giovedì, Dicembre 12

Attualità

Messina, al via ampliamento porta a porta, realizzato uno spot con Maria Grazia Cucinotta

Messina, al via ampliamento porta a porta, realizzato uno spot con Maria Grazia Cucinotta

Attualità, Messina, Slider
“Sarà ampliato a partire dal prossimo lunedì 16 Dicembre il servizio porta a porta dell’Area Nord e Sud della città. In particolare, nella zona Nord, il servizio comprenderà la via Panoramica dello Stretto, arrivando fino al complesso Eden Park (compreso questo condominio). Nella Zona Sud sarà esteso al complesso ‘Peloritano’, che comprende oltre mille e cinquecento residenti. Abbiamo avviato  il servizio in questi grandi condomini, dove abitano migliaia di cittadini, per testarlo in queste realtà più complesse.  Con queste nuove zone si raggiungeranno i 100 mila cittadini serviti dal porta a porta, oltre alle migliaia di utenze commerciali nelle aree Nord, Sud e Centro della città. Subito dopo le festività natalizie il servizio sarà ampliato ad altre zone”. A dirlo il pres
Presentazione alla stampa de “Il Gustosino”, nuovo giornale on line di Enogastronomia e Cultura

Presentazione alla stampa de “Il Gustosino”, nuovo giornale on line di Enogastronomia e Cultura

Attualità, Messina, Slider
Punterà i riflettori sulla cultura in senso lato il Gustosino, il nuovo magazine On-Line che sarà in rete dal 13 dicembre. Si occuperà di cultura in tutti i sensi. La cultura enogastronomica e dunque il gusto per la buona cucina e per il buon vino del nostro territorio saranno sempre in primo piano. Ma il Gustosino  e i suoi collaboratori guarderanno al teatro. Una rubrica fissa, “Oltre il sipario”, sarà dedicata alle attività dell’Ente teatro Vittorio Emanuele ma anche al grande lavoro che svolgono le varie compagnie e associazioni che esistono in città, in provincia ed in Sicilia. Il Gustosino vi porterà alla scoperta delle bellezze architettoniche e naturali esistenti a Messina e sul territorio siciliano. Direttore responsabile lo chef pluripremiato Pasquale Caliri del
Graduatoria operatori ecologici, Lombardo: “Necessita attestazione e verifica Ufficio diretto da Sciacca”

Graduatoria operatori ecologici, Lombardo: “Necessita attestazione e verifica Ufficio diretto da Sciacca”

Attualità, Messina, Slider
“Avevamo chiesto al Centro per l’impiego di Messina la selezione per 100 operatori ecologici da assumere con contratto di lavoro a tempo determinato per la durata di dodici mesi, previa verifica di una serie di requisiti di ammissione alla selezione stessa. Pertanto per queste verifiche è necessario avere certezza che siano state fatte”. A scriverlo Giuseppe Lombardo, presidente di Messinaservizi Bene Comune, che ha inviato una lettera al Centro per l’impiego e aggiunge: “Visto quanto pubblicato in allegato all’avviso di selezione, si chiede, ai fini della verifica del requisito di cui al punto n. 7 della richiesta di avviamento prot. n. 9237/2019, se è stato richiesto ai partecipanti di produrre i certificati del Casellario Giudiziale, o di rendere una dichiarazione di autocertificazione
Sotto l’albero di Riccardo Pirrone un concerto di Natale e un nuovo Cd

Sotto l’albero di Riccardo Pirrone un concerto di Natale e un nuovo Cd

Attualità, Messina, Slider
Torna sul palco l’ex arbitro di serie A Riccardo Pirrone. Sabato 14 dicembre torna Natale in Jazz. Pirrone si esibirà a partire dalle 21 al teatro Savio cantando i maggiori successi di Frank Sinatra. Con lui ci saranno musicisti d’eccezione: Francesco Pisano, Enzo Maimone e Pino Garufi. Special guest della serata il sassofonista Orazio Maugeri. Titolo dello spettacolo: “Sinatra’s friends quintet Natale in Jazz”. Durante la serata sarà presentato il nuovo CD di Pirrone “Just Frank”. Un album di classici americani jazz e swing con dentro due sorprese. Riccardo Pirrone è giunto a questo traguardo dopo anni di live sui temi del Jazz e dello Swing, con grandi soddisfazioni di pubblico e critica. Pensare di emulare i vari Sinatra, Bennett e Nat King Cole non rientrava nei piani di Riccardo, il
Porta a porta a Messina, utenti utilizzano i mastelli dove il servizio non è partito

Porta a porta a Messina, utenti utilizzano i mastelli dove il servizio non è partito

Attualità, Messina, Slider
“Da qualche giorno abbiamo riscontrato che in alcune aree e zone dove già sono stati consegnati i carrellati o mastelli, ma ancora non è iniziato il porta a porta, qualche cittadino ha cominciato a conferire i rifiuti. Ricordiamo a tutti, che tranne dove è già iniziato il servizio di porta a porta, cioè le zone 1 e 2 dell’Area Nord e le zone 1 e 2 dell’Area Sud, in tutti gli altri quartieri, anche se sono già stati consegnati i mastelli o carrellati, è assolutamente vietato iniziare a conferire e ad esporre”. A scriverlo Giuseppe Lombardo presidente di Messinaservizi Bene Comune che aggiunge: “Saremo noi a dare notizia tramite una nota inviata alla stampa che verrà pubblicata sui diversi media, nelle nostre pagine di Facebook, Twitter e  Istagram e nel nostro sito www.messinaser
Lombardo (MSBC) lancia la sfida ai messinesi: “Entro fine anno 10 milioni di kg di differenziata”

Lombardo (MSBC) lancia la sfida ai messinesi: “Entro fine anno 10 milioni di kg di differenziata”

Attualità, Messina, Slider
Messinaservizi Bene Comune si dichiara soddisfatta per gli importanti risultati raggiunti in solo un anno per la differenziata a Messina dal 30 Novembre 2018 al 30 Novembre 2019. Come plastica registrato un +39,32% con oltre 336 tonnellate in più, per il vetro un +45,17% con 722 tonnellate in più, per il cartone si registra un +41,56 con ben mille tonnellate in più. Complessivamente la differenziata supera il 25 percento. Con l’avvio del porta a porta in diverse aree della città, speriamo in sempre migliori traguardi. Intanto nel mese di Novembre raccolti 1.000.000 kg di cartone, carta, plastica, alluminio e vetro. Il presidente Giuseppe Lombardo ha affermato: “Differenziamo e cambiamo tutti insieme Messina. Lanciamo una sfida a tutti i cittadini: con il vostro aiuto vogliamo entro f
Natale a Messina, l’albero arriverà dall’Ungheria e sarà alto 13 metri

Natale a Messina, l’albero arriverà dall’Ungheria e sarà alto 13 metri

Attualità, Messina, Slider
Cinquantamila led illumineranno piazza Cairoli e riscalderanno il cuore dei messinesi. Saranno installati su un albero vero alto 13 metri che arriverà lunedì notte dall’Ungheria, dalla città di Surd.  Si tratta di un abete da coltivazione e non da bosco e quindi cresciuto in un vivaio che occupa circa 200 ettari. Una volta, la stessa piantagione in cui è stato prodotto, si estendeva per oltre 800 ettari ma la richiesta di alberi in plastica (inquinanti) ha fatto si che l’attività si riducesse.  A donarlo alla città la Caffè Barbera in sinergia con l’associazione “Messina in centro” presieduta da Lino Santoro. L’albero, importato dal vivaio Emmanuele di Giarre, sarà installato a piazza Cairoli lunedì notte e sarà smontato il 7 gennaio. Nulla di quel grosso abete sarà buttato. La
A Monforte S. Giorgio si è parlato di Prevenzione, diagnosi e terapia sistemica PNEI dello stress

A Monforte S. Giorgio si è parlato di Prevenzione, diagnosi e terapia sistemica PNEI dello stress

Attualità, Slider, Tirrenica
Ieri, 27 novembre, presso l'aula consiliare di Monforte San Giorgio, si è svolto il convegno sulla "Prevenzione, diagnosi e terapia sistemica PNEI dello stress". Erano presenti il sindaco Giuseppe Cannistrà, il vice sindaco Maria Rosa Maimone, l'assessore Nino Polito, il presidente del consiglio Antonio Cannistrà, i consiglieri Antonio Nastasi e Mario Guido e la professoressa Gabriella Paino. La dott.ssa Vittoria Saraceno, responsabile dell’ambulatorio Pnei e dello stress dell’ospedale Papardo (direttore generale Dott.Mario Paino)ha illustrato gli effetti dello stress cronico sull’organismo e la terapia sistemica PNEI di riequilibrio Psico neuroendicrinoimmunitario. La dott.ssa Katia Formica ha illustrato le tecniche della gestione dello stress. La dott.ssa Adele Casella ha spiegato l’im
il dott. Michele Tomasello eletto vicepresidente Anmic

il dott. Michele Tomasello eletto vicepresidente Anmic

Attualità, Messina, Slider
Nei giorni scorsi, presso l’Hotel Midas di Roma, si è tenuto il XIII Congresso Nazionale A.N.M.I.C. (Associazione Nazionale Mutilati e Invalidi Civili). Durante l’assise nazionale, si è discusso dei nuovi strumenti di tutela per cittadini con disabilità e i loro assistenti familiari, i cui diritti sono spesso disattesi. Ciò che l’Associazione rivendica, è un Welfare mirato, equo ed economicamente sostenibile, che sia in grado di soddisfare i nuovi diritti di cittadinanza e le pari opportunità per i soggetti disabili. Al congresso nazionale erano presenti oltre 400 delegati associativi provenienti da tutta Italia, in rappresentanza degli oltre 150 mila iscritti all’Associazione. Sono stati invitati, tra gli altri, il presidente del Consiglio dei Ministri, Giuseppe Conte, i responsabili
Al via il 1° festival di Musica Sacra “Quærere Deum” nella chiesa di S. Caterina a Messina

Al via il 1° festival di Musica Sacra “Quærere Deum” nella chiesa di S. Caterina a Messina

Attualità, Messina, Slider
Al via sabato 30 novembre un nuovo progetto culturale per la Città, che si svilupperà in diciotto eventi: dal prossimo 30 novembre al 16 maggio del 2020. Dopo il successo ottenuto con il concerto di inaugurazione del nuovo organo Hauptwerk avvenuto lo scorso 16 novembre, affidata al bravissimo maestro Stefania La Manna, sabato 30 novembre si aprirà il 1° Festival di Musica Sacra “Quærere Deum”, con un concerto per arpa, organo, orchestra e coro in onore della patrona dei musicisti, S. Cecilia. Saranno eseguiti, per la prima volta a Messina, brani tratti dalle “Odi a S. Cecilia”, opere composte da Purcell ed Händel. L’articolato programma, che vede alla direzione artistica il M° Michele Amoroso, è stato pensato in sinergia con le principali Istituzioni locali, quali Co
Al Marina del Nettuno sbarcano i membri dell’organizzazione mondiale dei porti turistici

Al Marina del Nettuno sbarcano i membri dell’organizzazione mondiale dei porti turistici

Attualità, Messina, Slider
Sono rimasti incantati dallo scenario che offre lo Stretto gli ospiti illustri che oggi hanno visitato il porticciolo Marina del Nettuno di Messina gestito dalla Comet presieduta da Ivo Blandina. E' arrivata infatti l’organizzazione mondiale dei porti turistici: Icomia Marinas Group. Al Marina del Nettuno sono sbarcati questa mattina i componenti dell’importante organizzazione mondiale che raggruppa i porti turistici. Un motivo di vanto per l’intera provincia. Il porticciolo messinese farà così da biglietto da visita per intercettare nuovi flussi turistici.  Tra coloro che arrivati nel capoluogo: Udo Kleinitz, segretario generale di Icomia, l’organizzazione mondiale delle associazioni delle industrie nautiche con sede a Londra; Peter Jansen, rappresentante dell’associazione tedesca d
Messina. I vertici dell’organizzazione mondiale dei porti turistici saranno al Marina del Nettuno

Messina. I vertici dell’organizzazione mondiale dei porti turistici saranno al Marina del Nettuno

Attualità, Messina
Ospiti illustri per  il porticciolo Marina del Nettuno di Messina gestito dalla Comet presieduta da Ivo Blandina. Arriva l’organizzazione mondiale dei porti turistici: Icomia Marinas Group. Al Marina del Nettuno sbarcheranno domani mattina (domenica 24 novembre) i componenti dell’importante organizzazione mondiale che raggruppa i porti turistici. Un motivo di vanto per l’intera provincia. Il porticciolo messinese farà da biglietto da visita per intercettare nuovi flussi turistici.Tra coloro che arriveranno nel capoluogo figurano: Udo Kleinitz, segretario generale di Icomia, l’organizzazione mondiale delle associazioni delle industrie nautiche con sede a Londra; Peter Jansen, rappresentante dell’associazione tedesca delle industrie nautiche e dei porti turistici, segretario dell’Icomi
Lombardo precisa: “Non  vero che Bologna ha abbandonato il porta a porta”

Lombardo precisa: “Non vero che Bologna ha abbandonato il porta a porta”

Attualità, Messina, Slider
"Diversi cittadini ed alcuni ex consiglieri comunali, sicuramente tra quelli più restii ai cambiamenti, continuano a sottolineare erroneamente sui social o in alcuni comunicati, che Bologna avrebbe risolto il problema dei rifiuti modernizzando il servizio di raccolta. Non proseguirebbe poi il porta a porta, tornando ai cassonetti però tecnologici. Tuttavia, come spesso accade, si leggono i titoli delle notizie e non le notizie, perché Bologna non ritorna indietro con il porta a porta, ma si avvia al futuro, proseguendo con la raccolta della differenziata porta a porta, e raccogliendo solo i rifiuti indifferenziati nei cassonetti, ai quali si accede con tessera magnetica. Questo con l'obiettivo principale di comprendere chi non differenzia, e per fare la tariffa 'puntuale', calcolata sul n
Focus sui modelli matematici di supporto alle decisioni per imprese e pubbliche amministrazioni

Focus sui modelli matematici di supporto alle decisioni per imprese e pubbliche amministrazioni

Attualità, Messina, Slider
Statistiche inefficienti e poco dettagliate da un lato, modelli matematici troppo complessi e difficili da tradurre per imprese e decisori pubblici dall'altro: è all'orizzonte una nuova metodologia improntata all'intelligenza artificiale applicata che potrebbe rivelarsi molto utile ed efficace per le scelte politiche e le ricadute aziendali e sociali, dunque un'opportunità concreta per le imprese. Un tema su cui accenderanno i riflettori e si confronteranno vari esperti in occasione del primo appuntamento dei "Seminari di working lab, open innovation e knowledge sharing" promossi dall'I KNOW (acronimo di Interregional Key Network Open innovation empoWerment - www.iknowproject.eu) nell'aula magna del Dipartimento di Economia dell'Università di Messina venerdì 22 novembre (vi
Lombardo (Msbc): “Da oggi utenti non domestici non possono conferire ingombranti e Raee”

Lombardo (Msbc): “Da oggi utenti non domestici non possono conferire ingombranti e Raee”

Attualità, Messina, Slider
“Messina Servizi Bene Comune comunica che è attualmente sospeso per le ditte, il conferimento in tutte le isole ecologiche di Giampileri, Pistunina, Gravitelli, Tremonti Pace e Sparta di ingombranti e Raee, a causa dei rallentamenti sulla ricezione da parte degli impianti”. A dirlo il presidente di Messinaservizi Bene Comune Giuseppe Lombardo che aggiunge: “Sfalci e potature potranno continuare ad essere invece trasportate nelle isole ecologiche anche dalle ditte. Ricordiamo che ai cittadini per le utenze domestiche è sempre consentito conferire massimo due sacchi alla volta di sfalci e potature, due suppellettili, ingombranti o apparecchiature. Elettroniche, in tutte le isole ecologiche per le ditte di ingombranti e Raee a causa rallentamenti nella ricezione”.
Dall’Istituto clinico Cot, un nuovo organo per la chiesa di S. Caterina a Messina

Dall’Istituto clinico Cot, un nuovo organo per la chiesa di S. Caterina a Messina

Attualità, Messina, Slider
Il sodalizio tra Istituto clinico polispecialistico C.O.T. S.p.A. e parrocchia di Santa Caterina, ancora una volta ha funzionato portando ad un risultato eccezionale la Chiesa di Santa Caterina e la città, hanno un nuovo, importante e modernissimo organo. Con la partecipazione all’acquisto del nuovo organo elettronico con il sistema Hauptwerk, la C.O.T. dota la chiesa di Santa Caterina, di uno dei pochi esemplari esistenti in Italia e vuole partecipare al rilancio civile e culturale della città, che passa attraverso l’innovazione anche nell’arte, nelle sue forme musica, pittura e poesia. Questo particolarissimo organo, già benedetto lo scorso luglio da S.E.R. Monsignor Giovanni Accolla, sarà lo strumento musicale predominante nel Festival di Musica Sacra che verrà inaugurato sabato 16 nov
Liceo Spadafora annesso all’Impallomeni, Movimento Civico Futura Giovane contro l’Amministrazione Venuto

Liceo Spadafora annesso all’Impallomeni, Movimento Civico Futura Giovane contro l’Amministrazione Venuto

Attualità, Slider, Tirrenica
Per il quinto anno consecutivo il liceo Classico “Maurolico” di Messina, si conferma il miglior Liceo Classico della Sicilia. L'Amministrazione di Spadafora durante il tavolo tecnico per il ridimensionamento della rete scolastica di Messina per l'anno 2020/2021, al quale era presente l'assessore Maria Ialacqua e il sindaco Tania Venuto, ha ritenuto opportuno che il liceo di Spadafora si distaccasse dal Maurolico per essere aggregato e gestito dall'Istituto scolastico di Milazzo Impallomeni. Volontà che  non sembra aver parere farevole da parte dei cittadini, e dei docenti del consiglio d’istituto che con delibere 27 e 30 dichiarano:“che la presunta richiesta della cittadinanza di Spadafora, non trova riscontro nell’utenza del Liceo Galilei Galilei“, poiché  si “mette a rischio la conti
Lombardo (Msbc): “Ricordiamo che lunedì inizia il porta a porta nella seconda zona area sud”

Lombardo (Msbc): “Ricordiamo che lunedì inizia il porta a porta nella seconda zona area sud”

Attualità, Messina, Slider
"Ricordiamo che il prossimo lunedì 11 Novembre prenderà il via  il porta a porta nella seconda zona dell'area Sud: si raccomanda di seguire il calendario consegnato e si ricorda che il primo martedì si riterrera’  vetro e non carta per allinearsi alla zona 1 già avviata. Si espone dalle 21 alle 5 del mattino, compresi i condomini che hanno deciso di non lasciare libero accesso ai nostri operatori. A dirlo il presidente di Messinaservizi Bene Comune Giuseppe Lombardo che aggiunge: "Il porta a porta della zona due dell'area Sud, si aggiunge alla zona 1 già avviata e sarà in particolare nei quartieri e frazioni di  Pistunina (dal Torrente San Filippo a Zafferia), San Filippo Inferiore, San Filippo Superiore, Contrada Campolino, Santa Lucia, Zafferia, Tremestieri Vogliamo sottolineare che ab
Porta a porta a Messina, dall’11 novembre si parte anche da da Tremestieri a Contesse

Porta a porta a Messina, dall’11 novembre si parte anche da da Tremestieri a Contesse

Attualità, Messina, Slider
“Prosegue l’impegno di Messinaservizi Bene Comune per l’organizzazione della nuova raccolta porta a porta a Messina, da lunedì 11 Novembre inizierà anche nella zona 2 dell’Area Sud, da Tremestieri a Contesse, in particolare nei villaggi e frazioni di Tremestieri, Zafferia, San Filippo Superiore, San Filippo Inferiore,  Contrada piano di zona, Pistunina, Santa Lucia Sopra Contesse, Contesse. Ricordiamo invece, chelunedì 4 Novembre inizierà la raccolta porta a porta nella 2 zona dell’Area Nord, da Mortelle fino al Rione Case Basse di Paradiso,in particolare nei villaggi e frazioni di Mortelle, Torre Faro, Faro Superiore, Sperone, Ganzirri, S. Agata, Contrada Fortino, Contrada Sena, Contrada Porticatello, parte della Strada Panoramica da Contrada Forte Spuria a Contrada Arcieri, Princip
Messina, parte il porta a porta da Mortelle al Rione Case Basse

Messina, parte il porta a porta da Mortelle al Rione Case Basse

Attualità, Messina, Slider
“Lunedì 4 Novembre  inizieremo il nuovo servizio di raccolta differenziata porta a porta nella Zona 2 dell’Area Nord di Messina, in particolare nei villaggi e frazioni di Mortelle, Torre Faro, Faro Superiore, Sperone, Ganzirri, S.Agata, Contrada Fortino, Contrada Sena, Contrada Porticatello, parte della Strada Panoramica da Contrada Forte Spuria a Contrada Arcieri, Principe, Pace, Grotte, Contemplazione, Paradiso, Rione Case Basse fino alla rotonda in basso dell’Annunziata, escluso però quest’ultimo villaggio. Non siamo riusciti ad iniziare questa zona il 28 Ottobre come auspicavamo per alcuni problemi relativi alla consegna dei kit in alcuni condomini. Inoltre, visto che la prossima settimana ci sono le festività di Ognissanti e della commemorazione dei defunti, abbiamo preferito rinvi

tgme.it utilizza cookie sul proprio sito per assicurare un’eccellente esperienza di navigazione ai propri utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito. Tgme.it ha aggiornato la propria Privacy Policy nel rispetto della nuova normativa europea GDPR. Il mancato consenso sui cookie da parte dell'utente non permetterà una corretta visualizzazione del sito stesso. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi