venerdì, dicembre 14

Tirrenica

“La tua vita, il mio dono”, la presentazione in biblioteca Domani miele protagonista nell’area della “Lanterna Magica”

“La tua vita, il mio dono”, la presentazione in biblioteca Domani miele protagonista nell’area della “Lanterna Magica”

Cultura, Tirrenica
E' stata molto partecipata la presentazione del libro "La tua vita, il mio dono" scritto da Mimma Giuliano e Azzurra Ridolfo ed ospitata nei locali della biblioteca comunale. Il libro, edito da Armenio, racconta con le parole e i ricordi della madre Mimma, la vita di Nino, ragazzo brolese affetto da una malattia rarissima e incurabile. “Una storia piena di gioia nonostante la sua drammaticità – ha dichiarato Azzurra Ridolfo – una vicenda che profuma d'amore, umanità e speranza”. Mimma Giuliano, nel tratteggiare alcuni momenti della vita trascorsa insieme al figlio ha sottolineato come il suo obiettivo sia stato quello “di far vivere a Nino una vita normale, nella quotidianità. E sono stati giorni intensi, costellati di sorrisi e dolci sguardi”. L'iniziativa, inserita nel cartellone de...
Milazzo, ufficializzato il calendario delle manifestazioni Natalizie

Milazzo, ufficializzato il calendario delle manifestazioni Natalizie

Attualità, Tirrenica
L’assessore al Turismo Piera Trimboli ha ufficializzato il programma delle iniziative natalizie che si apriranno domani – giovedì 13 dicembre – per concludersi il 6 gennaio. Una serie di appuntamenti che coinvolgono le realtà locali (associazioni, scuole di ballo), i gruppi teatrali e sportivi e che avrà come location sia il teatro Trifiletti, sia villa Vaccarino. Anche quest’anno la notte di San Silvestro ci sarà il capodanno in piazza curato dalla Pro loco Milazzo. Ecco il dettaglio degli eventi. Giovedì 13 dicembre, Teatro Trifiletti, h. 20.30: A tempo di danza di Luana Gaipa Spettacolo “Il fantasma dell’opera” - “Ritorno al passato ‘50/’60/’70”; Sabato 15 dicembre, Villa Vaccarino, h. 16.00: Saggio di danza Scuola Tweety Dance; Babbo Natale e Cornamusa - Antonio Catanese e N...
Milazzo, protesta dei lavoratori precari del Comune che rischiano il licenziamento

Milazzo, protesta dei lavoratori precari del Comune che rischiano il licenziamento

Cronaca, Tirrenica
Una grande presenza di lavoratori, circa 150, ha caratterizzato la  manifestazione tenutasi davanti il Comune di Milazzo. Si tratta della vertenza nata dalla impossibilità, ad oggi, da parte dell’Amministrazione mamertina di procedere alla proroga dei contratti del personale precario in scadenza il prossimo 31 dicembre a causa della mancata approvazione da parte del Consiglio comunale degli strumenti finanziari indispensabili all’avvio della procedura. «C’è in gioco il futuro di 162 lavoratori precari e delle loro famiglie – sottolinea il rappresentante della Cisl Funzione Pubblica di Messina, Giovanni Coledi –. Ci aspettiamo che il Comune, la Regione e il Governo nazionale diano al più presto risposte per consentire la prosecuzione del rapporto di lavoro». Domani, infatti, è pre...
La replica di Angela Musumeci Bianchetti a Formica: “Offesa come cittadina e ammalata”

La replica di Angela Musumeci Bianchetti a Formica: “Offesa come cittadina e ammalata”

Cronaca, Tirrenica
Il consigliere comunale di Pace del Mela Angela Musumeci Bianchetti replica con fermezza al sindaco del comune di Milazzo Giovanni Formica. "Mi sento offesa come cittadina, ammalata oncologica e rappresentante dei cittadini all'interno del consiglio comunale di Pace del Mela per le sue dichiarazioni -afferma il consigliere-.  Il quartiere delle donne con le parrucche purtroppo esiste a solo pochi chilometri da Milazzo. Lì, come in altre parti della Valle del Mela, i cittadini si ammalano e molti purtroppo muoiono anche a causa dell'inquinamento industriale. Noi -prosegue la Musumeci- siamo le vittime di una politica che in 50 anni non ha mai tutelato il popolo ma gli interessi economici industriali e del mondo degli affari. Le sue parole non sono state assolutamente gradite da miglia...
Arrestato dai Carabinieri per rapina e maltrattamenti nei confronti dei genitori

Arrestato dai Carabinieri per rapina e maltrattamenti nei confronti dei genitori

Cronaca, Tirrenica
I Carabinieri della Compagnia di Milazzo hanno arrestato in flagranza di reato, L.R., 32 enne, del capoluogo mamertino, ritenuto responsabile dei reati di rapina e maltrattamenti in famiglia. L’uomo, ieri sera, al culmine di una ennesima discussione, ha costretto i suoi familiari a consegnargli del denaro contante e le chiavi dell’autovettura, minacciandoli di morte e colpendone uno, che si era rifiutato di assecondarlo, con uno schiaffo al viso. Le vittime hanno chiamato i Carabinieri che, intervenuti, si sono messi alla ricerca dell’uomo, rintracciandolo poco dopo per le vie della cittadina e trovandolo in possesso di un telefono cellulare appena acquistato con il denaro sottratto poco prima. L’arrestato, su disposizione della Procura della Repubblica di Barcellona P.G., è stato trad...
Legale fa pignorare il monastero di Frazzanò per un debito non pagato dal Comune

Legale fa pignorare il monastero di Frazzanò per un debito non pagato dal Comune

Cronaca, Tirrenica
“Il sindaco, incapace di gestire i beni storici e artistici, si è rifiutato di pagare l'irrisoria somma di € 3.900, dovuta ad un avvocato in virtu’ di un’ordinanza di assegnazione non eseguita; e per questo si rischia la vendita all'incanto del Convento Basiliano di Fragalà, con i suoi arredi, tra cui un'opera di altissimo valore artistico, storico e sociale, collocata nel salone di rappresentanza”. A dirlo il consigliere dell’opposizione ed ex Sindaco di Frazzanò Antonio Carcione che aggiunge: “Gravissimo è il danno erariale ai beni culturali e alla comunità di Frazzanò, alla Sicilia e al patrimonio dell'umanità, dato lo straordinario pregio storico e architettonico del Monastero e dei suoi arredi, tra cui un grande dipinto di 5 m per 6 m, commissionato dal Comune di Frazzanò al Maest...
Controlli nelle aree della movida. I Carabinieri denunciano sette persone

Controlli nelle aree della movida. I Carabinieri denunciano sette persone

Cronaca, Tirrenica
Nella notte dell’8 dicembre, i militari della Compagnia Carabinieri di Barcellona Pozzo di Gotto, impiegando equipaggi dell’Aliquota Radiomobile e delle Stazioni di Barcellona e Merì, hanno svolto servizi di controllo finalizzati alla prevenzione e repressione del fenomeno della guida sotto l’effetto di sostanze alcoliche e psicotrope nei luoghi della movida notturna del comprensorio di Barcellona Pozzo di Gotto. Nel corso dei servizi, i militari dell’Arma, hanno proceduto nei confronti di: un 23enne e di un 39enne che sono stati deferiti in stato di libertà all’A.G. per porto di armi od oggetti atti ad offendere, in quanto trovati in possesso, ognuno, di un coltello a serramanico; un 29enne ed un 40enne che sono stati deferiti in stato di libertà all’A.G. per inosservanza d...
I Carabinieri arrestano un giovane per simulazione di reato. Deve scontare 1 anno di reclusione

I Carabinieri arrestano un giovane per simulazione di reato. Deve scontare 1 anno di reclusione

Cronaca, Tirrenica
Questa mattina, i Carabinieri della Stazione di Barcellona Pozzo di Gotto, hanno arrestato il 20enne B.A. condannato per il reato di simulazione di reato alla pena di 1 anno di reclusione. Il provvedimento di carcerazione, emesso dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale per i Minorenni di Messina – Ufficio Esecuzioni Penali, scaturisce dagli accertamenti svolti, nell’aprile del 2015, dai Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile di Barcellona Pozzo di Gotto che avevano denunciato il giovane all’Autorità Giudiziaria poiché, sprovvisto di patente, aveva guidato un motociclo sottraendosi ad un controllo di polizia ed aveva poi denunciato falsamente il furto del veicolo. L’arrestato, al termine delle formalità di rito, è stato accompagnato presso l’Istituto per i minor...
La replica di Formica al ministro Costa: “Corregga il suo post, a Milazzo non è mai esistita la via delle parrucche”

La replica di Formica al ministro Costa: “Corregga il suo post, a Milazzo non è mai esistita la via delle parrucche”

Cronaca, Tirrenica
Il sindaco Giovanni Formica ha immediato replicato al ministro dell’Ambiente, Sergio Costa che in un post di facebook con riferimento alla questione ambientale e ad un suo intervento in Senato nella giornata di giovedì parla di "via delle parrucche" o "quartiere delle signore con le parrucche", spiegando che si tratta di “una strada di Milazzo, in Sicilia, denominata così per le tante persone in cura con un tumore. Parole per nulla gradite dal primo cittadino anche perché non corrispondenti al vero. Per questo Formica ha preso subito carta e penna e scritto al responsabile del Dicastero dell’Ambiente. “Egregio Ministro Costa, esordisce il sindaco di Milazzo - a Milazzo non c'è e non c'è mai stata una via delle parrucche. C'è un promontorio, quello di Capo Milazzo, con un panorama moz...
“IlluminiAMO il Natale”, presentato il cartellone  delle manifestazioni natalizie

“IlluminiAMO il Natale”, presentato il cartellone delle manifestazioni natalizie

Attualità, Tirrenica
Presepi, musica tradizionale, giochi e attrazioni per bambini, danze e iniziative culturali: è ricco di appuntamenti il cartellone delle manifestazioni natalizie predisposto dall'Assessorato al Turismo guidato da Sara La Rosa e presentato alla stampa. “IlluminiAMO il Natale” è lo slogan scelto, “a testimoniare la volontà di dare vita ad un periodo dell'anno caratterizzato da eventi che diano calore, emozioni e stimolino l'aggregazione”. Confermati appuntamenti consolidati del periodo natalizio, come la Mostra dei Presepi nella Chiesa di Porto Salvo (inaugurazione oggi 8 dicembre alle 17) e il mercatino di Natale con le casette di legno dislocate lungo l'isola pedonale e destinate all'esposizione e alla degustazione di prodotti tipici (apertura oggi 8 dicembre alle 17). Torna anche i...
Estorceva denaro ai genitori con violenza, in manette 36enne di Ucria

Estorceva denaro ai genitori con violenza, in manette 36enne di Ucria

Cronaca, Tirrenica
Nel corso della scorsa notte, i carabinieri delle Stazioni di Ucria e S. Angelo di Brolo hanno arrestato in flagranza di reato R.A., 36enne ucriese, ritenuto responsabile del reato di “estorsione”. Avvertiti da una richiesta di intervento giunta al numero di emergenza 112 da parte degli anziani genitori dell’arrestato, i quali avevano riferito che il figlio li aveva minacciati con un coltello per costringerli a consegnagli del denaro, le pattuglie dei carabinieri di Ucria e Sant’Angelo di Brolo, sono arrivate presso l’abitazione degli anziani ed hanno sorpreso l’uomo in possesso del denaro in contanti e della carta bancomat della madre che si era appena fatto consegnare, sotto la minaccia di un coltello. I militari, accertata la dinamica dei fatti, hanno arrestato l’uomo, che è s...
Controlli dei Carabinieri nei pressi delle scuole, 18enne arrestato per detenzione di droga

Controlli dei Carabinieri nei pressi delle scuole, 18enne arrestato per detenzione di droga

Cronaca, Tirrenica
I Carabinieri, nell’ambito del progetto denominato “Scuole Sicure”, predisposto, a livello nazionale, per incrementare l’azione di prevenzione e contrasto allo spaccio di sostanze stupefacenti in prossimità dei plessi scolastici, hanno svolto dei servizi di osservazione, e controllo nei pressi della fermata centrale dei pullman che servono, con servizi di linea, gli studenti che dai comuni limitrofi raggiungono Sant’Agata di Militello per frequentare gli Istituti scolastici. I militari, insospettiti dall’irrequietezza del giovane D.V.N di Alcara Li Fusi, hanno controllato il 18enne ed hanno proceduto a perquisizione personale nei suoi confronti, rinvenendo diverse dosi di marijuana confezionate e pronte per essere cedute, e una consistente somma in contanti. La perquisizione è stata es...
Addobbi di Natale, il Sindaco: “Bravi i commercianti di Piazza Longo, spero che altri seguano l’esempio”

Addobbi di Natale, il Sindaco: “Bravi i commercianti di Piazza Longo, spero che altri seguano l’esempio”

Attualità, Tirrenica
“Il grande albero di Natale di Piazza Matteotti con il gioco di luci tra l'isola pedonale e la stessa piazza rappresentano il filo conduttore di queste festività e sono ben lieto che diversi commercianti si siano adoperati per abbellire strade e adiacenze della propria attività. Spero proprio che altri facciano lo stesso”. Così il Sindaco di Capo d'Orlando Franco Ingrillì sottolinea l'iniziativa autonoma dei commercianti di Piazza Toto Longo che hanno deciso di posizionare e addobbare un albero nella stessa piazza. “Essere commercianti e fare impresa significa essere intraprendenti e fare di tutto per promuovere la propria attività, consapevoli che di questa azione a trarne beneficio è l'intera comunità. In questo senso – commenta il Sindaco – è lodevole l'iniziativa dei commerciant...
Gestione illecita e abbandono di rifiuti, sequestri e denunce della Guardia Costiera

Gestione illecita e abbandono di rifiuti, sequestri e denunce della Guardia Costiera

Cronaca, Tirrenica
Nei comuni di San Filippo e Pace del Mela, la Guardia Costiera di Milazzo ha effettuato una verifica dello stato dei luoghi di un tratto del demanio marittimo, accertando il perpetrarsi di condotte illecite di deposito e abbandono di rifiuti, già oggetto di precedenti ricognizioni effettuati dai militari mamertini. Al termine delle operazioni si è potuto procedere all’individuazione di numerosi e significativi cumuli di rifiuti di varia natura abbandonati in maniera indiscriminata (inerti edilizi, vetro, plastica, elettrodomestici, rsu indifferenziati e materiale assimilabile ad eternit), occupanti un’area demaniale marittima di circa mq 400, in violazione delle pertinenti disposizioni del Testo unico sull’ambiente. Gli esiti delle verifiche eseguite sono stati oggetto di informa...
Milazzo. Carabinieri sequestrano area ex centro di raccolta dei rifiuti comunali

Milazzo. Carabinieri sequestrano area ex centro di raccolta dei rifiuti comunali

Cronaca, Tirrenica
Carabinieri del Nucleo operativo ecologico di Catania, insieme ai Nas e ai militari della Compagnia di Milazzo, hanno sequestrato l'area adibita a ex centro di raccolta rifiuti del Comune di Milazzo. Realizzata su una superficie di circa 2.500 metri quadrati, per l'accusa sarebbe stata trasformata in un centro di stoccaggio di rifiuti operante in assoluta irregolarità in quanto priva delle necessarie autorizzazioni di carattere ambientale. Durante il controllo è anche emersa la presenza di numerosi suini, risultati provenire da un vicino allevamento, che sono risultati cibarsi abitualmente dei rifiuti presenti sul sito. L'allevamento, successivamente controllato da carabinieri del Nas di Catania al cui interno c'erano oltre 200 suini, è stato sottoposto a sequestro sanitario. Occorrerà...
Milazzo, la giunta approva il bilancio di previsione 2016 e il Dpu 2016/2018

Milazzo, la giunta approva il bilancio di previsione 2016 e il Dpu 2016/2018

Cronaca, Tirrenica
La Giunta municipale ha approvato il Bilancio di previsione 2016 e il Documento unico di programmazione (Dup) 2016/18. La delibera, dopo la pubblicazione, passerà adesso al vaglio dei revisori dei conti, quindi della Prima commissione consiliare per poi approdare all’esame del consiglio comunale. Nella stessa seduta l’Esecutivo ha anche approvato la delibera con la quale il Comune di Milazzo aderisce all’associazione “Il cammino di Sant’Antonio” che da qualche anno è impegnata a favorire un itinerario religioso dedicato ai fedeli del santo di Padova che collega il Veneto con la Sicilia, avendo come riferimento proprio Milazzo, sede della chiesetta scavata nella roccia sul Promontorio del Capo e intitolata a Sant’Antonio. Un percorso di oltre 1500 chilometri....
La Polizia Stradale blocca folle sulla A20. L’uomo alla guida era ubriaco

La Polizia Stradale blocca folle sulla A20. L’uomo alla guida era ubriaco

Cronaca, Tirrenica
Sfrecciava ad alta velocità sulla A20, sbandando vistosamente e zigzagando tra le auto in corsa nel tratto autostradale tra Falcone e Barcellona Pozzo di Gotto, direzione Messina. Ad intercettarlo e fermarne la corsa nei pressi dei caselli autostradali di Barcellona P.G., sono stati i poliziotti del locale Distaccamento della Polizia Stradale, allertati dalla sala operativa e subito intervenuti. L’uomo, soggetto già noto alle forze di polizia, era palesemente ubriaco. Sceso dall’auto non riusciva a tenersi in piedi. I successivi accertamenti hanno confermato lo stato di alterazione psico-fisica evidenziando un tasso alcolemico elevatissimo. Si è pertanto proceduto alla denuncia in stato di libertà per guida in stato di ebbrezza e al ritiro della patente di guida. L’auto su cui vi...
Monforte San Giorgio, sequestrato un sito di stoccaggio di rifiuti, notificati 3 avvisi di garanzia

Monforte San Giorgio, sequestrato un sito di stoccaggio di rifiuti, notificati 3 avvisi di garanzia

Cronaca, Tirrenica
I militari della Stazione Carabinieri di Monforte San Giorgio, hanno eseguito un decreto di sequestro preventivo di un’area di proprietà comunale estesa circa 300 mq e, contestualmente, hanno notificato un’informazione di garanzia a 3 persone indagate in concorso per i reati di frode nelle pubbliche forniture e attività di gestione di rifiuti non autorizzata. Il provvedimento, emesso dal Gip del Tribunale di Barcellona Pozzo di Gotto, su richiesta della Procura della Repubblica, a seguito delle indagini coordinate dal sostituto procuratore Matteo De Micheli e dal Procuratore della Repubblica Emanuele Crescenti, scaturisce da un controllo d’iniziativa, effettuato nel settembre del 2018 dai Carabinieri unitamente all’Arpa di Messina, all’interno di un’area del Comune di Monforte San G...
Controlli dei Carabinieri a Capo d’Orlando. Un arresto, una denuncia e cinque segnalati

Controlli dei Carabinieri a Capo d’Orlando. Un arresto, una denuncia e cinque segnalati

Cronaca, Tirrenica
Nel corso dell’ultimo week end, i Carabinieri della Compagnia di Sant’Agata Militello hanno svolto servizi straordinari di prevenzione e controllo del territorio nel comprensorio dei Nebrodi, incrementando la presenza dell’Arma nella fascia costiera e nelle aree della movida notturna, procedendo a controlli sulle arterie stradali che collegano i paesi montani con il litorale e con gli svincoli autostradali. Nel corso dei servizi, i militari dell’Arma, hanno arrestato P.O., 43enne orlandino, resosi responsabile del reato di evasione dal regime degli arresti domiciliari a cui era sottoposto e deferito in stato di libertà una persona per violazione dei doveri inerenti la custodia di veicolo sottoposto a sequestro amministrativo. Inoltre  4 giovani sono stati segnalati alla Prefettur...
Barcellona P.G., auto rubata con telaio e targa modificati, la polizia denuncia due persone

Barcellona P.G., auto rubata con telaio e targa modificati, la polizia denuncia due persone

Cronaca, Tirrenica
L’autovettura era stata rubata a Barcellona Pozzo di Gotto a settembre ma aveva targa e telaio modificati. A notare che qualcosa non andava sono stati i poliziotti del Distaccamento di Polizia Stradale di Barcellona P.G. che, dopo un primo controllo, hanno bloccato il mezzo per ulteriori accertamenti. Le verifiche effettuate hanno fugato ogni dubbio: il conducente dell’auto, insieme ad un familiare, aveva acquistato un vecchio veicolo quasi in disuso e ne aveva utilizzato targhetta identificativa del telaio e targa applicandole all’autovettura di provenienza illecita. La carta di circolazione esibita era quella del vecchio mezzo cui corrispondeva telaio e targa modificati. Ultimo tocco, la riverniciatura dell’auto. Sono stati entrambi denunciati all’Autorità Giudiziaria per il re...

tgme.it utilizza cookie sul proprio sito per assicurare un’eccellente esperienza di navigazione ai propri utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito. Tgme.it ha aggiornato la propria Privacy Policy nel rispetto della nuova normativa europea GDPR. Il mancato consenso sui cookie da parte dell'utente non permetterà una corretta visualizzazione del sito stesso. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi