domenica, maggio 27

Cultura

Vaga Show, Quando l’humor priva di gravezza le onerose ossessioni del vivere

Vaga Show, Quando l’humor priva di gravezza le onerose ossessioni del vivere

Cultura
Mentre una fenomenale Cecilia D’Amico chiude la stagione 2017/2018, il teatro Dei 3 Mestieri già attrezza gli spazi esterni per accogliere la rassegna estiva. In sintonia con le prime giornate veramente calde sulle rive dello Stretto, quando ormai aleggia nell’aria il buonumore che prelude all’estate, il Vaga Show ha portato un’ulteriore ventata di allegria. Veri e propri sketch, scritti da Cecilia D’Amico e Chiara Cucci, per far funzionare i quali l’artista romana ha adoperato quella energia smisurata e dirompente che possiede, strappando un mare di risate agli spettatori. Vincitore di diversi premi, tra cui il prestigioso Bravograzie 2014, il Vaga Show è un delirio frenetico di personaggi neppure troppo caricaturali se si considera che, al tempo dei social, siamo un po’ tutto la pa...
Vola alto Il gabbiano di Cechov ai Magazzini del Sale

Vola alto Il gabbiano di Cechov ai Magazzini del Sale

Cultura
La sapienza artigianale, il dialogo genuino con la drammaturgia di Cechov, la capacità di rigenerare in forme e sostanze nuove il testo, nonché la pregnanza del contributo a una migliore conoscenza della natura umana, mai trascurando la linea filologica atta a tutelare la più pura adesione all’originale, sono alcuni dei pregi di un’operazione che si compie solo dopo una lunga frequentazione del teatro. Allora ci si può permettere, e molte volte con esiti strabilianti, di abbandonarsi a quell’intima libertà creativa che innesca la dialettica tra mondi estetici e semantici differenti. Ed è questo il caso di Domenico Cucinotta che, nello spettacolo conclusivo della master class 2017/2018, ha scelto di volare alto con “Il gabbiano” di Cechov, compiendo, a livello di regia, un intervento t...
Caravaggio e Cervantes chiudono la V^ stagione teatrale di Atto Unico

Caravaggio e Cervantes chiudono la V^ stagione teatrale di Atto Unico

Cultura
Andrà in scena domenica 27 maggio con doppia replica alle 18 e alle 21, alla Chiesa di Santa Maria Alemanna di Messina, l’ultimo appuntamento della V stagione di Atto Unico. Scene di Vita, Vite di Scena. La rassegna di nuova drammaturgia chiude il ciclo di quest’anno, come da tradizione, con Quarantena. Chiostro-interno notte-Cervantes-Caravaggio, nato da un’idea di Stefano Barbagallo e Auretta Sterrantino. Una produzione targata QA-QuasiAnonimaProduzioni che vede impegnata la solida squadra tecnica della compagnia: le musiche originali sono composte da Filippo La Marca; scene e costumi sono di Valeria Mendolia; Stefano Barbagallo cura il disegno luci; Elena Zeta è assistente alla regia. Lo spettacolo, scritto e diretto da Auretta Sterrantino, sarà interpretato da due attori diploma...
Preti, trans e amori “diversi”, il romanzo di Fabrizio Palmieri ambientato a Taormina

Preti, trans e amori “diversi”, il romanzo di Fabrizio Palmieri ambientato a Taormina

Cultura
Un appassionato e coinvolgente intreccio almodovariano di storie che hanno un comune denominatore: la diversità. È lo spunto da cui parte il nuovo romanzo di Fabrizio Palmieri che narra la storia di un prete siculo - irlandese allontanato dal duomo di Taormina per le sue ardite prediche, una trans felice ma con un passato doloroso, ora chiamata Principessa e un recruiter, abbandonato dalla fortuna, in cerca di nuovi stimoli. Così le esistenze dei tre protagonisti del libro “Di amori diversi” (edizioni “Ad est dell’equatore”, 2018) Don Gualtiero McKenzie, Sharon ed Emiliano Montagnelli si incontrano in un luogo simbolo di trasgressione, ostentazione, sperimentazione: il famigerato locale gay taorminese “Rossorubino”. Che diventa presto crocevia dei loro racconti e delle loro vicissitudi...
Castroreale. Il gruppo motociclistico “Eliche Sicule” visitano domani il Piccolo Museo della Moto

Castroreale. Il gruppo motociclistico “Eliche Sicule” visitano domani il Piccolo Museo della Moto

Cultura
Sulla scia del successo registrato con il I° Trofeo Ferrari “Città di Castroreale”, che ha incantato i presenti con preziose rarità automobilistiche, il Piccolo Museo della Moto, presieduto da Enrico Munafò, si prepara ad accogliere un nuovo grande evento. Domani mattina, infatti, alle ore 10.30, il Piccolo Museo della Moto ospiterà il gruppo Motociclistico "Eliche Sicule", costituito da 70 equipaggi provenienti da Catania, Siracusa, Palermo e dalla Calabria. L’evento, organizzato da Claudia Consoli, sarà ancora una volta occasione propizia per trascorrere insieme momenti unici e condividere la grande passione motociclistica....
Milazzo. Palazzo del Governatore e proposte di recupero. Incontro a palazzo D’Amico

Milazzo. Palazzo del Governatore e proposte di recupero. Incontro a palazzo D’Amico

Cultura
“Un lavoro straordinario che conferma quella che da sempre è stata la mia convinzione: i ragazzi con il loro entusiasmo e le loro idee sono un valore aggiunto di questa città e meritano di essere coinvolti”. Così il sindaco Formica ha commentato la presentazione da parte degli studenti della V A del corso “Costruzioni, Ambiente e Territorio” dell’ITET “Leonardo da Vinci” di tre proposte per il recupero e la valorizzazione del Palazzo del Governatore (comunemente denominato dei Vicerè) nel corso dell’incontro svoltosi a palazzo D’Amico. Una iniziativa che il primo cittadino ha voluto promuovere dopo un primo incontro che si era svolto lo scorso 4 maggio nell’aula magna dell’Istituto al quale per precedenti impegni non aveva potuto partecipare, proprio per conoscere il lavoro che i ragazz...
Milazzo. A Gigliopoli prende il via il “Chi va piano fest”

Milazzo. A Gigliopoli prende il via il “Chi va piano fest”

Cultura
Il 25, 26 e 27 maggio a Gigliopoli, Capo Milazzo, si terrà la V^ edizione del “Chi va piano Fest”, un festival in cui la lentezza assume un ruolo centrale tanto da essere proposta come miglior stile di vita in grado di attribuire qualità al nostro tempo, invitando ciascuno di noi a fermarsi a riflettere sulle scelte quotidiane da adottare per vivere in maniera serena e felice. Sette le aree tematiche (Educazione, Cultura, Agricoltura, Stili di Vita, Spiritualità, Alimentazione e Benessere) che saranno sviluppate e che consentiranno di fruire delle numerose attività previste, tutte accomunate dall’amore e rispetto per la natura, per il nostro pianeta, per la lentezza della nostra esistenza, e, quindi, per noi stessi e per la nostra anima. Nel corso della manifestazione due spazi partico...
Vaga Show di Cecilia D’Amico, in scena al Teatro dei 3 Mestieri

Vaga Show di Cecilia D’Amico, in scena al Teatro dei 3 Mestieri

Cultura
Ultimo imperdibile appuntamento con la Stagione Teatrale 2017/18 del Teatro dei 3 Mestieri "Con nuovi occhi": Vaga Show di Cecilia D'Amico (che lo interpreta) e Chiara Cucci, in programma sabato 26 alle ore 21 e domenica 27 alle ore 19.00. Angelo Di Mattia e Stefano Cutrupi, nelle prossime settimane, comunicheranno il programma della stagione estiva al Teatro dei 3 Mestieri che si preannuncia ricca di eventi teatrali e musicali. Il “Vaga show” è uno spettacolo tra il cabaret, l’avanspettacolo e il teatro che mette insieme i personaggi e gli sketch interpretati da Cecilia D’Amico nel corso di serate di cabaret e varietà teatrale e che sono ideati e scritti da lei stessa e dall’autrice Chiara Cucci. Fil rouge dello spettacolo è il Boss, una psicoterapeuta in carriera, durante lo sv...
“Il Gabbiano” di A. Cechov, chiude la stagione teatrale dei Magazzini del Sale

“Il Gabbiano” di A. Cechov, chiude la stagione teatrale dei Magazzini del Sale

Cultura
Si conclude la stagione teatrale ai Magazzini del Sale, e contemporaneamente si conclude il percorso di pedagogia  portato avanti dal Teatro dei Naviganti durante l’anno 2017/2018. Ad andare in scena venerdì  25, sabato 26 e domenica 27 maggio ai Magazzini sarà infatti il gruppo di attori professionisti e di allievi attori che ha partecipato alla Masterclass condotta da Domenico Cucinotta con la collaborazione di Mariapia Rizzo, che ha contato anche su “pedagoghi ospiti” di eccellenza quali Roberto Bonaventura e Cristiana Minasi. Il testo sul quale quest’anno si è incentrato il percorso di formazione attoriale condotto da Cucinotta è “il Gabbiano” di A. Cechov, opera di assoluta bellezza drammaturgica che offre altresì  moltissimi spunti  di riflessione sull’arte e sulla figura dell...
Presentata la 50esima edizione del “Fotogramma d’Oro Short Film Festival”

Presentata la 50esima edizione del “Fotogramma d’Oro Short Film Festival”

Cultura
Si è svolta stamane, presso la Sala Senato dell’Ateneo messinese, una conferenza stampa per la presentazione del “Fotogramma d’Oro Short Film Festival”, organizzato dalla Federazione Nazionale Cinevideoautori e patrocinato, fra gli altri, dall’Ateneo peloritano. La manifestazione, che quest’anno taglia il traguardo della 50esima edizione, si terrà a Messina dal 23 al 26 maggio presso il Cinema Multisala Apollo, con ingresso libero.   All’incontro odierno erano presenti il dott. Francesco Coglitore, Direttore artistico del Festival, la prof.ssa Antonia Cava, docente del Dipartimento di Scienze Cognitive, psicologiche, pedagogiche e degli Studi culturali, l’Assessore alla Cultura del Comune di Messina, Federico Alagna. “Voglio innanzitutto ringraziare – ha commentato il dott. Cogli...
Barcellona prepara l’accoglienza agli “amici di San Rocco”

Barcellona prepara l’accoglienza agli “amici di San Rocco”

Cultura
Nei prossimi giorni, si terrà a Barcellona Pozzo di Gotto un importante evento religioso, “Il raduno europeo dei devoti ed amici di San Rocco”, promosso dal Vaticano e organizzato dall'Associazione Europea “Amici di San Rocco”, presieduta dal suo fondatore - Fratel Costantino De Bellis – e sostenuto con entusiasmo dalla parrocchia di San Rocco di Calderà, dal Parroco, Reverendo Padre Alfonso Maria Bruno, dai Frati dell'Immacolata, dall'intera Comunità parrocchiale e che risulta di notevole importanza per l'intera Cittadinanza barcellonese, tradizionalmente unita da un profondo sentimento di pietas per il Santo ricordato, ogni 16 Agosto, in occasione dei festeggiamenti in Suo onore, molto partecipati anche dai fedeli provenienti dai Comuni limitrofi. L'evento religioso che si articolerà s...
Una materia sontuosa da disciplinare nel primo studio di Nicola Calì su “La nera” di Buzzati

Una materia sontuosa da disciplinare nel primo studio di Nicola Calì su “La nera” di Buzzati

Cultura
Un’intuizione. Quindi un progetto ambizioso. E ieri, nell’ambito della rassegna Show Off alla Laudamo, il primo studio in attesa di una versione definitiva su “La nera” di Dino Buzzati, dedicato all’attore Luigi Maria Burruano. Di Nicola Calì l’intuizione, il testo e la regia sui quali è stata costruita una pièce che va senza dubbio perfezionata ma che già contiene tutte le premesse per restituire qualche brandello dell’Italia attraverso la scrittura potente e visionaria dell’autore di San Pellegrino di Belluno. Nutrito un cast artistico che, se non fosse stato trascinato dall’esperienza di Gianni Di Giacomo e Antonietta Del Dotto, cui peraltro si perdona qualche imperfezione, avrebbe reso ancor più manifesta la disomogeneità attoriale e una presenza in scena poco energica e comunic...
Favole a cielo aperto a Capizzi

Favole a cielo aperto a Capizzi

Cultura
Domani, in occasione della "Primavera dei Nebrodi", La fidapa BPW sezione di Capizzi organizza "Favole a cielo aperto...Nel giardino delle emozioni", lettura animata del libro “Alla conquista del mondo delle Emozioni e dei Sentimenti”, a cura della scrittrice leonfortese Rosa Maria. L'evento si terrà alle ore 15:30 in Piazza San Giacomo, dove per l'occasione sarà allestito un vero e proprio giardino con erba sintetica. I bambini dovranno recarsi muniti di plaid per distendersi sul prato e godersi lo spettacolo. L'evento oltre ad essere inserito all'interno della prima edizione della sagra Primavera dei Nebrodi, organizzata dall'Associazione produttori di Capizzi, partecipa alla rassegna nazionale di promozione alla lettura “Il Maggio dei libri 2018”. Capizzi è uno degli 11 comuni, su ...
A Barcellona P.G. è stata inaugurata la biblioteca delle Donne “Adelasia del Vasto”

A Barcellona P.G. è stata inaugurata la biblioteca delle Donne “Adelasia del Vasto”

Cultura
a barcellonaSi è tenuta presso la biblioteca comunale "Nannino Di Giovanni" di Barcellona P.G, l'inaugurazione di una sezione dedicata alle donne intitolata alla figura di Adelasia del Vasto, contessa di Sicilia e regina di Gerusalemme. Introdotta dall'esecuzione di musiche a cura dell'ensemble di Ottoni del liceo musicale-coreutico di Terme Vigliatore, la cerimonia si è svolta con gli iniziali saluti da parte del sindaco Roberto Materia e dell'assessore alla cultura e alle Pari opportunità Ilenia Torre, che ha brevemente accennato agli eventi culturali del Maggio dei libri, ricordando come l'apertura di una emeroteca dedicata alle donne rientri nel progetto di una rete di biblioteche che si muove lungo la direttrice della parità di genere. Sono intervenuti con approfondimenti sulla...
Milazzo. Il sindaco saluta le delegazioni Erasmus di Norvegia e Repubblica Ceca

Milazzo. Il sindaco saluta le delegazioni Erasmus di Norvegia e Repubblica Ceca

Cultura
Il sindaco Giovanni Formica ha portato il saluto della città ad una delegazione di 28 persone tra studenti e docenti provenienti dalla Norvegia e dalla Repubblica Ceca, ospiti dell’Istituto Professionale per l’Agricoltura e lo Sviluppo Rurale di Milazzo. L’iniziativa si inserisce nel progetto Erasmus plus che ancora una volta ha fatto da trait d’union tra istituti appartenenti a tre diversi paesi, accomunati dalla voglia di accrescere la loro identità europea anche attraverso gli scambi culturali. Le docenti Sonia Billa e Giuseppa Cilona dell’I.I.S. “Ferrari” diretto dalla prof. Cettina Ginebri, in qualità di referenti del Programma Erasmus plus, hanno curato con attenzione i vari momenti: dalla visita dell’amministrazione comunale, al caloroso benvenuto della responsabile di sede profe...
La raffineria fuori dalla porta di casa in “Contrada Acquaviola n. 1”

La raffineria fuori dalla porta di casa in “Contrada Acquaviola n. 1”

Cultura
Velieri di carta sulla scena e un pensionato alle prese con l’albero maestro di quell’Amerigo Vespucci che, istruzioni alla mano, vorrebbe costruire. Il mare è come dentro casa. Nella Contrada Acquaviola che un tempo tracimava solo di mandarini, di salsedine e di aria pura. A interrompere la quiete, di tanto in tanto, un rumore come di sirena, cui il rosso delle luci quasi affibbia un allarmismo puntualmente trascurato. Tutto appare normale. E tutto procede regolarmente. Almeno fino a quando la realtà si deforma innanzi agli occhi di un giovane al quale ancora compete la costruzione del proprio futuro. E in quell’istante, di sghembo, irrompe il desiderio di scansare la morte. Ché lì, a due passi da quel mare malato e sotto quel cielo che negli anni ha cambiato colore, ci si ammala. Ch...
Artisti messinesi della Scuola Coloristica Siciliana apprezzati anche a Bucarest

Artisti messinesi della Scuola Coloristica Siciliana apprezzati anche a Bucarest

Cultura
Molto apprezzato alla  galleria d’arte Galateca a Bucarest l’evento sugli artisti italiani, gli esponenti della Scuola Coloristica Siciliana Dimitri Salonia, Tanja Di Pietro, Lidia Monachino, che hanno esposto le loro opere per la prima volta in Romania. L’evento è stato patrocinato dall'ambasciata Italiana in Romania presenti, tra gli altri, Maria Luisa Lapresa Primo Segretario. Capo dell’Ufficio per gli affari sociali, europei e consolari dell'Ambasciata italiana, Ezio Peraro direttore istituto della cultura italiana a Bucarest e Andreaa Sandu direttrice della galleria Galateca, e l'On. Andi Grosaru dell'Associazione Italiana a Bucarest. La Kermesse, organizzata dalla direzione della Galleria con il manager italiano Salvatore Mammola, ha entusiasmato tutti i presenti che hanno ammira...
“Spisidde” in questa terra sempre più affamata di eroi e di cristiani sventurati

“Spisidde” in questa terra sempre più affamata di eroi e di cristiani sventurati

Cultura
Arrivano scambiandosi opinioni. L’uno prolisso e l’altro lapidario nel rinvenire, senza perdersi tra i meandri della verbosità, alcune delle carenze di quella Sicilia che si apprestano a raccontare. Sono Luca Fiorino e Patrick Fisichella. E sono la lungimiranza, lo spirito di sacrificio a difettare, tra le altre cose, in quel mondo che ti si schiude innanzi non appena varchi lo Stretto di Messina. Un mondo screziato e, come tale, contraddittorio. Un mondo che si presta a essere fermato in un paio di fotogrammi di quella pellicola infinita che è la vita qui, nel profondo Sud. L’approccio è tutt’altro che austero. Fiorino e Fisichella, con fare scanzonato, sembra debbano ancora accordarsi sul taglio da dare al loro spettacolo. Una maniera di smorzare i toni, di sfrondare di gravosità qu...
Contrada Acquaviola n. 1, in scena all’ex Chiesa S. Maria Alemanna per Atto Unico

Contrada Acquaviola n. 1, in scena all’ex Chiesa S. Maria Alemanna per Atto Unico

Cultura
Domenica 13 maggio, con doppio spettacolo alle 18 e alle 21, Contrada Acquaviola n. 1, segnerà il penultimo appuntamento della V stagione di Atto Unico. Scene di Vita, Vite di Scena alla Chiesa di Santa Maria Alemanna, in via Sant’Elia 16, a Messina. In scena Antonio Alveario e Simone Corso, che è anche autore della pièce. La regia è di Roberto Bonaventura e le architetture di origami su carta sono state realizzate da Nunzio Laganà. Gli elementi scenici sono di Franco Currò, aiuto regia è Adriana Mangano, assistente alla regia è Andrea Messineo, le luci sono di Stefano Barbagallo. Lo spettacolo è prodotto da Nutrimenti Terrestri e Castello di Sancio Panza. «Un testo apparentemente quotidiano – dichiara Roberto Bonaventura – nei dialoghi tra un padre e un figlio, ma che strilla la...
Capo d’Orlando, si presenta oggi il libro “Poeti in classe”

Capo d’Orlando, si presenta oggi il libro “Poeti in classe”

Cultura
Proseguono gli appuntamenti con “La Balena di Ghiaccio”, il premio di poesia per i giovani dedicato a Basilio Reale. Oggi, alle 17.30, presso lo Spazio LOC di Via del Fanciullo, verrà presentato il libro “Poeti in classe – 25 poesie per bambini e non solo” (Italic Pequod, 2017) alla presenza di una delle autrici, la poetessa siciliana Grazia Calanna che terrà un laboratorio per i bambini della scuola primaria. “Poeti in classe” è un libro per bambini (e non solo) in cui 25 poeti contemporanei si presentano e scrivono per loro un testo inedito. Ciascun autore accompagna il suo testo con una presentazione di sé ai bambini e un breve racconto del suo primo incontro con la poesia. “Poeti in classe” contiene testi dei poeti: Silvia Vecchini, Italo Testa, Luigia Sorrentino, Luigi Socci, Luci...

tgme.it utilizza cookie sul proprio sito per assicurare un’eccellente esperienza di navigazione ai propri utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito. Il mancato consenso sui cookie da parte dell'utente non permetterà una corretta visualizzazione del sito stesso. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi