus elettrici

Messina, da oggi l’Atm aggiunge alla sua flotta nuovi 16 bus elettrici

Attualità, Messina
"Siamo soddisfatti di essere tra i primi a investire in Italia negli autobus elettrici: Messina, che ha acquisito una flotta di ben 16 bus, sarà la prima città in Italia per numero di mezzi di questo tipo rispetto al totale della flotta. Oltre ad essere la prima in Sicilia per numero complessivo di mezzi elettrici di tale grandezza". Lo ha detto il presidente dell’Atm, azienda di trasporti di Messina, Giuseppe Campagna presentando al ritrovo Fellini a Piazza Duomo a Messina, i nuovi 16 autobus elettrici della città dello Stretto". “Si tratta - ha proseguito Campagna - di mezzi ecologici che non emettono nessun gas inquinante, molto silenziosi, di grandi dimensioni e dotati di accumulatori innovativi al Litio-Ferro-Fosfato. Questi bus si avviano a sostituire, progressivamente, i bus conven...
Atm Messina presenta i nuovi bus elettrici

Atm Messina presenta i nuovi bus elettrici

Attualità, Messina
Si svolgerà il prossimo venerdì 31 maggio alle 10.30, al ritrovo Fellini a Piazza Duomo a Messina una conferenza stampa per presentare i 16 nuovi autobus elettrici. Alla conferenza stampa saranno presenti, il Vicesindaco e Assessore ai Trasporti Salvatore Mondello e i vertici dell’Atm - il Presidente Giuseppe Campagna insieme ai Consiglieri d'Amministrazione Francesco Gallo e Roberto Aquila con il Direttore Generale f.f Natale Trischitta; presente anche l'Amministratore Delegato di BYD Industria Italia SpA Patrick L. Zhou in rappresentanza della BYD (l'azienda cinese che ha prodotto i bus elettrici), oltre numerose autorità civili e militari. I nuovi autobus, forniti dall'azienda con sistemi di ricarica lenta e rapida, sono lunghi 8,70 metri, possono trasportare 53 persone e hanno un'auto...
Un tratto di litorale di Messina ripulito dagli alunni dell’Istituto comprensivo Donato

Un tratto di litorale di Messina ripulito dagli alunni dell’Istituto comprensivo Donato

Attualità, Messina
Oltre duecento bambini dell' istituto comprensivo Donato hanno ripulito assieme ai loro insegnanti diverse centinaia di metri di spiaggia a Paradiso. Con loro, per la giornata della pulizia delle spiagge e dei fondali, c' erano i volontari di Legambiente dei Peloritani, i volontari della comunità Faro, alcuni operai di Messinaservizi, il rappresentante d' istituto Maurizio Vita, i pensionati dell' associazione Auser. Sono stati raccolti quintali di rifiuti: copertoni, bottiglie, sacchetti, ferro, sedie e altri rifiuti ingombranti. Tutto è stato diviso secondo le regole della raccolta differenziata. L' iniziativa è arrivata alla fine di un percorso didattico che ha portato i bambini a realizzare alcuni lavori con alcuno oggetti riciclati. L' invasione pacifica dei giovani studenti è stata ...
Arbuse coordinatore del movimento giovanile di Fratelli d’Italia, la soddisfazione di La Spada

Arbuse coordinatore del movimento giovanile di Fratelli d’Italia, la soddisfazione di La Spada

Attualità, Messina
“Esprimo soddisfazione per la nomina del giovane Alberto Arbuse come coordinatore della città metropolitana per Gioventù Nazionale, il movimento giovanile di Fratelli d’Italia - dichiara Antonio La Spada, coordinatore regionale di GN per la Sicilia Orientale - il nostro lavoro sul territorio si sta manifestando con l’adesione di tanti giovani che condivisono il percorso politico di Giorgia Meloni, in forte crescita sul nostro territorio. Proprio qui a Napoli è in corso la manifestazione nazionale di Fratelli d’Italia in vista delle elezioni europee del 26 maggio e Gioventù Nazionale ha voluto presenziare con tanti militanti provenienti dalla Sicilia e dalla provincia di Messina. Identità, sovranismo e difesa del diritto allo studio sono da sempre i nostri riferimenti che porteremo avanti ...
Allenatori siciliani a lezione dal prof Bonaccorso, pilastro del settore giovanile Atalanta

Allenatori siciliani a lezione dal prof Bonaccorso, pilastro del settore giovanile Atalanta

Attualità, Tirrenica
Il Fair Play Messina e l' Atalanta portano in aula a Calanovella a mare di Piraino gli allenatori dei calciatori in erba di mezza Sicilia e fanno salire in cattedra uno dei tecnici più importanti a livello nazionale: il professore Stefano Bonaccorso coordinatore dell'attività di base della società bergamasca. Interessante seminario nella sala riunioni del villaggio Calanovella di Piraino. A spiegare come lavorare con i piccoli calciatori agli allenatori dei settori giovanili di oltre trenta società provenienti dalla Sicilia, dalla Calabria e persino da Malta, è stato Stefano Bonaccorso da anni pilastro del settore giovanile dell'Atalanta. L'appuntamento organizzato dalla stessa Atalanta, dal Fair Play Messina presieduto da Guido Pecora e dal Csi nell' ambito della tre giorni di gare che s...
“Magnetic cars” e “Libera lo sciatore”, vincono il concorso “Eureka funziona”

“Magnetic cars” e “Libera lo sciatore”, vincono il concorso “Eureka funziona”

Attualità, Messina
Cinque istituti comprensivi si sono affrontati a colpi di invenzione alla Camera di commercio per la fase finale del progetto "Eureka funziona", organizzato da Sicindustria e Federmeccanica. I giocattoli in gara erano in tutto 12. I piccoli inventori partendo da un kit di materiale fornito dagli organizzatori hanno creato dei giocattoli. Le invenzioni sono state presentate ad un'attenta giuria che ha assegnato dei punteggi per ogni caratteristica tenendo conto dell' originalità e del grado di facilità con il quale i giocattoli possono essere utilizzati. Per la prima volta c'è stato un pari merito. Hanno vinto due plessi dello stesso isituto comprensivo Santa Margherita. I giocattoli vincitori sono "Magnetic Cars" del plesso Santa Margherita e il giocattollo "libera lo sciatore" del plesso...
Francesco Arena, Pasquale Caliri e Lillo Freni donano cofanetti solidali a Nemo Sud

Francesco Arena, Pasquale Caliri e Lillo Freni donano cofanetti solidali a Nemo Sud

Attualità, Messina
Gli ambasciatori del gusto messinesi donano duecento cofanetti della solidarietà al centro Clinico Nemo Sud. “Una sorta di bomboniera dolce e solidale - spiegano - per testimoniare la nostra presenza ed il nostro impegno per La causa del centro”. I cofanetti contenenti un Cedrino (Lillo Freni) un muffin cioccolato, spezie e nocciole ( Pasquale Caliri) e dei grissini al finocchietto ( Francesco Arena) saranno distribuiti domani sera al teatro Vittorio Emanuele in occasione della manifestazione Messina in passerella organizzato dal centro Nemo Sud per raccogliere fondi. Lo scorso Natale gli ambasciatori avevano preparato, sempre per Nemo, tre panettoni in vasocottura per la raccolta di fondi in favore del Centro clinico. ...
Capo d’Orlando si rifà il look per la primavera. Interventi di pulizia sul lungomare e nelle contrade

Capo d’Orlando si rifà il look per la primavera. Interventi di pulizia sul lungomare e nelle contrade

Attualità, Tirrenica
Lavori di scerbatura e pulizia stanno riguardando infatti tutto il territorio comunale. Gli operai hanno già ultimato gli interventi sul lungomare Andrea Doria, lungo il percorso naturalistico nel tratto di prosecuzione del Lungomare Ligabue e sulla strada litoranea di San Gregorio. Il Vicesindaco Cristian Gierotto annuncia che “i lavori interesseranno adesso le contrade di Scafa, Piscittina, San Martino e Forno Alto. L'obiettivo è salvaguardare il decoro urbano e l'immagine della città nel periodo primaverile, con tante persone che vengono a farci visita e nella prospettiva del grande afflusso estivo”.   ...
“Eureka Funziona”, piccoli alunni messinesi progetteranno e realizzeranno un giocattolo

“Eureka Funziona”, piccoli alunni messinesi progetteranno e realizzeranno un giocattolo

Attualità, Messina
Progettare e realizzare un giocattolo partendo da un kit messo a disposizione degli organizzatori. Sono 222 i bambini provenienti da 5 scuole primarie di Messina che quest’anno si sono cimentati nel progetto “Eureka Funziona!”: una sfida a colpi di idee e creatività, che coinvolge alunni delle V classi degli Istituti Comprensivi  "Albino Luciani", “Salvo D'Acquisto”, “San Francesco di Paola” , “Santa Margherita” e del Collegio parificato “Sant’Ignazio”.Le loro idee saranno mostrate ad una giuria che li valuterà uno ad uno lunedì 13 maggio nel salone della borsa della Camera di Commercio a partire dalle 9,00. Un progetto giunto alla terza edizione che ha riscosso già nelle predenti uscite un notevole successo e una partecipazione, da parte degli studenti e degli insegnanti, straordina...
Il dramma dei migranti, raccontato dai diretti interessati agli studenti di “Agorà Mundi”

Il dramma dei migranti, raccontato dai diretti interessati agli studenti di “Agorà Mundi”

Attualità
Dalla teoria alla pratica. Gli studenti del Corso di Laurea in Mediazione Linguistica e Culturale "Agorà Mundi" di Agrigento, hanno trascorso due giornate in un centro di accoglienza di Agrigento, il San Giuseppe Maria Tomasi Onlus. Gli studenti del corso di laurea triennale, che è diretto dal messinese Marcello Saija, notissimo storico che ha insegnato sia all' Università di Messina che all' Università di Palermo, hanno avuto la possibilità di ascoltare le testimonianze dirette di quattro migranti ospitati dalla struttura: Zamony Abdurrahman (originario dell'Etiopa), Imran Munir (Ghana), Bakary Diarra e Traore Bouramou (Mali). Nel corso dei due confronti i giovani studenti hanno seguito con grande interesse i racconti dei migranti, ponendo loro numerose domande sul viaggio, e sulle diff...
Presentato a Palermo il Rapporto annuale “Ospedali & Salute” di Aiop

Presentato a Palermo il Rapporto annuale “Ospedali & Salute” di Aiop

Attualità, Sicilia
Il Servizio Sanitario Nazionale continua a registrare alcune criticità tra le quali quella delle liste d’attesa: una condizione comune da Nord a Sud della penisola e la Sicilia non fa eccezione. A scattare questa fotografia è il 16° Rapporto annuale “Ospedali & Salute 2018”, del quale si è discusso oggi al Palazzo dei Normanni, promosso dall’Associazione Italiana Ospedalità Privata (AIOP) e realizzato dalla società Ermeneia - Studi & Strategie di Sistema. "Gli ospedali privati siciliani sono pronti a dare un apporto più concreto ed organizzato per abbattere le lunghe liste d'attesa e offrire un contributo alla rete del pronto soccorso". Ad affermarlo, durante la presentazione del sedicesimo rapporto annuale "Ospedale & salute 2018", è stato Marco Ferlazzo presidente regiona...

tgme.it utilizza cookie sul proprio sito per assicurare un’eccellente esperienza di navigazione ai propri utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito. Tgme.it ha aggiornato la propria Privacy Policy nel rispetto della nuova normativa europea GDPR. Il mancato consenso sui cookie da parte dell'utente non permetterà una corretta visualizzazione del sito stesso. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi