giovedì, Aprile 18

Tirrenica

Capo d’Orlando, voto domiciliare per elettori infermi: domande entro il 6 maggio

Capo d’Orlando, voto domiciliare per elettori infermi: domande entro il 6 maggio

Attualità, Tirrenica
Scade il prossimo 6 maggio il termine per la presentazione delle domande per l'ammissione al voto domiciliare a Capo d'Orlando in vista delle elezioni europee del 26 maggio. Possono presentare richiesta elettori impossibilitati a spostarsi autonomamente dalla propria abitazione, o da quella in cui dimorano, in quanto affetti da gravi infermità che li rendono intrasportabili con prognosi non inferiore ai 60 giorni, oppure si trovano in “dipendenza continuativa e vitale da apparecchiature elettromedicali.     La domanda di ammissione al voto domiciliare deve essere presentata in carta libera e corredata di idonea certificazione sanitaria, copia della tessera elettorale e copia fotostatica non autenticata del proprio documento di identità. La stessa certificazione medica potrà event...
A20, auto si ribalta in galleria, tre feriti, uno grave

A20, auto si ribalta in galleria, tre feriti, uno grave

Cronaca, Tirrenica
Un ennesimo grave incidente  è avvenuto lungo l'autostrada A20 Messina-Palermo nei pressi di Gioiosa Marea all'ingresso della Galleria Cicero, nel tratto compreso tra Patti e Brolo. Un uomo di Patti, a bordo della sua autovettura Bmw X5, mentre viaggiava insieme alla moglie e al figlio minorenne, ha perso il controllo del mezzo che si è ribaltato per poi concludere la sua marcia su una barriera di protezione. Sul posto è intervenuta la Polizia Stradale di S. Agata di Militello e i sanitari del 118. I tre feriti sono stati trasportati presso l'ospedale di Patti, la donna e il figlio non sono in pericolo di vita, mentre l'uomo alla guida è stato ricoverato in prognosi riservata. ...
Da Spadafora a Londra in bici, un maresciallo della GdF tenterà la storica impresa

Da Spadafora a Londra in bici, un maresciallo della GdF tenterà la storica impresa

Attualità, Tirrenica
"A Londra... ma in bici!", la magnifica iniziativa dello spadaforese Domenico Romano, cicloturista per passione – come lui stesso ama definirsi – che, alla soglia dei 50 anni, ha deciso di affrontare un viaggio in solitaria che, dalla Sicilia, varcando le Alpi, lo porterà in terra britannica. Manca poco più di un mese alla partenza (programmata per il 6 giugno) per un evento unico nel suo genere. Quattro nazioni da attraversare per oltre 2.700 Km e un mezzo di locomozione d'eccezione: la bicicletta! In questa impresa, tuttavia, non c’è solo la passione per quest’ultima, ma anche il desiderio di aiutare il prossimo contribuendo a far conoscere la cultura del volontariato e tre realtà associative del territorio, portandone i relativi fregi: la Confraternita di Misericordia di Spadafor...
Longi, operaio forestale ruba legna in area boschiva protetta, arrestato dai Carabinieri

Longi, operaio forestale ruba legna in area boschiva protetta, arrestato dai Carabinieri

Cronaca, Tirrenica
I Carabinieri della Stazione di Alcara Lì Fusi (ME), nel corso dei servizi finalizzati alla prevenzione e repressione dei reati in materia agroalimentare e forestale, hanno arrestato V.B., 54enne operaio forestale, perché ritenuto responsabile del reato di furto aggravato. L’uomo è stato sorpreso dai Carabinieri, in località Mangalaviti del comune di Longi, mentre trasportava sulla propria autovettura un quintale circa di tronchi di faggio appena tagliati nell’area boschiva del Parco Naturale dei Nebrodi. A bordo del veicolo sono stati rinvenuti anche una motosega e varia attrezzatura, utilizzati per il taglio. La refurtiva e l’attrezzatura sono state sottoposte a sequestro, mentre il 54enne è stato arrestato per furto aggravato. Nella mattinata odierna, l’uomo è stato condotto dinnan...
Barcellona P.G., 44enne arrestata per truffa e millantato credito

Barcellona P.G., 44enne arrestata per truffa e millantato credito

Cronaca, Tirrenica
Tra il 2011 ed il 2013, la donna si è fatta consegnare somme in denaro da diverse persone, con il pretesto di dover comprare il favore di pubblici funzionari o di doverli remunerare per procurare un’assunzione a tempo indeterminato, in realtà inesistente presso, le Poste. Dopo l'arresto, il processo e la condanna definitica a 1 anno e 7 mesi di reclusione per millantato credito e truffe, da scontare in regime degli arresti domiciliari. Il provvedimento emesso dal Tribunale di Sorveglianza di Messina,  è stato notificato alla 44enne B.R., dai militari dell'Arma della città del Longano. i Carabinieri di Barcellona arrestano una donna, condannata a 1 anno e 7 mesi di reclusione, per millantato credito....
Due scosse di terremoto registrate alle Isole Eolie

Due scosse di terremoto registrate alle Isole Eolie

Cronaca, Tirrenica
Due scosse di terremoto sono state registrate dall'Istituto Nazionale di Geologia e Vulcanologia, in mare a pochi metri dalla costa di Alicudi. La proma scossa di magnitudo 3.5 è avvenuta alle ore 04:54:28 a una profondità di 9 km in mare nella zona sud-est dell'isola. La seconda, di magnitudo 3.8, è stata registrata dopo 29 secondi dalla prima (ore 04:54:57), sempre in mare, in una zona più distante alla costa a nord-ovest dell'isola a 10 km di profondità. La popolazione ha avvertito nettamente la terra tremare, ma al momento la protezione civile non segnala danni a cose o persone....
Guardia di Finanza. Cambio del Comandante della Tenenza di Lipari

Guardia di Finanza. Cambio del Comandante della Tenenza di Lipari

Attualità, Tirrenica
Cambio al vertice della Tenenza della Guardia di Finanza di Lipari tra il Luogotenente C.S. Salvatore Tringali, che assumerà un nuovo incarico presso la Stazione Navale di Messina, ed il Luogotenente Francesco Bartolotta. Nella sobria ma sentita cerimonia, svolta nella giornata di ieri 3 aprile alla presenza del Comandante Provinciale – Col. t. SFP Vincenzo Tomei e del Comandante del Gruppo di Milazzo – Magg. Michele Milazzo, è avvenuto il passaggio di consegne tra i due Luogotenenti della Guardia di Finanza. Negli otto anni in cui ha diretto il Reparto, il Lgt.m.CS. Tringali ha conseguito rilevanti risultati sia nel settore di polizia economico - finanziaria che extra-tributario, facendosi apprezzare per la professionalità e le doti umane, ottenendo la stima della popolazione Eoliana; i...
Partenza della seconda tappa del Giro di Sicilia, ordinanza per la viabilità

Partenza della seconda tappa del Giro di Sicilia, ordinanza per la viabilità

Attualità, Tirrenica
Per consentire il passaggio del gruppo e della carovana al seguito, il Comandante della Polizia Municipale, responsabile dell'Area Vigilanza, Maria Teresa Castano ha firmato una ordinanza con cui dispone il divieto di sosta con rimozione forzata ambo i lati dalle ore 8 alle 11, e comunque fino al passaggio del mezzo indicante la fine gara, nella Villa Bagnoli, bretella lato monte, e area imbocco S.P. 147; lungo tutta la S.P. 147 Panoramica-S.Gregorio; nella via Libertà; nella Statale 116 nel tratto compreso tra la via Libertà e il quadrivio S. Martino e nella Statale 113 dal quadrivio S. Martino al Torrente Zappulla. Nelle stesse strade, dalle ore 10,15 alle 11, e comunque fino al passaggio del mezzo indicante la fine gara, è stato istituito il divieto temporaneo di transito. L'ufficio...
Anche il consigliere comunale di Malfa D’Amico aderisce a Diventerà Bellissima

Anche il consigliere comunale di Malfa D’Amico aderisce a Diventerà Bellissima

Politica, Tirrenica
Aderisce al Movimento Diventerà Bellissima il Consigliere Comunale del Comune di Malfa, Lorenzo D’Amico. “Il movimento Diventerà Bellissima da inizio anno si sta strutturando sul territorio, ho partecipato al Congresso Provinciale tenutosi a Messina e a quello Regionale di Catania, da dove è uscito chiaramente il messaggio dei valori cristiani del centro destra, nei quali da sempre mi identifico. Oggi mi sento ancora più grintoso e convinto che la politica sia l’insieme di valori e di idee che portano un popolo e una comunità a progredire e migliorarsi. In questo stato d’animo, il mio impegno per Malfa e per Salina sarà massimo”. Il coordinatore provinciale del Movimento per Messina, Avv. Giosuè Giardina, gli conferisce la carica di Coordinatore dei Comuni dell’Isola di Salina. L’on. Pi...
Capo d’Orlando, visita del Vescovo di Piana degli Albanesi

Capo d’Orlando, visita del Vescovo di Piana degli Albanesi

Attualità, Tirrenica
Domenica 31 marzo alle 17 a Capo d’Orlando, presso la Chiesa di Santa Lucia in via Consolare Antica 89/bis, vi sarà la celebrazione di una Divina Liturgia secondo il rito bizantino, proprio delle Chiese orientali. Il servizio liturgico sarà officiato in lingua italiana da mons. Giorgio Demetrio Gallàro, vescovo dell’Eparchia di Piana degli Albanesi. La tradizione bizantina è stata fondamentale per lo sviluppo dell’identità della zona dei Nebrodi, dove numerosissimi santi si sono espressi in lingua greca e secondo la religiosità dell’Oriente cristiano, a cominciare da San Cono Navacita, monaco nasense che fu tra i più illustri rappresentanti dell’ellenismo nebroideo. L’iniziativa è organizzata dalla Comunità  Ellenica dello Stretto, la cui sezione dei Nebrodi è guidata dal docente univers...
Milazzo, bidella a processo per stalking e violenza sessuale nei confronti di una docente

Milazzo, bidella a processo per stalking e violenza sessuale nei confronti di una docente

Cronaca, Tirrenica
Un amore unilaterale nato tra le mura di una scuola a Milazzo che questa volta non ha riguardato due adolescenti ma una bidella di 55 anni e una docente sessantaduenne. Un rapporto contrastato però avvenuto nel 2016. L'insegnate non ha gradito le "attenzioni" della collaboratrice scolastica, originaria di Barcellona Pozzo di Gotto, e l'ha denunciata per stalking. Inoltre la docente ha affermato che la bidella ha tentato una vera e propria violenza sessuale nei suoi confronti di fronte a diversi testimoni che avrebbero assistito attoniti a una serie di palpeggiamenti del seno. Proprio queste avances hanno fatto scattare l'ipotesi anche di reato di violenza sessuale, oltre che di stalking. E così il Pubblico Ministero, Sarah Caiazzo ha chiesto di celebrare un nuovo processo che si terrà ne...
“Aria di Primavera”, eventi a Capo d’Orlando fino al 19 maggio

“Aria di Primavera”, eventi a Capo d’Orlando fino al 19 maggio

Attualità, Tirrenica
L'Assessorato al Turismo guidato da Sara La Rosa ha approntato “Aria di primavera”, il calendario delle manifestazioni organizzate a Capo d'Orlando nel periodo primaverile, con la partecipazione attiva delle associazioni, della Pro Loco e di Capo d'Orlando Marina. Il primo appuntamento è programmato per venerdì 29 marzo con la presentazione, alle ore 18 presso la Pinacoteca Comunale , del libro “E lu suli ntinni ntinni – Canti e balli dei Nebrodi”, dedicato ai 50 anni di attività del gruppo Folk “I Nebrodi”. La serata avrà anche un'appendice gastronomica in un ristorante del centro dove Slow Food Nebrodi curerà la cena “Dai saperi ai sapori dei Nebrodi”. Domenica 31 marzo “Trekking d'Orlando”, passeggiata alla scoperta di piante, panorami ed emozioni organizzata dall'Associazione Natura ...
Capo d’Orlando: Rinviati a giudizio 6 responsabili di un Ente di Formazione per una truffa ai danni dello Stato

Capo d’Orlando: Rinviati a giudizio 6 responsabili di un Ente di Formazione per una truffa ai danni dello Stato

Cronaca, Tirrenica
Associazione a delinquere e truffa aggravata per il conseguimento di erogazioni pubbliche. Questi i reati contestati a sei responsabili di un Ente di Formazione di Capo d'Orlando.  L’indagine condotta dalle Fiamme Gialle avrebbe permesso di rilevare che l’Ente di Formazione, accreditato dalla Regione Siciliana, al fine di ottenere i contributi regionali stanziati nell’ambito del PO Sicilia FSE (Fondo Sviluppo Economico), avrebbe prodotto all’Ente erogatore documenti attestanti spese di fatto mai sostenute. Nel corso delle indagini, infatti, l’analisi documentale e le dichiarazioni rese dai vari soggetti coinvolti (docenti e dipendenti di associazioni a progetto) hanno fatto emergere che le spese relative al canone di locazione dell’immobile, dove sono stati svolti i corsi, sarebbero risu...
Mirto, 55enne del luogo arrestato dai Carabinieri per detenzione di droga e furto di energia elettrica

Mirto, 55enne del luogo arrestato dai Carabinieri per detenzione di droga e furto di energia elettrica

Cronaca, Tirrenica
Supportati dall’unità cinofila, i Carabinieri hanno effettuato una perquisizione domiciliare all’interno dell’appartamento del 55enne L.P.A.G., rinvenendo, occultata all’interno di un mobile, circa 7 grammi di cocaina, pronta per essere tagliata e immessa sul mercato, un bilancino di precisione e altro materiale necessario per il confezionamento della sostanza stupefacente. Nel corso della perquisizione, è stato inoltre accertato con l’ausilio di personale tecnico della società di distribuzione dell’energia elettrica che l’uomo aveva realizzato un allaccio abusivo alla rete elettrica nazionale mediante un collegamento artigianale ad un contatore elettrico posto sulla pubblica via. L.P.A.G. è stato, pertanto, arrestato poiché ritenuto responsabile di detenzione illecita di sostanze stupe...
Sinagra, concluso il corso di giardinaggio, esempio di “Fiorire è accogliere”

Sinagra, concluso il corso di giardinaggio, esempio di “Fiorire è accogliere”

Attualità, Tirrenica
Il piacere e l’armonia di stare insieme con una passione comune: i fiori, la natura, la bellezza. E’ questo il collante che sintetizza il successo del primo corso di giardinaggio domestico organizzato a Sinagra e conclusosi ieri pomeriggio.                                                                                                                   Un “Green Day” molto partecipato per l’ultima lezione che si è rivelata un vero e proprio contenitore di attitudini legati al mondo del verde e dei fiori tale da trattenere i presenti ben due ore oltre la prevista conclusione. A moderare e intercalare i vari interventi è stato Michele Isgrò Vice Presidente Nazionale di Asproflor/Comuni Fioriti che ha articolato la giornata tra momenti di lezione a curiosità, poesia e cucina.              ...
“Sulle orme dei Monaci Basiliani”,  Chiesa dell’Immacolata a Barcellona P.G.

“Sulle orme dei Monaci Basiliani”, Chiesa dell’Immacolata a Barcellona P.G.

Attualità, Tirrenica
Tutto è iniziato da qui: da Gala. Nel 1105  monaci “basiliani”, giunti da territori di cultura greca costruirono un punto di riferimento religioso per tutta la “vallata”: il Monastero di Gala. Successivamente spostatisi verso la città, costruirono, nella seconda metà del Settecento, un nuovo monastero nel quartiere Immacolata: i Basiliani. La Genius Loci e la Pro Loco Manganaro, il 30 marzo, alle ore 18.00, dentro la Chiesa dell’Immacolata  riprenderanno, con i loro esperti, questo “percorso basiliano” per sottolineare  la bellezza di questi siti archeologici-monumentali, la loro importanza e per sollecitarne la loro tutela e gli interventi di consolidamento e restauro di quanto rimane. Vogliamo rinverdire, per una sera, la conoscenza e la memoria di questi luoghi: il Monastero di Gala...
Malfa, dona terreno al comune per far realizzare un’oasi felina

Malfa, dona terreno al comune per far realizzare un’oasi felina

Attualità, Tirrenica
Un'anziana di Malfa, nell'isola di Salina, dona oltre 5 mila metri quadri di terreno agricolo al Comune per realizzare un'oasi felina. Anna Paino ha scritto una lettera al sindaco Clara Rametta che guida il Comune (uno dei tre di Salina) manifestando il suo intendimento "perché ha sempre avuto a cuore i gatti e si preoccupa anche per il loro futuro chiedendo di preservarli e di proteggerli da una vita di stenti". "Oltre all'oasi felina - ha spiegato la donna - si dovrà realizzare una cappella votiva in onore di Sant'Antonio e l'area dovrà essere denominata Oasi di S.Antonio". Il sindaco ha espresso "apprezzamento e gratitudine per il gesto e ha annunciato che "si attiverà immediatamente per esaudire il suo desiderio"...
Capo d’Orlando, controlli straordinari dei Carabinieri nel fine settimana, tre arresti e 5 denunce

Capo d’Orlando, controlli straordinari dei Carabinieri nel fine settimana, tre arresti e 5 denunce

Cronaca, Tirrenica
Proseguono i controlli del Carabinieri del fine settimana nella zona tirrenica. Nella serata di ieri i militari dell’Arma hanno arrestato, in flagranza di reato, tre persone, due donne C.J. di 27 anni, F.C. di 25 anni e un uomo L.C. di 28 anni, originari del comprensorio dei Nebrodi, poiché ritenuti responsabili del reato di detenzione illecita di sostanze stupefacenti. I Carabinieri delle Stazioni di Capo d’Orlando e Tortorici hanno controllato un furgone adibito a trasporto passeggeri, noleggiato con conducente da una società del luogo, su cui, insieme ad altri amici, viaggiavano i tre giovani diretti a una festa privata a Catania. I militari hanno deciso di effettuare una perquisizione personale e veicolare rinvenendo indosso ad una delle due ragazze C.J, due dosi di cocaina, due dos...
Rapinavano supermercati nella provincia tirrenica, arrestati

Rapinavano supermercati nella provincia tirrenica, arrestati

Cronaca, Tirrenica
Quattro rapine due consumate e due tentate perpetrate nella stessa giornata a distanza di mezz’ora l’una dell’altra da tre individui: avveniva lo scorso due febbraio. A finire nel mirino della banda, 4 supermercati della provincia: due di Barcellona P.G., uno di Furnari, l’ultimo di Torregrotta. Stesso il copione e medesimi i ruoli dei complici. Uno, l’esecutore materiale, irrompeva a volto scoperto abbigliato sempre allo stesso modo con una pistola con la quale minacciava gli venisse consegnato il denaro in cassa. Gli altri stavano ad attenderlo fuori su un’Alfa Romeo 147 grigia per agevolargli la fuga e passare velocemente all’obiettivo successivo. Due colpi non andavano a buon fine per semplice casualità, lo svenimento della cassiera, in un caso, la prontezza di alcuni commessi, in un...
Lavori al cavalcavia ferroviario a Barcellona, chiusura carreggiate dal 25 marzo al 5 aprile

Lavori al cavalcavia ferroviario a Barcellona, chiusura carreggiate dal 25 marzo al 5 aprile

Attualità, Tirrenica
Dal 25 marzo al 5 aprile il cavalcavia ferroviario “Barcellona (indicazione geografica indicativa) dovrà essere sottoposto ad interventi manutentivi di pertinenza della Società R.F.I spa (Ditta esecutrice Società Consortile Sicilia1 arl di Sant’Agata Militello). Tenuto conto che quel cavalcavia scavalca in più punti l’autostrada Messina-Palermo, sia valle che monte (in area Barcellona) sarà necessario chiudere al traffico - di volta in volta per circa 2 km - la carreggiata autostradale valle (direzione PA) e quella monte (direzione ME) in corrispondenza dei luoghi in cui saranno effettuati i lavori. Di seguito le modifiche alla viabilità Dalle ore 22:00 del 25 marzo alle ore 18:00 del 31 marzo 2019 chiusura al traffico della carreggiata autostradale valle in zona Barcellona (indicazio...

tgme.it utilizza cookie sul proprio sito per assicurare un’eccellente esperienza di navigazione ai propri utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito. Tgme.it ha aggiornato la propria Privacy Policy nel rispetto della nuova normativa europea GDPR. Il mancato consenso sui cookie da parte dell'utente non permetterà una corretta visualizzazione del sito stesso. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi