venerdì, Gennaio 24

In Evidenza

Il Sud per L’Italia, Congresso Regionale MCL

Il Sud per L’Italia, Congresso Regionale MCL

Attualità, In Evidenza, Messina
La “Questione Meridionale” come strategia per lo sviluppo del Paese e il ruolo dell’ MCL in Sicilia saranno il cuore del XII Congresso Regionale in programma sabato 25 gennaio, alle 10 nella sala Sinopoli del Teatro Vittorio Emanuele di Messina. Dopo 4 anni torneranno a riunirsi 200 delegati provenienti da tutte le province, per rinnovare gli organi regionali alla presenza del Presidente Nazionale Carlo Costalli, di Alfonso Luzzi della presidenza generale MCL, dell’assistente ecclesiastico nazionale don Francesco Poli e del Presidente regionale uscente Fortunato Romano. Il Mezzogiorno, il valore del capitale umano, la formazione, le infrastrutture i temi sui quali i delegati si confronteranno, ma anche il ruolo dei giovani, la funzione dei corpi intermedi e le politiche familiari.
Messina Volley Campione d’Inverno: 3-1 al Sant’Agata Volley

Messina Volley Campione d’Inverno: 3-1 al Sant’Agata Volley

In Evidenza, Pallavolo
Con il 3-1 sul Sant’Agata Volley, il Messina Volley si laurea Campione d’Inverno e si porta a 4 punti di vantaggio in classifica proprio sul roster di mister Pippo Romeo. Il match è valevole come 9ª giornata del Campionato FIPAV di Serie C femminile, ultima del girone di andata. Inoltre con questa vittoria, la capolista ottiene il suo nono sigillo stagionale in altrettante gare. La partita è combattuta fino alla fine con le ragazze di mister Danilo Cacopardo che, dopo essere passate in vantaggio di 2 set, subiscono il ritorno delle avversarie nel terzo, per poi sancire la vittoria nel successivo. Nel primo set le padrone di casa si portano sul 3-0 grazie a due punti di Ilman Nadif e l’ace di Romina Flores. Roberta Ferraro e l’ace di Nadif allungano a +5 (8-3). Le giallo-blu non ci stanno
Svincolati Milazzo soffrono, ma vincono anche a Marsala

Svincolati Milazzo soffrono, ma vincono anche a Marsala

Basket, In Evidenza
La capolista imbattuta Svincolati Milazzo coglie la dodicesima vittoria consecutiva in quel di Marsala . Una vittoria sofferta, su un campo ostico , giunta al termine di una gara combattuta che ha visto i padroni di casa ben disimpegnarsi . Un match in cui le tante chiamate arbitrali hanno principalmente penalizzato la compagine milazzese che già ad inizio della seconda frazione doveva tenere in panca il duo Knepa - Jarrett carico di falli . Palla a due ,con i milazzesi privi degli infortunati Mobilia e Colica , e dopo i primi sessanta secondi senza realizzazioni è Jarrett ad iscriversi per primo a referto . Pronta la risposta marsalese con Frisella per il 2-2 nel minuto successivo . I padroni di casa spingono sull'acceleratore, mentre gli Svincolati imprecisi sotto canestro vanno sotto d
Svincolati Milazzo ingaggiano l’esperto play Stefano Marisi

Svincolati Milazzo ingaggiano l’esperto play Stefano Marisi

Basket, In Evidenza
L' Asd Svincolati Milazzo si è assicurata le prestazioni sportive del play Stefano Marisi sino al termine della stagione 2019/2020 . Nato a Forlì, 36 anni, 190cm, cresce cestisticamente con la maglia della storica Virtus Bologna e da giovane si trasferisce in Sicilia vestendo le casacche di Trapani e Capo D'Orlando. E' proprio con la maglia dell'Orlandina che nell'annata 2004/2005 coglie la vittoria della Coppa Italia di Lega Due e la promozione nella massima serie. Sceglie di tornare nella sua Emilia, a Bologna, dove per due stagioni partecipa al campionato di Serie B2. Un'annata in Serie B1 a Porto Torres, poi Trieste e Sant'Arcangelo di Romagna, compagine con la quale vince il campionato di Serie B2 nel 2010/2011 . Il tour d'Italia di Stefano Marisi è proseguito poi nel 2011/2012 prima
In tanti rispondono alla chiamata di Vento dello Stretto, la destra pronta a governare

In tanti rispondono alla chiamata di Vento dello Stretto, la destra pronta a governare

In Evidenza, Messina, Politica
La destra riunita da Giorgia Meloni sotto le insegne di Fratelli D’Italia è pronta a governare. E’ questo il messaggio forte e chiaro che è uscito fuori dalla mostra convegno “Dalle Radici alle Foglie” organizzata sabato e domenica al Palacultura da “Vento dello Stretto” con il patrocinio della Fondazione Alleanza Nazionale. Sei sessioni di lavoro nel week end appena trascorso hanno impegnato oltre 50 relatori provenienti da ogni parte d’Italia e hanno visto la partecipazione di centinaia di militanti che hanno anche ammirato per la mostra sulla storia della Destra politica italiana: da Giorgio Almirante a Giorgia Meloni passando attraverso le esperienze del MSI, di AN, di FDI e dei Movimenti e delle associazioni di area che nel tempo hanno tenuto accesa la Fiaccola. È inizia
Ottava vittoria consecutiva per la capolista Messina Volley: 3-0 all’Orlandina

Ottava vittoria consecutiva per la capolista Messina Volley: 3-0 all’Orlandina

In Evidenza, Pallavolo
Fra le mura amiche del “PalaRescifina”, il Messina Volley conquista l’ottava vittoria in altrettante gare nel Campionato FIPAV di Serie C femminile. Le ragazze di mister Danilo Cacopardo si impongono con un rotondo 3-0 sull’Orlandina Volley e mantengono a punteggio pieno la testa della graduatoria. Ottima la prova delle giallo-blu con la regia diretta da Michela Laganà e la difesa orchestrata dai liberi Giovanna e Ylenia Biancuzzo. Messina Volley subito a testa bassa con un +9 (10-1) con protagoniste Giulia Mondello, capitan Gloria Scimone (con due punti a testa) e Francesca Cannizzaro, autrice di tre punti caratterizzate da due ace. Coach Valmi Fontanot chiama time-out per le ospiti Al rientro Cammaroto accorcia (10-2) e successivamente Lazzara e Spinella riducono il gap a 7 punti (12-5)
Olympia Canicattì non si presenterà, l’undicesima vittoria per gli Svincolati Milazzo arriverà a tavolino

Olympia Canicattì non si presenterà, l’undicesima vittoria per gli Svincolati Milazzo arriverà a tavolino

Basket, In Evidenza
L' undicesima vittoria consecutiva per gli Svincolati Milazzo arriverà a tavolino. La prevista partita di Domenica 12 Gennaio che li avrebbe visti affrontare l'Olympia Canicattì, al Palavalverde, non si disputerà causa rinuncia della compagine ospite. "Ci spiace ottenere una vittoria in questa maniera - afferma il presidente degli Svincolati ,Riccardo Giambo' -, avremmo preferito giocare e provare a vincere sul campo davanti ai nostri tifosi . Abbiamo ricevuto comunicazione dalla Federazione che ci informava della rinuncia dei nostri avversari ed a prescindere dalle reali e di certo serie motivazioni che hanno indotto loro a questa decisione , chi ne esce di certo sconfitto è lo sport".
I ciechi messinesi avranno i mastelli in codice Braille per la differenziata

I ciechi messinesi avranno i mastelli in codice Braille per la differenziata

Attualità, In Evidenza, Messina
“Siamo molto soddisfatti di essere la prima città metropolitana in Sicilia ad usare per la raccolta differenziata anche mastelli con codice braille per le persone con disabilità visive.  La nostra amministrazione sta cercando di  adottare tutte le misure necessarie per abbattere le barriere architettoniche e culturali, che non permettono alle persone diversamente abili di condurre una vita normale rendendoli così partecipi alle attività della comunità”. A dirlo il sindaco di Messina Cateno De Luca, durante una conferenza stampa nella  sede dell’Unione Italiana ciechi di Messina, durante la quale Messinaservizi Bene comune ha donato 600 kit di mastelli con codice Braille per la raccolta differenziata. “Abbiamo pensato con l’Unione Italiana Ciechi di organizzare questa inizia
Messina, convegno della destra organizzato da “Vento dello Stretto”

Messina, convegno della destra organizzato da “Vento dello Stretto”

In Evidenza, Messina, Politica
Sarà un’occasione per rincontrarsi e confrontarsi. Per capire cosa sia rimasto degli ideali del Movimento Sociale. Dove si dirige oggi la destra che negli anni si è divisa in tanti rivoli. Il Movimento "Vento dello Stretto", con il patrocinio della "Fondazione Alleanza Nazionale", organizza al Palacultura di Messina, una “due giorni” di dibattito e confronto politico attorno ad una mostra che ricorda tutti i momenti che ha attraversato la Destra.  Sabato 11 e domenica 12 gennaio la mostra-convegno "dalle Radici alle Foglie" sulla storia della Destra politica italiana: da Giorgio Almirante a Giorgia Meloni passando attraverso le esperienze del MSI, di AN, di FDI e dei Movimenti e delle associazioni di area che nel tempo hanno tenuto accesa la Fiaccola. Un evento a cui
Messina, i ciechi avranno i mastelli con codice Braille

Messina, i ciechi avranno i mastelli con codice Braille

Attualità, In Evidenza, Messina
Messina sarà la prima città metropolitana in Sicilia a dotarsi di mastelli con codice Braille per permettere anche ai non vedenti di fare la raccolta differenziata. L’iniziativa di Messinaservizi Bene Comune e Unione Italiana Ciechi, sarà presentata in conferenza stampa domani venerdì 10 Gennaio alle 10, nella sede dell’Unione Italiana Ciechi in via Santa Cecilia n.98 (dentro galleria primo piano). Durante l'incontro, Messinaservizi Bene Comune consegnerà dei mastelli per la raccolta differenziata in codice braille  all’Unione per ciechi. Alla conferenza, saranno presenti tra gli altri, il sindaco di Messina Cateno De Luca, il presidente regionale Unione Italiana Ciechi e presidente della Stamperia Regionale braille di Catania prof Gaetano Minincleri, il presidente provinciale Uic Frances
Differenziata. Messina prima città metropolitana della Sicilia, entro febbraio obiettivo 40%

Differenziata. Messina prima città metropolitana della Sicilia, entro febbraio obiettivo 40%

Attualità, In Evidenza
“Questo è stato sicuramente l’anno della svolta nella raccolta differenziata a Messina sfiorando a Dicembre il 30%, e grazie a numerose iniziative e impegni affrontati dalla società, l’incremento della percentuale è quello che ha visto l’evolversi del migliore dei trend”. Lo dice Giuseppe Lombardo presidente di Messinaserizi Bene Comune che aggiunge:  “Messina si conferma con una media del 24% annuale come la prima città metropolitana della Sicilia. La percentuale media di raccolta differenziata raggiunta nel periodo dal 1° luglio fino al 31 dicembre 2019 è pari al 24,30%, mentre su base annua la percentuale media è stata appunto pari al 24.00%, con l’incremento del 9,33 a iDcembre  rispetto al Dicembre 2018. Il dato è stato incrementato innanzitutto attraverso la migli
Svincolati Milazzo iniziano il nuovo anno con la decima vittoria consecutiva

Svincolati Milazzo iniziano il nuovo anno con la decima vittoria consecutiva

Basket, In Evidenza
Prosegue la marcia in vetta alla classifica degli Svincolati Milazzo che ottengono la decima vittoria in altrettante gare disputate . Un percorso netto per i ragazzi di Coach Maganza che anche nella trasferta di Caltanissetta confermano e rafforzano il loro dominio nel girone B del campionato regionale di Serie D . Una gara che ha visto i padroni di casa reggere nelle prime due frazioni per poi crollare nei restanti parziali . La capolista giungeva al PalaCannizzaro priva dello squalificato Jarrett e degli infortunati Colica e Busco . Palla a due ed era Lombardo a mettersi in evidenza portando Caltanissetta sul 3-0. I milazzesi prontamente rispondevano con due realizzazioni consecutive di Barbera e Sofia , dopo i primi due minuti di gioco il tabellone segnava il punteggio di 3-4 .  Era an
Milazzo, Premio Matumaini: la gioia di donare la speranza

Milazzo, Premio Matumaini: la gioia di donare la speranza

Attualità, In Evidenza, Tirrenica
Matumaini apre il 2020 con un nuovo evento che segna con forza l’instancabile messaggio di speranza che sin dalla nascita l’associazione si adopera a trasmettere. Coerente con il motto “L’essenziale nella vita è fare il bene, ognuno sulla strada in cui si trova”, seguendo il quale sono stati realizzati vari progetti in Africa e altrettanti eventi di informazione e sensibilizzazione in Italia, Matumaini invita tutti a un appuntamento che diventerà nuovo motivo di incontro annuale: sabato 11 gennaio 2020 alle ore 17 presso la sala conferenze dell’Eolian Milazzo Hotel avrà luogo la cerimonia di consegna del “Premio Matumaini – La gioia di donare la speranza”. Il premio, alla prima edizione, viene conferito a persone che si sono distinte in modo particolare per l’attività missionaria a fav
Obiettivo raggiunto, a Messina raccolti 10 milioni di kg di differenziata

Obiettivo raggiunto, a Messina raccolti 10 milioni di kg di differenziata

Attualità, In Evidenza, Messina
“Siamo molto soddisfatti per i risultati raggiunti in questi ultimi giorni del 2019 per i dati della differenziata nelle isole ecologiche, anche per l’incentivo da noi proposto del premio per chi differenziava di più. Totalmente conferiti da 4900 utenti ben 141 mila e 850 kg di differenziata, dei quali 24.500 nell’isola ecologica di Pace, 45 mila kg nell’isola di Gravitelli, 6650 kg a Giamplieri, 16400 kg a Tremonti, 36000 kg a Pistunina e 13.300 kg a Spartà”. A dirlo il presidente di Messinaservizi Bene Comune Giuseppe Lombardo che aggiunge: “Abbiamo così superato i 10 milioni di kg di carta, cartone, vetro, alluminio, plastica recuperati in un anno, uniti si può fare e lo abbiamo fatto. Messina fa la differenza”. “Inoltre – conclude Lombardo - si chiede scusa per qualche disservizio su
La “rivisitazione” dello Schiaccianoci di Volpini non convince il pubblico del Vittorio Emanuele

La “rivisitazione” dello Schiaccianoci di Volpini non convince il pubblico del Vittorio Emanuele

Cultura/Spettacoli, In Evidenza
C’era tanta attesa ieri sera per la prima de Lo Schiaccianoci, messo in scena con le coreografie di Massimiliano Volpini, accompagnato dall’Orchestra del Teatro Vittorio Emanuele diretta dal maestro Giuseppe Ratti con le musiche del grande Cajkovskij. Non è Natale senza lo Schiaccianoci, il più classico dei balletti ma non è Schiaccianoci se le rivisitazione di Volpini offuscano la fiaba del racconto di Hoffman! Soventemente è necessario donare nuove linfe e vesti ai classici del teatro, ma sovente è anche sì il rischio di osare troppo o stravolgere la bellezza dell’opera stessa. Se da una parte bisogna dar merito alle bellissime scenografie di Erika Carretta e alle luci di Emanuele De Maria, dall’altra, solo confusione. Unica certezza la bellezza delle musiche della “nostra orch
Marina del Nettuno, inserita nella guida dei migliori cocktail bar d’Italia

Marina del Nettuno, inserita nella guida dei migliori cocktail bar d’Italia

Attualità, In Evidenza, Messina
Per il "Marina Del Nettuno Yachting Club", di Ivo Blandina, arriva un riconoscimento importante, l'inserimento in Blueblazer, la guida ai migliori cocktail bar d’Italia. Il riconoscimento arriva durante il gala di presentazione della nuova guida 2020, svoltosi a Milano, il 16 Dicembre, presso Officina. Si chiude così un 2019 ricco di soddisfazioni per il Lounge Bar del Marina del Nettuno, considerato tra i cinque migliori risto/cocktailbar della Sicilia per "Eleganza Del Gusto", due finali italiane di cocktail competition per il barman di casa, Christian Costantino, adesso, infine Blueblazer. "Siamo grati del riconoscimento -commenta Christian Costantino- e ringraziamo Blueblazer per l'opportunità. E' un vero piacere far parte della guida, ringraziamo soprattutto i nostri clienti ch
Svincolati Milazzo, Maganza: “Campionato lungo, ho un roster allestito per vincere”

Svincolati Milazzo, Maganza: “Campionato lungo, ho un roster allestito per vincere”

Basket, In Evidenza
Dominatrice della prima parte di stagione, la compagine degli Svincolati Milazzo ha concluso al primo posto e da imbattuta il girone di andata. Nove vittorie in altrettante gare disputate, il ruolino di marcia dei ragazzi del presidente Giambo' nel girone B del campionato regionale di Serie D . Ad analizzare l'ottimo cammino le riflessioni del coach dei milazzesi, il coatch Luigi Maganza: "Chiudiamo al primo posto da imbattuti il girone di andata e questo è importante non tanto per il risultato in sé, ma perché è frutto della programmazione societaria, del lavoro di tutti. È proprio questo l’aspetto più importante. Ovviamente -sottolinea Maganza- non abbiamo vinto nulla, quindi dobbiamo ancora guadagnarci il traguardo prefissato e questo si può fare soltanto lavorando come abbiamo fatto.
Differenzia e vinci. Isole ecologiche a Messina aperte anche domani

Differenzia e vinci. Isole ecologiche a Messina aperte anche domani

Attualità, In Evidenza, Messina
“L’iniziativa ‘Differenzia di più avrai un premio’, il concorso indetto da Messinaservizi Bene Comune che premierà a Gennaio con una bici elettrica un cittadino, che  verrà sorteggiato tra coloro che stanno portando nell’ultima settima di quest’anno almeno 20 kg di materiale da differenziare nelle nostre isole ecologiche, sta avendo molto successo. Sono difatti, più che raddoppiate le presenze di cittadini alle isole ecologiche in questi giorni, con file di auto ad ogni ora. Per venire incontro ai cittadini abbiamo deciso di aprire anche domani, Domenica 29 Dicembre, le isole ecologiche di Gravitelli, Pistunina e Pace dalle 7 alle 13.20”. A dirlo il presidente di Messinaservizi Bene Comune Giuseppe Lombardo, che aggiunge: “Siamo soddisfatti che questa iniziativa sia servita per
Inconcepibili ritardi per l’assunzione degli operatori ecologici, diffida di Lombardo al Centro per l’impiego

Inconcepibili ritardi per l’assunzione degli operatori ecologici, diffida di Lombardo al Centro per l’impiego

Attualità, In Evidenza, Messina
Durante l'ultima conferenza stampa, il presidente della Messina Servizi Bene Comune, Giuseppe Lombardo, era stato chiaro: "Qualcuno si farà molto male -affermò-, l'ufficio per l'impiego ha dato due risposte contraddittorie e non può giocare con la pelle di 100 persone che attendono il lavoro". Era, quindi, un preannuncio di ciò che è avvenuto oggi: “Abbiamo diffidato con una lettera il Centro per l’impiego di Messina  per non aver dato ancora le informazioni sulle verifiche delle condizioni familiari e reddituali delle persone selezionate nel ‘Bando per l’assunzione di cento operatori ecologici’, -ha affermato Lomberdo- e tutto questo sta rallentando il procedimento amministrativo pregiudicando il raggiungimento degli obiettivi programmati dalla nostra Società e dal Comune di Messina
Il classico dei classici “Lo Schiaccianoci”, al Vittorio Emanuele di Messina

Il classico dei classici “Lo Schiaccianoci”, al Vittorio Emanuele di Messina

Cultura/Spettacoli, In Evidenza
Non è Natale senza Lo Schiaccianoci ma, si sa, non è Natale solo dove splende la luce. La rilettura del più classico dei classici, ideata dal coreografo scaligero, ribalta l’ambientazione originale del primo atto, sostituendo all’enorme casa borghese in festa la strada di un’immaginaria periferia metropolitana: qui, abitanti senzatetto e ribelli senza fortuna vivono come comunità d‘invisibili, adattandosi agli stenti della quotidianità e agli scarti della città. Un muro imponente separa due strati di società, chiudendo fisicamente e idealmente una fetta d’umanità disagiata in un angolo di vita separata e nascosta. Nessun pupazzo o soldatino, ma solo un principe, il Fuggitivo, e la sua amata: i due giovani temerari tenteranno il grande salto oltre il muro e affronteranno bande di uomini

tgme.it utilizza cookie sul proprio sito per assicurare un’eccellente esperienza di navigazione ai propri utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito. Tgme.it ha aggiornato la propria Privacy Policy nel rispetto della nuova normativa europea GDPR. Il mancato consenso sui cookie da parte dell'utente non permetterà una corretta visualizzazione del sito stesso. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi