martedì, settembre 26

Tirrenica

Si è insediato il nuovo comandante della Compagnia Carabinieri di Barcellona

Si è insediato il nuovo comandante della Compagnia Carabinieri di Barcellona

Cronaca, Tirrenica
Si è insediato il nuovo comandante della Compagnia Carabinieri di Barcellona Pozzo di Gotto. Dopo il saluto del capitano Fabio Valletta, che ha assunto i gradi di maggiore l'incarico incarico di Comandante di Compagnia allievi Ufficiali dei Carabinieri presso l’Accademia Militare di Modena, é arrivato nella città del Longano Giancarmine Carusone. Ha prestato servizio a Cosenza e poi presso la Compagnia dei Carabinieri di Roma Parioli. A Roma Parioli è diretta il tenente Annamaria Putortì.      ...
Carabinieri arrestano compagno violento

Carabinieri arrestano compagno violento

Cronaca, Tirrenica
I Carabinieri della Stazione di Barcellona, agli ordini del proprio Comandante, Luogotenente Salvatore Pino, nella serata di ieri, hanno arrestato R.A., 44enne, camionista, pregiudicato di Barcellona per maltrattamenti in famiglia, sequestro di persona, violenza sessuale, atti persecutori e lesioni personali gravi, commessi nei confronti della convivente una 42 enne, cittadina Polacca e residente a Barcellona P.G.. Il provvedimento restrittivo è stato emesso dal Giudice della Indagini preliminari presso il Tribunale di Barcellona P.G., Giudice Dott. Fabio Gugliotta, su richiesta della locale Procura della Repubblica, la quale ha condiviso pienamente le risultanze investigative prodotte dai Carabinieri, i quali hanno documentato come la donna, durante la convivenza con l’uomo, iniziata...
Milazzo. Giovane barcellonese trovato in un’ex struttura alberghiera. Deteneva droga e cartucce per fucile

Milazzo. Giovane barcellonese trovato in un’ex struttura alberghiera. Deteneva droga e cartucce per fucile

Cronaca, Tirrenica
I Carabinieri di Milazzo, coadiuvati dal personale del Nucleo Cinofili di Nicolosi, hanno eseguito un'ampia operazione di controllo del territorio. Durante un’ispezione dell’area su cui insiste l’ex struttura alberghiera “La Silvanetta”, ormai disabitata ed in stato d’abbandono, i Militari dell'Arma hanno individuato, nell’ala est della struttura, un giovane barcellonese che aveva abusivamente occupato una delle stanze. Nel corso del controllo della stanza, i militari, assistiti ed indirizzati dal fiuto del cane Auro, rinvenivano, abilmente occultati nel sottotetto: 500 gr. di sostanza stupefacente del tipo Marijuana; 5 gr. di sostanza stupefacente del tipo Cocaina; un bilancino di precisione; un kit per il confezionamento e la coltivazione della cannabis indica, nonché 84 cartucce per f...
Patti. La Guardia di Finanza scopre sette lavoratori in nero, tra cui due minori

Patti. La Guardia di Finanza scopre sette lavoratori in nero, tra cui due minori

Cronaca, Tirrenica
Sette lavoratori in nero, tra cui due minorenni. E' il resoconto di un'attività condotta dalla Guardia di Finanza della Tenenza di Patti che ha condotto un controllo nei confronti di un villaggio turistico del territorio attese. Sono stati controllati in totale ventidue lavoratori. Il controllo è stato svolto in sinergia con l'ines di Messina ed è stato concluso con riscontri dei dati raccolti sul posto durante l'accesso e della posizione contributiva di ciascun lavoratore. L’elaborazione degli elementi in analisi ha fatto emergere alcune incongruenze che hanno palesato l’intercessione di una seconda società nella gestione dei rapporti lavorativi, portando a ritenere responsabili per le violazioni alla normativa sul lavoro entrambi i rappresentanti legali delle due società coinv...
Giro di vite dei Carabinieri, un arresto a Cesarò

Giro di vite dei Carabinieri, un arresto a Cesarò

Cronaca, Tirrenica
Ieri, i carabinieri di Cesarò hanno condotto un articolato servizio di controllo del territorio, attuato anche attraverso una serrata serie di perquisizioni domiciliari eseguite “a tappeto” nell'agro boschivo denominato “Ciappulla”. L’operazione – che ha avuto inizio alle prime luci dell’alba e si è protratta per l’intera mattinata – ha impiegato oltre 20 militari, tra cui anche personale dello Squadrone Eliportato Carabinieri “Cacciatori” di Sicilia che, insieme ai Militari dell'Arma della Stazione di Cesarò e di San Fratello, hanno effettuato perquisizioni ad immobili. In particolare, dopo aver passato al setaccio circa 18 ettari di terreno per lo più boschivo, con i diversi fabbricati rurali i militari, hanno sviluppato un’accurata perquisizione nell’abitazione di C. V. classe 1956,...
Furnari. Assegnati al Comune 29 appartamenti e un’unità commercale di Portorosa confiscati in passato

Furnari. Assegnati al Comune 29 appartamenti e un’unità commercale di Portorosa confiscati in passato

Cronaca, Tirrenica
Ventinove appartamenti e un'unità commerciale del complesso turistico "Portorosa" sono stati restituiti allo Stato dal personale del Commissariato di Pubblica Sicurezza di Barcellona Pozzo di Gotto. Martedì scorso è stato eseguito lo sfratto degli occupanti. Gli immobili erano stati confiscati nel 2013 a un esponente della criminalità organizzata, condannato a nove anni di reclusione per il reato di riciclaggio aggravato per avere agevolato "Cosa Nostra" con operazioni finanziarie milionarie. Nonostante ciò, gli stessi immobili erano occupati dai figli che li avevano anche destinati alla locazione, ricavandone un reddito. L'operazione di sgombero è stata condotta dagli agenti di Polizia, coadiuvati dall'Agenzia Nazionale per l'Amministrazione dei Beni Confiscati alla Criminalità Organiz...
Terme Vigliatore. Pensionato ferito a un piede con un colpo di fucile da caccia

Terme Vigliatore. Pensionato ferito a un piede con un colpo di fucile da caccia

Cronaca, Tirrenica
Un uomo di settant'anni è stato ferito a un piede con un colpo di fucile a Terme Vigliatore. Secondo una primissima ricostruzione, pare che l'uomo si trovasse all'interno di un agrumeto non di sua proprietà. Forse era intento a raccogliere qualche limone, quando è stato attinto all'arto dai pallini di un fucile da caccia. I fatti si sono verificati in località San Biagio. L'uomo è adesso ricoverato all'Ospedale Fogliani di Milazzo. Sul posto sono intervenuti i Carabinieri di Terme Vigliatore, Barcellona e Milazzo, allertati dal personale del 118 che ha prestato i primi soccorsi al ferito.  ...
Barcellona. Aggredito a San Giovanni l’ex presidente AIAS Luigi La Rosa

Barcellona. Aggredito a San Giovanni l’ex presidente AIAS Luigi La Rosa

Cronaca, Tirrenica
Aggressione ai danni di Luigi La Rosa, ex presidente dell'AIAS sezione di Barcellona Pozzo di Gotto, la cui sede è a Milazzo. La Rosa, che ha denunciato i fatti al Commissariato di Polizia, è stato aggredito nel quartiere San Giovanni. Ha raccontato di essersi fermato a parlare con un conoscente, a quanto pare un cliente, quando si sarebbe consumata l'aggressione ai suoi danni a calci e pugni. Colpito al volto e al busto, si è poi rifugiato presso uno studio della zona. Sui fatti indaga il personale del Commissariato. La Rosa, con le sue dichiarazioni, consentì di fare luce sulle estorsioni all'AIAS....
Panarea. Famiglia di turisti finisce con il gommone contro gli scogli delle Formiche

Panarea. Famiglia di turisti finisce con il gommone contro gli scogli delle Formiche

Cronaca, Tirrenica
Momento di paura per una coppia di turisti, insieme a due bambini. Il gommone a bordo del quale viaggiavano è andato a schiantarsi contro gli scogli delle Formiche, a Panarea. Gli occupanti del natante sono fortunatamente e miracolosamente rimasti illesi. Anche il gommone pare non avere riportato danni. Completamente distrutto è andato invece il motore, un 225 cavalli Suzuki. I quattro naufraghi sono stati recuperati dal proprietario del noleggio di Salina presso il quale il gommone era stato affittato.      ...
Estorsione aggravata a due fratelli imprenditori. Padre e figlio arrestati a Tortorici

Estorsione aggravata a due fratelli imprenditori. Padre e figlio arrestati a Tortorici

Cronaca, Tirrenica
Estorsione aggravata. E' l'accusa a carico di Antonino e Sebastiano Bontempo Scavo, padre e figlio, di 52 e 25 anni. I due sono stati raggiunti stamane da un'ordinanza di custodia cautelare in carcere, emessa dal Gip presso il Tribunale di Messina su richiesta della competenza Direzione Distrettuale Antimafia e Antiterrorismo. Il provvedimento scaturisce dagli esiti di un'attività d'indagine avviata nel gennaio dello scorso anno dai Carabinieri della Compagnia di Sant'Agata Militello. Attività che avrebbe permesso di documentare minacce e intimidazioni ai danni di due fratelli imprenditori di Castell'Umberto, operanti nel ramo dell'agricoltura biologica e del commercio di mangimi e cereali. Padre e figlio, secondo quanto emerso dalle indagini, sfruttando la loro appartenenza alla storic...
Lipari. Recuperato l’aliscafo Cris M. della Liberty Lines

Lipari. Recuperato l’aliscafo Cris M. della Liberty Lines

Cronaca, Tirrenica
Una gru proveniente  da Augusta ha provveduto stamani al recupero dell'aliscafo della Liberty Lines finito sugli scogli dei Tufazzi a Monte Rosa. Le operazioni di recupero sono durate circa cinque ore e si sono concluse alle 11.30. Il mezzo incidentato sarà parcheggiato in un'area in concessione alla società armatrice, a disposizione dell'Autorita Giudiziaria....
Incidente del Cris M. a Lipari, la Procura di Barcellona indaga il comandante

Incidente del Cris M. a Lipari, la Procura di Barcellona indaga il comandante

Cronaca, Tirrenica
Il comandante dell'aliscafo "Cris M.", finito sugli scogli di Monterosa a Lipari lo scorso 8 settembre, è stato iscritto sul registro degli indagati dalla Procura della Repubblica di Barcellona Pozzo di Gotto. La Procura ha notificato, come atto dovuto, l'avviso di garanzia a Salvatore Arena, 60 anni, con l'ipotesi di reato di naufragio e lesioni colpose. L'aliscafo è stato invece posto sotto sequestro per essere sottoposto a perizia e oggi dovrebbero iniziare le operazioni di recupero. La società armatrice, a seguito di un'indagine interna, ha già escluso l'ipotesi di un guasto meccanico. Nell'impatto con gli scogli dei Tufazzi, rimasero ferite dieci persone, tra cui quattro membri dell'equipaggio. Il più grave è un uomo di Malfa, ancora ricoverato a Messina in coma farmacologico. &nbs...
Spadafora, auto in fiamme nella notte

Spadafora, auto in fiamme nella notte

Cronaca, Tirrenica
E' stata letteralmente divorata dalle fiamme un'autovettura parcheggiata in Via Lavatoi, nel quartiere Verdesca, davanti al Palazzetto dello Sport di Spadafora. L'incendio si è verificato la scorsa notte, intorno alle 2. Per avere ragione del rogo, sul posto sono intervenuti i Vigili del Fuoco di Milazzo....
Lipari. Carrello si stacca da auto e colpisce uno scooter. Un giovane in ospedale

Lipari. Carrello si stacca da auto e colpisce uno scooter. Un giovane in ospedale

Cronaca, Tirrenica
Un giovane scooterista è stato trasportato in ospedale a seguito di un incidente stradale verificatosi vicino al tunnel che collega Lipari e Canneto. Lo scooter è stato colpito da un carrello utilizzato per il trasporto di piccole imbarcazioni che si è staccato dall'auto che lo trasportava. L'incidente ha abusato rallentamenti al traffico veicolare.  ...
Venetico. Escavatore travolto da un’onda sprofonda sulla sabbia. In corso il recupero

Venetico. Escavatore travolto da un’onda sprofonda sulla sabbia. In corso il recupero

Cronaca, Tirrenica
Un escavatore è rimasto in panne sulla battigia del Lungomare Nauloco, a Venetico Marina. Il mezzo cingolato si trovava sulla spiaggia per provvedere ad alcuni lavori di rimozione di materiale di risulta derivante dalla demolizione di un lido, avvenuta nei mesi scorsi, dopo l'autorizzazione dell'autorità giudiziaria. Un'onda più lunga delle altre lo ha raggiunto in pieno, bagnando l'impianto elettrico. Dopo essersi fermato, è sprofondato nella sabbia. Sul posto si è portato quindi un secondo escavatore che ha subito provveduto a tirare fuori da una situazione di pericolo il mezzo rimasto bloccato. Sono ancora in corso le operazioni di recupero....
Sant’Agata Militello, cucciolo salvato in mare dalla Guardia Costiera

Sant’Agata Militello, cucciolo salvato in mare dalla Guardia Costiera

Cronaca, Tirrenica
Stava passeggiando sulla spiaggia in compagnia del suo proprietario la piccola Kimba, quando un'onda improvvisa l'ha trascinata in mare. La cucciola di pitbull non ce l'ha fatta a tornare indietro e il vento di scirocco l'ha sospinta verso il largo. Subito è scattato l'allarme con il conseguente intervento dell'Ufficio Circondariale Marittimo, al comando del Tenente Michele Rossano. La motovedetta della Guardia Costiera ha raggiunto Kimba a 500 metri dalla riva. La cagnolina, una volta recuperata, è stata portata a riva in perfetta salute.  ...
Tindari, reagisce a un rimprovero accoltellando un uomo alla mano

Tindari, reagisce a un rimprovero accoltellando un uomo alla mano

Cronaca, Tirrenica
Ha dell'incredibile quanto accaduto ieri pomeriggio a Tindari. Il 18enne Kevin Gabriele Maiorana, nato a Milazzo ma residente a Patti, con precedenti di polizia,  percorreva di corsa in auto la Via Monsignor Pullano, tra i fedeli che - come tradizione vuole - stavano raggiungendo a piedi la piazza antistante il Santuario della Madonna Nera. Il titolare di un ristorante avrebbe quindi rimproverato il giovane per il suo atteggiamento, chiedendogli di moderare la velocità. L'automobilista gli si è però scagliato contro, accoltellandolo a una mano. Il ferito è stato trasportato all'ospedale Barone Romeo di Patti, dove gli sono stati applicati sette punti di sutura. Il giovane è stato sottoposto agli arresti domiciliari e dovrà rispondere di lesioni e aggressione. Indaga il Commissariato di...
Domato l’incendio sulle colline di Barcellona, rimane tanta rabbia di fronte alla vegetazione distrutta

Domato l’incendio sulle colline di Barcellona, rimane tanta rabbia di fronte alla vegetazione distrutta

Cronaca, Tirrenica
La macchina dei soccorsi ha lavorato fino alle 4,30 del mattino per avere ragione del rogo che ha divorato la vegetazione di un'intera collina, a Barcellona Pozzo di Gotto. Le fiamme hanno destato preoccupazione e rabbia tra la cittadinanza che osservava impotente il loro avanzare. Sospinte dal vento di scirocco si sono propagate rapidamente. Lo spaventoso incendio era ben visibile fin dalla litoranea di Ponente di Milazzo. Fiamme altissime sul fronte di Acquaficara, dove il rogo ha raggiunto Gurafi, nei pressi del tiro al piattello. Sul fronte opposto, il fuoco ha lambito la strada di collegamento tra Portosalvo e Protonotaro. Sul posto, oltre ai Vigili del Fuoco, i Volontari del Club Radio CB di Protezione Civile che hanno operato con tre mezzi e 12 unità. Presenti anche Polizia e Car...
Barcellona. Un’intera collina dilaniata dal fuoco tra Portosalvo e Protonotaro

Barcellona. Un’intera collina dilaniata dal fuoco tra Portosalvo e Protonotaro

Cronaca, Politica, Tirrenica
Un'intera collina in fiamme tra le frazioni Portosalvo e Acquaficara di Barcellona Pozzo di Gotto e Protonotaro di Castroreale. Le fiamme sono ben visibili anche dalla litoranea di Ponente, a Milazzo. Sono stati allertati i Vigili del Fuoco. Il consistente rogo, che letteralmente divorando la vegetazione che trova sulla sua strada, è alimentato dal forte vento di scirocco che sta imperversando in zona che spinge il fronte del fuoco verso la strada provinciale. Si lavora alacremente per evitare conseguenze peggiori nella speranza che il vento si possa smorzare....
Milazzo. Allerta arancione e scuole regolarmente aperte

Milazzo. Allerta arancione e scuole regolarmente aperte

Cronaca, Tirrenica
Il dipartimento di Protezione Civile ha diramato oggi pomeriggio un avviso di condizioni meteorologiche con stato di allerta arancione per la giornata di domani – lunedì 11 settembre-. Le scuole resteranno comunque aperte. Si invitano i cittadini a comportamenti prudenti. Qualsiasi necessità potrà essere segnalata tramite centralino del Comune. In caso di situazioni di emergenza sarà attivato il centro operativo comunale. In allegato il bollettino della Protezione Civile....