mercoledì, Giugno 26

Cultura

Ai Magazzini del Sale i “Sei personaggi in cerca d’autore” di Cucinotta, superano la prova a pieni voti

Ai Magazzini del Sale i “Sei personaggi in cerca d’autore” di Cucinotta, superano la prova a pieni voti

Cultura
Ieri sera si è assistito alla seconda replica del dramma “Sei personaggi in cerca d’autore” di Luigi Pirandello, in scena sino a domenica 9 giugno, presso i Magazzini del Sale, lo spettacolo che conclude la Masterclass tenuta da Domenico Cucinotta con la collaborazione di Mariapia Rizzo. Il lavoro pedagogico , avviatosi in ottobre proposto  con questa “sfida scenica” che coinvolge dodici ottimi attori  - di cui alcuni alla prima esperienza - e due piccoli allievi attori, che con la loro freschezza ed immediatezza impreziosiscono la suspence dell’evento scenico. Cimentarsi con l’opera forse più celebre e complessa del maestro Pirandello non è mai semplice, anche per attori professionisti. Il testo  - l’opera prima della trilogia del teatro nel teatro - racchiude il climax...
Domani presentazione del nuovo libro di Alessandro Rivali

Domani presentazione del nuovo libro di Alessandro Rivali

Cultura
“Ho cercato di scrivere il Paradiso – Ezra Pound nelle parole delle figlia – Conversazioni con  Mary de Rachewiltz ”. Questo il titolo del volume scritto da Alessandro Rivali che verrà presentato domani (venerdì 7 giugno) alle 18 al Marina di Nettuno Yachting Club di Messina. L’evento, curato e promosso dalle associazioni Città Plurale e Naxos Legge, vedrà l’introduzione di Fulvia Toscano, direttore artistico di Naxos Legge, e la partecipazione di Nicola Bertuccio, di Città Plurale, che dialogheranno con l’autore. Ezra Pound (Hailey 1885, Venezia 1972) è uno degli spartiacque della letteratura del Novecento: con l’epica dei suoi Cantos ha osato una Divina Commedia per il nostro tempo ed è stato, inoltre, un impareggiabile e generoso “cacciatore di talenti”. Fu tra i primi a ricono...
Pasquale Caliri ospite a Taobuk, insieme ad altri tre Ambasciatori del Gusto

Pasquale Caliri ospite a Taobuk, insieme ad altri tre Ambasciatori del Gusto

Cultura
Sono ben quattro gli chef italiani “Ambasciatori del Gusto” che saranno presenti all’edizione 2019 di Taobuk il festival internazionale del libro e delle belle arti, giunto alla nona edizione, ideato e diretto da Antonella Ferrara e in programma dal 21 al 25 giugno a Taormina. L’edizione di quest’anno è dedicata al desiderio e gli chef, che soddisfano i desideri del palato di migliaia di appassionati, non potevano mancare.L’Associazione Italiana Ambasciatori del Gusto è una realtà senza scopo di lucro, espressione dell’eccellenza della ristorazione e della pasticceria italiana, che intende rappresentare in ogni suo aspetto e declinazione. Fanno parte dell’Associazione Italiana Ambasciatori del Gusto cuochi, ristoratori, pizzaioli, sommelier, persone di sala, pasticcieri e gelati...
Il libro “Francesco Crispi” di Marcello Saija sbarca alla Camera di deputati

Il libro “Francesco Crispi” di Marcello Saija sbarca alla Camera di deputati

Cultura
La revisione del giudizio politico su Crispi diventa documento scritto e arriva in libreria. Sbarcano a Roma e diventano libro, i risultati degli studi coordinati dallo storico messinese Marcello Saija che al termine di approfondite ricerche effettuate da diversi studiosi ha approntato il volume "Francesco Crispi" pubblicato da Rubettino editore. Il libro sarà presentato in anteprima assoluta martedì prossimo alle 15 nella sala della Lupa alla Camera dei deputati. Oltre al professore Saija, alla presentazione dell'opera, saranno presenti Gaetano Armao Vicepresidente della Regione siciliana, Francesco Bonini Rettore della Lumsa, Franco Gaetano Scoca dell'Università Sapienza di Roma, Guido Melis della Sapienza. Lo scorso anno, in occasione degli eventi legati al bicentenario dalla morte del...
Teatro Mandanici, il Comune intensifica gli investimenti sulle nuove generazioni

Teatro Mandanici, il Comune intensifica gli investimenti sulle nuove generazioni

Cultura, Tirrenica
 Il Comune di Barcellona Pozzo di Gotto investe sempre di più sul coinvolgimento delle nuove generazioni nelle attività culturali e artistiche. Perno, naturalmente, resta il Teatro Mandanici, gestito in house per promuovere sia la partecipazione di “nuovo” pubblico, quello degli adolescenti, sia la formazione e l’espressione dei talenti del territorio. Ed ecco la delibera di Giunta numero 127 del 2 maggio. L’obiettivo è dichiaratamente quello di “implementare la partecipazione dei giovani” e il titolo dell’iniziativa deliberata  “La scuola in teatro” che prevede riduzioni ma anche, e soprattutto, appuntamenti negli istituti scolastici.  Nel dettaglio, il regista e ideatore di “D’Artagnan e i Tre Moschettieri”, Sasà Neri, parteciperà ad una serie di incontri con...
Lunedì la chiusura di Capo d’Orlando Theater con Enrico Guarneri e “I grandi maestri”

Lunedì la chiusura di Capo d’Orlando Theater con Enrico Guarneri e “I grandi maestri”

Cultura
Lo spettacolo “I grandi maestri” con Enrico Guarneri chiuderà lunedì 6 maggio la stagione 2018/2019 della rassegna di Capo d'Orlando Theater. La rappresentazione, per la regia di Turi Giordano, è un excursus liberamente ispirato a "Il canto del cigno" di Cechov, vuole presentare alcune fra le scene più interessanti del teatro d’ogni tempo scritte da drammaturghi come Pirandello, Verga, De Filippo e Fava che permetteranno ai personaggi di raccontarsi utilizzando le parole di questi grandi maestri. Anche per “I grandi maestri” è previsto il doppio turno per ogni spettacolo, alle 18,15 e 21,15. Per informazioni sulla disponibilità dei biglietti, ci si può rivolgere all'Ufficio Turismo a Palazzo Satellite al telefono 0941/915383. ...
Teatro Mandanici, si costruisce il cartellone per la stagione 2019-2020

Teatro Mandanici, si costruisce il cartellone per la stagione 2019-2020

Cultura, Tirrenica
C'è tempo sino al 31 maggio alle ore 12 per presentare proposte di spettacoli da inserire nel prestigioso cartellone del Teatro Mandanici di Barcellona Pozzo di Gotto nel periodo compreso tra settembre 2019 e giugno 2020. L'avviso è pubblicato sul sito internet (www.comune.barcellona-pozzo-di-gotto.me.it/) e all'albo pretorio del Comune ed è disponibile in copia anche all'Ufficio Teatro (informazioni e chiarimenti al tel. 0909790368). Gli interessati devono inoltrare la domanda direttamente all'Ufficio di Segreteria Generale del Comune (Piazza San Giovanni Bosco) esclusivamente dal lunedì al venerdì dalle ore 09.00 alle ore 13.00 e martedì e giovedì dalle 16.00 alle 17.30, o all’indirizzo  comunebarcellonapdg@postecert.it tramite PEC, posta elettronica certificata (per l’inoltro ...
Bibbia Expo: un viaggio nella storia e nella cultura della Bibbia

Bibbia Expo: un viaggio nella storia e nella cultura della Bibbia

Cultura
La Chiesa Cristiana Avventista di Messina, in collaborazione con la Società Biblica in Italia (SBI), organizza Bibbia Expo: un viaggio nella storia e nella cultura della Bibbia. Trattasi di una mostra culturale attraverso la quale si desidera promuovere la conoscenza dei testi sacri, la loro storia e la loro influenza sulla cultura e sull’arte. L’evento, patrocinato dal comune, si terrà a Messina in via XXIV Maggio, 82. Dal 30 Marzo 2019 al 7 Aprile 2019, ore 10:00/13:00 - 16:00/20:00. Sarà possibile visitare diversi stand espositivi nei quali saranno presentate molteplici versioni antiche della Bibbia e una riproduzione in miniatura degli arredi dell’antico Tempio di Gerusalemme con apposite didascalie. Al Bibbia Expò i visitatori potranno intraprendere un affascinante itinerario storic...
Ninni Bruschetta nei panni di “Caino”, il braccio operativo della mafia

Ninni Bruschetta nei panni di “Caino”, il braccio operativo della mafia

Cultura
”Il mio nome è Caino perché la prima persona che ho fatto ammazzare era come un fratello”. Caino, in abito scuro e papillon, si siede porgendo il profilo alla platea. Lì restituisce coerentemente al “Signor Giudice” il proprio autoritratto di mafioso, con le ciniche pennellature di chi quel “mestiere” l’ha ereditato e tanto valeva farlo bene, essere il peggiore. Capimafia il padre e il nonno, loro che tuttavia non si erano mai sporcati le mani, limitandosi a ordinare quelle morti cui Caino avrebbe invece dovuto provvedere da sé, rendendo manifesta coi fatti la biblica ferocia contenuta nel proprio nome. I contorni del male, risolutamente definiti dalla penna di Claudio Fava, modellano con precisione un individuo. E costui, nell’obbedienza a un destino già scritto, quel male si appresta...
Al Teatro Mandanici evento speciale “Mogol vi racconta”

Al Teatro Mandanici evento speciale “Mogol vi racconta”

Cultura
Mentre cresce l’attesa per il concerto di Enrico Ruggeri, che il 6 aprile alle ore 21 porterà in acustico il suo nuovo album di inediti, “Alma”, nell’agenda del Teatro Mandanici di Barcellona Pozzo di Gotto entra per il 27 aprile alle ore 21 “Mogol vi racconta”, evento speciale con il patrocinio del Comune. Tra parole e musica, tra memorie ed emozioni, il paroliere che ha scritto alcune delle canzoni più belle della storia della musica leggera italiana racconterà stralci della sua intensa vita artistica, a partire dal sodalizio con Lucio Battisti per arrivare alle collaborazioni con Adriano Celentano. Alcuni dei più grandi successi di Mogol in quello che è un vero e proprio spettacolo musicale saranno interpretati dall’artista Sara Ricciardi. Ad accompagnarla saranno Fabrizio Ribaudo a...
Al Teatro Trifiletti di Milazzo, Sergio Vespertino con il suo “Pazzo d’amore”

Al Teatro Trifiletti di Milazzo, Sergio Vespertino con il suo “Pazzo d’amore”

Cultura
E spettacolo dopo spettacolo, emozione dopo emozione  arriva il gran finale. Domenica, infatti, per la Stagione quiNteatro diretta dal regista Giuseppe Pollicina e organizzato da Tali Arti Spettacolo di Tania Alioto,  alle ore 18.00, ritorna, sul palco del Teatro Trifiletti di Milazzo, Sergio Vespertino protagonista dello spettacolo dal titolo Pazzo d’amore. Il grande attore di teatro comico siciliano presenterà al pubblico il suo nuovo e divertente spettacolo in cui osserverà, sotto una lente d’ingrandimento, l’atteggiamento amoroso. Cosa non si fa per amore? L’amore può portare alla vera follia, lo sapremo assistendo allo spettacolo. Queste le premesse di uno spettacolo che tra i toni riccamente esilaranti offrirà anche  qualche spunto di riflessione dal momento che è proprio  sul pa...
Io ho denunciato”: il libro di Paolo De Chiara sarà presentato a Capo d’Orlando

Io ho denunciato”: il libro di Paolo De Chiara sarà presentato a Capo d’Orlando

Cultura
Il libro “Io ho denunciato” di Paolo De Chiara verrà presentato domani sera, venerdì 15 marzo, alle ore 18 nella Biblioteca Comunale di Capo d'Orlando. La storia narrata è liberamente ispirata a una vicenda realmente accaduta e racconta la drammatica vicenda di un testimone di giustizia: un imprenditore italiano subisce, per tanti anni, l'arroganza criminale da parte di due clan di Cosa nostra. Dopo una crisi interiore e un profondo senso di smarrimento denuncia gli aguzzini mafiosi ed entra nel programma provvisorio di protezione in qualità di testimone di giustizia, ma deve subire l'onta da parte della Commissione centrale. Una storia scritta per far emergere le positività ma, soprattutto, le difficoltà che devono affrontare e subire i testimoni di giustizia italiani, assieme alle loro ...
Al Teatro Vittorio Emanuele non convince “Sei” di Sframeli e Scimone

Al Teatro Vittorio Emanuele non convince “Sei” di Sframeli e Scimone

Cultura
C’era tanta attesa per “Sei”, la rivisitazione del classico pirandelliano “Sei personaggi in cerca d’autore” di Spiro Scimone per la regia di Francesco Sframeli. Assieme a loro sul palco: Gianluca Cesale, Giulia Weber, Bruno Ricci, Francesco Natoli, Mariasilvia Greco, Michelangelo Zanghì, Miriam Russo, Zoe Pernici. Per la prima volta, la Compagnia Scimone Sframeli ha portato in scena un testo del grande Pirandello, una prima volta che però non ha convinto per nulla il poco pubblico presente in sala ( lo spettacolo previsto nel weekend, è stato spostato nelle sere di martedi e mercoledi). L’idea di stravolgere il testo – denuncia pirandelliana del Teatro degli anni 20 – tagliando scene, riducendo al minimo il numero dei personaggi (assolutamente incomprensibile l’assenza di Madama Pace...
Forever, il social musical di Benj Pasek in scena al Trifiletti di Milazzo

Forever, il social musical di Benj Pasek in scena al Trifiletti di Milazzo

Cultura
Venerdì 15 marzo 2019 - ore 20.30 al Teatro Trifiletti di Milazzo va in scena “Forever, il Social-Musical” liberamente tratto da “Dear Evan Hansen”,  musiche e parole di Benj Pasek e Justin Paul, libretto di Steven Levenson: “uno degli spettacoli più notevoli nella storia del teatro musicale” (Peter Marks, Washington Post). Dopo il successo di “Ora o Mai più” (tratto da “RENT: No day but Today” di Jonathan Larson), “Buona la Prima” riporta a Milazzo lo spettacolo totale, ispirandosi ad un altro grande musical, vincitore nel 2017 di 6 Tony Awards su 6 nomination (tra cui Miglior Musical, Miglior Libretto di un Musical, Miglior Colonna sonora). Tematiche impegnative e delicate, come la fobia sociale, il suicidio, la depressione adolescenziale, le solitudini relazionali in famiglia, vengo...
Flavio Bucci al Teatro Vittorio Alfieri di Naso con “E pensare che ero partito così bene…”

Flavio Bucci al Teatro Vittorio Alfieri di Naso con “E pensare che ero partito così bene…”

Cultura
All'interno della rassegna "Il Teatro siamo Noi", la Città di Naso ospita uno dei più grandi attori italiani. Con lo spettacolo "E pensare che ero partito così bene…".Flavio Bucci porta la sua vita in Teatro e da dicembre attraversa lo Stivale conquistando pubblico e critica. Il 15 marzo alle 21.30 approda a Naso grazie a Oriana Civile, Coordinatore Artistico della Rassegna. Flavio Bucci racconta e si racconta fuori dai denti: la sua vita, la sua carriera; i successi e le defaillances; aneddoti e riflessioni filosofiche; citazioni dei suoi lavori e di quelli degli altri; consuetudini, vizi privati e pubbliche virtù dello spettacolo italiano e non; ritratti di personaggi celebri; la politica e l’impegno, per disegnare un percorso e un periodo storico e artistico poco lontano nel tempo, ma ...
Nasce il gruppo di lettura condivisa al Teatro del Mela, uno strumento di apertura agli altri

Nasce il gruppo di lettura condivisa al Teatro del Mela, uno strumento di apertura agli altri

Cultura
Ottima la prima! Ci sono eventi per cui vale la pena esserci. Arricchiscono l’anima e ampliano le vedute. Il gruppo di lettura condivisa, messo a punto dalla fondazione pacese “Teatro del Mela” è uno di questi. L’iniziativa, al suo primo appuntamento, si è avvalsa della notevole partecipazione di professori, scrittori, giornalisti e appassionati lettori, che hanno visibilmente apprezzato l’attiva collaborazione del Prof. Nicolò Schepis e del suo sapere partecipato. L’obiettivo è quello di valorizzare la lettura e la discussione come strumento di apertura agli altri, nonché di un dialogo tra diverse visioni e scritture del mondo. Punto di partenza e fil rouge dell’intera discussione, è stata l’immaginazione. Essenziale per esserci, attivamente, in una realtà in cui sta avvenendo una pot...
Chiara Marzulli, per la rassegna Bodies & Faces, in mostra presso la Art Gallery fadibè

Chiara Marzulli, per la rassegna Bodies & Faces, in mostra presso la Art Gallery fadibè

Cultura
La rassegna Bodies & Faces vuole porre l’accento sulla figuratività con un taglio di ricerca e mettere a confronto il linguaggio di tre artisti - Giuseppe Pizzardi, Jara Marzulli, Salvo Riviolo – che fanno dell’inquietudine del corpo e del volto il loro campo di ricerca. La seconda mostra della rassegna, di Jara Marzulli, verrà inaugurata venerdì 1 marzo alle ore 20,00 presso la Art Gallery fadibè, in Via E. Geraci 27/C a Messina. Dal testo critico: “...Melacarne è lo sguardo di Jara sulla donna, sulla maternità, sul parto, sul dolore, sulla “sorellanza”, sul suo perduto ruolo iniziatico, sulla sua sacralità; ma anche sull’infanzia, sulla fascinazione di un momento ineunte da cui può scaturire tutto, l’inferno come il paradiso. Jara procede fotografando in studio i suoi modelli, l...
Laboratorio multidisciplinare Teatro Mandanici, il 27 febbraio scadenza dei termini di presentazione

Laboratorio multidisciplinare Teatro Mandanici, il 27 febbraio scadenza dei termini di presentazione

Cultura
Sarà mercoledì 27 febbraio l’ultima occasione per entrare a far parte del laboratorio multidisciplinare del Teatro Mandanici che porterà al debutto di “D’Artagnan e i Tre Moschettieri”, spettacolo di produzione del Comune di Barcellona Pozzo di Gotto in cartellone il 18 maggio alle ore 21. In tanti, in  questi giorni, hanno chiesto la possibilità di nuove audizioni dopo quelle che hanno avviato il percorso formativo e Sasà Neri, regista dello spettacolo e direttore del laboratorio, ha deciso di tenere aperta questa opzione, ma solo per una giornata: i nuovi candidati dovranno quindi presentarsi in Teatro mercoledì 27 alle ore 15. I partecipanti non devono obbligatoriamente avere esperienza di palcoscenico, e non possono avere un’età inferiore ai 14 anni (non ci sono limiti di età massi...
Standing ovation per “Le vie en rose…Bolero” al Teatro Mandanici

Standing ovation per “Le vie en rose…Bolero” al Teatro Mandanici

Cultura
Suggestivo, immaginifico, originale, ipnotico … “La vie en rose … Bolero” del Balletto di Milano (direttore artistico Carlo Pesta) ha incantato il Teatro Mandanici di Barcellona Pozzo d Gotto, regalando emozioni oltre il puro virtuosismo. Le coreografie “a orologeria” di Adriana Mortelliti, capaci di scindersi dal sincrono in un battito di ciglia e di riannodarsi in un costante continuum narrativo, l’alta intensità interpretativa, che ha dato spazio anche ad una vera e propria recitazione, l’affiatamento del corpo di ballo e l’attenzione per i dettagli, dai costumi agli oggetti di scena, simbolici e al servizio del racconto hanno contribuito ad avvolgere la platea in particolarissime atmosfere. Pubblico entusiasta e acclamazioni finali hanno contraddistinto la chiusa di entrambi gli atti...
Capo d’Orlando “L’aria del continente” con Pippo Pattavina martedì al Teatro

Capo d’Orlando “L’aria del continente” con Pippo Pattavina martedì al Teatro

Cultura
Torna l'appuntamento con la rassegna di “Capo d'Orlando Theater” al Rosso di San Secondo sul Lungomare Andrea Doria. Martedì 19 febbraio andrà in scena la commedia di Nino Martoglio “L'Aria del continente” con Pippo Pattavina che firma anche la regia. Com'è noto, anche la nuova stagione di “Capo d’Orlando Theater” prevede il doppio turno per ogni spettacolo, alle 18,15 e 21,15, per dare la possibilità ad un pubblico più ampio di assistere alla rappresentazione. Per informazioni sulla disponibilità dei biglietti, ci si può rivolgere all'Ufficio Turismo nei nuovi locali ospitati presso l'edificio della Stazione Ferroviaria in Piazza IV Luglio al telefono 0941/915383....

tgme.it utilizza cookie sul proprio sito per assicurare un’eccellente esperienza di navigazione ai propri utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito. Tgme.it ha aggiornato la propria Privacy Policy nel rispetto della nuova normativa europea GDPR. Il mancato consenso sui cookie da parte dell'utente non permetterà una corretta visualizzazione del sito stesso. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi