martedì, settembre 26

Politica

Milazzo. La nomina delle commissioni consiliari rinviata a dopo le Elezioni Regionali

Milazzo. La nomina delle commissioni consiliari rinviata a dopo le Elezioni Regionali

Politica
Il presidente del consiglio comunale di Milazzo, Gianfranco Nastasi, ha inviato una nota a tutti i consiglieri con la quale comunica la decisione di rinviare la rimodulazione delle commissioni consiliari dopo le elezioni per il rinnovo dell’Assemblea regionale siciliana. “A tutt’oggi, nonostante i miei ripetuti inviti e dopo la riunione di capigruppo tenutasi ben una settimana addietro, non sono giunti a codesta presidenza le designazioni per le commissioni consiliari – si legge nella lettera -. Notando quindi una vostra difficoltà, presumo, negli accordi politici, il sottoscritto, pur essendo in un primo tempo, contrario alla vostra proposta  di rinvio in attesa di un riassetto definitivo dei gruppi dopo le elezioni regionali, prende atto dello stallo creatosi ed in osservanza alle vos...
Schifani inaugura il comitato elettorale di Germanà: “Faremo il Ponte sullo Stretto”

Schifani inaugura il comitato elettorale di Germanà: “Faremo il Ponte sullo Stretto”

Politica
"Dalla vittoria del Centrodestra in Sicilia ripartirà insieme con il futuro governo regionale, guidato da Nello Musumeci, anche il progetto del Ponte sullo Stretto di Messina" - sono le parole del senatore di Forza Italia Renato Schifani, a Messina per l'inaugurazione del comitato elettorale dell'on. Nino Germanà. "Il governo Berlusconi - ha proseguito - aveva progettato e realizzato tutta la fase pregressa, aveva creato la Società Ponte sullo Stretto e si erano trovati anche i fondi. Il governo di Romano Prodi in appena una settimana ha azzerato tutto. Dobbiamo ripartire da questa grande opera, fondamentale per il rilancio della Sicilia e della Città metropolitana di Messina e, vincendo a Roma e in questa regione, finalmente la realizzeremo". Una folla di persone ha accolto l'arrivo ...
Cancelleri: “Musumeci sia coerente e rinunci ai voti di Genovese jr”

Cancelleri: “Musumeci sia coerente e rinunci ai voti di Genovese jr”

Politica
"Le colpe dei padri non ricadano sui figli, più che giusto. Anzi giustissimo. Nel caso di Genovese junior è d'obbligo, però, un distinguo, specie se chi lo ha accolto nella coalizione ha predicato ai quattro venti di essere disposto a rinunciare anche a 10 mila voti piuttosto che perdere la dignità". Lo afferma il candidato governatore della Sicilia per il Movimento 5 stelle, Giancarlo Cancelleri, commentando la candidatura del giovane figlio dell'ex numero uno del Pd regionale condannato a 11 anni al processo denominato "Corsi d'oro". "Musumeci - spiega Cancelleri - sia coerente con le sue affermazioni, faccia a meno dei voti del giovane Genovese, visto che è lapalissiano che le preferenze che raccoglierà gli arriveranno dalle relazioni e dalla campagna elettorale del padre". "La veri...
Barcellona. Anche il consigliere comunale Raffaella Campo nella corsa all’ARS

Barcellona. Anche il consigliere comunale Raffaella Campo nella corsa all’ARS

Politica
C'è anche Raffaella Campo tra i candidati barcellonesi alle prossime elezioni regionali. Il consigliere comunale di "Avanti con Fiducia" sarà il rappresentante del Movimento Città Aperta nella corsa all'ARS e sosterrà il candidato presidente Claudio Fava. A spiegare la scelta della candidatura di Raffaella Campo a sostegno di Fava e "Centopassi per la Sicilia" è Gabriele Sidoti, portavoce del Movimento: "Abbiamo trascorso le ultime settimane a riflettere su ciò che sta succedendo intorno a noi, sul ruolo che il nostro movimento può e deve avere nel contesto politico che si è creato - si legge in una nota - Abbiamo seguito il processo di avvicinamento alla scadenza elettorale, e siamo rimasti perplessi nel vedere il centrosinistra aggrovigliarsi su se stesso e assumere forme (a noi) inc...
L’assessore Notarianni vuole spostare il distaccamento Nord dei VV.FF., le perplessità della Fp Cgil

L’assessore Notarianni vuole spostare il distaccamento Nord dei VV.FF., le perplessità della Fp Cgil

Politica
La Fp Cgil di Messina, tramite i suoi rappresentanti Francesco Fucile Segretario Generale della funzione pubblica, Paolo Candido e Giovanni La Torre Coordinatori VV.FF. del sindacato, appresa la notizia dello spostamento della sede del Distaccamento Nord dei Vigili del Fuoco, durante la presentazione del nuovo Assessore Regionale ai BB.CC., Aura Notarianni, esprime tutte le proprie perplessità per le dichiarazioni avvenute in quella sede e che non tengono conto dell’importantissimo presidio di sicurezza rappresentato dal Distaccamento Nord Messina dei VV.FF. presidio dedicato al soccorso tecnico urgente per una parte consistente di città. La Fp Cgil si dice assolutamente convinta dell’importanza della nascita di un polo di cultura di grande rilevanza, in cui si racchiudano i vari uffi...
Picciolo: “I sondaggi raccontano solo frottole, testiamo le liste in campo”

Picciolo: “I sondaggi raccontano solo frottole, testiamo le liste in campo”

Politica
"Quando leggerò i dati di un sondaggio che riportano i voti delle liste reali che si presentano in Sicilia, dirò che è un sondaggio serio. Finora abbiamo avuto a che fare solo con le frottole. Sappiamo, poiché lavoriamo nel territorio ed alla formazione delle liste, che la realtà è diversa da quella che qualcuno,  anche di parte per non dire amico del centrodestra, diffonde tramite sondaggi fatti male. In Sicilia su Micari c'è grande curiosità e non manca l'entusiasmo per la novità politica che rappresenta". Lo afferma Giuseppe Picciolo, capogruppo di Sicilia Futura all'Assemblea regionale siciliana....
Regionali, Luigi Genovese lancia la sua candidatura, in un Palacultura affollatissimo

Regionali, Luigi Genovese lancia la sua candidatura, in un Palacultura affollatissimo

Politica
"È l'inizio di un percorso- dice Luigi Genovese – vediamo che strada prende ma sicuramente siamo carichi di entusiasmo e abbiamo tanta voglia di fare. Non ho un leader di riferimento, direi che attualmente dobbiamo andare a cercarne di nuovi”. “I consigli a mio padre li chiederò sempre – dice - è bello avere un genitore che faccia questo, è la prosecuzione di un percorso, non sarà semplice, inutile nascondersi dietro un dito, ma sono convinto che tutti insieme riusciremo a fare questo nuovo percorso e a dare il meglio di noi". Così Luigi Genovese ha ufficializzato la sua candidatura alle prossime elezioni regionali del 5 novembre. È cominciata dal pala cultura l’avventura politica come candidato alle prossime elezioni regionali di Luigi Genovese, figlio dell'onorevole Francantonio Gen...
Regionali, Sondaggio Index Reserch: “Musumeci in testa, Micari ultimo al 15%”

Regionali, Sondaggio Index Reserch: “Musumeci in testa, Micari ultimo al 15%”

Politica
Alle prossime elezioni per eleggere il presidente della Regione e per il rinnovo dell'assemblea regionale in Sicilia, secondo l'ultimo sondaggio Index Reserch realizzato per Piazza Pulita, la trasmissione de La 7, Nello Musumeci sarebbe avanti di sei punti rispetto a Giancarlo Cancelleri, il candidato del M5S. In terza posizione il neo candidato della sinistra Claudio Fava con una manciata di preferenze in più rispetto a Fabrizio Micari del centro sinistra. Alla domanda: "Se ieri si fossero tenute le elezioni per eleggere il Presidente della sua Regione, per quale dei candidati avrebbe più probabilmente votato?", il 36% degli intervistati ha indicato il candidato del centrodestra, il 30% avrebbe votato il rappresentante dell'M5S. Testa a testa tra Fava che raccoglie il 16% delle prefer...
Regionali, Claudio Fava incontra i cittadini di Messina e Santa Teresa di Riva

Regionali, Claudio Fava incontra i cittadini di Messina e Santa Teresa di Riva

Politica
Primi appuntamenti a Messina per Claudio Fava, candidato alla Presidenza della Regione Siciliana, della lista “Centopassi per la Sicilia”. Domani pomeriggio alle ore 17,30 alla ex Chiesa di Santa Maria Alemanna a Messina, il candidato presidente incontra le associazioni, i movimenti, le organizzazioni di cittadine e cittadini protagonisti nel terzo settore, nel volontariato, nell’impegno civile. L'incontro segue all'appello, lanciato domenica scorsa dalle forze politiche che sostengono Claudio Fava, per costruire intorno al Vicepresidente della Commissione Parlamentare Antimafia una grande alleanza che ponga al centro il tema dei diritti e delle diseguaglianze sociali. Si tratta di una prima occasione per la costruzione, quanto più ampia e partecipata, di un programma di governo ...
Renato Schifani inaugura il nuovo comitato elettorale di Nino Germanà

Renato Schifani inaugura il nuovo comitato elettorale di Nino Germanà

Politica
Sarà il presidente emerito del Senato, Renato Schifani, oggi senatore di Forza Italia e tra gli esponenti di primo piano del partito, a inaugurare domani, sabato 23 settembre, il nuovo comitato elettorale dell'on. Nino Germanà, nei locali di piazza Cairoli all'angolo tra via Tommaso Cannizzaro e viale San Martino: un punto strategico per la nostra Città, scelto per dare la possibilità ai sostenitori della sua candidatura, ma anche a coloro che vorranno avvicinarsi alla squadra e conoscere idee e programma, di avere un punto di riferimento in pieno centro, aperto da mattina a sera. Appuntamento alle ore 18.00 per un brindisi per dare il via alla terza campagna elettorale con Germanà protagonista, politico profondamente legato al territorio di Messina e della sua provincia, in particola...
Milazzo. Il sindaco Formica scrive alla Regione per la messa in sicurezza del costone roccioso

Milazzo. Il sindaco Formica scrive alla Regione per la messa in sicurezza del costone roccioso

Politica
Il sindaco Giovanni Formica ha inviato una lettera al presidente della Regione, all’assessore regionale al Territorio ed Ambiente e al dipartimento della Protezione civile regionale, informando anche il prefetto di Messina, per chiedere l’attuazione di misure idonee a fronteggiare la situazione di grande criticità che interessa il costone roccioso retrostante la via Leonardo da Vinci. Il primo cittadino ha allegato il documento tecnico contenente i rilievi effettuati e che dovranno essere oggetto di valutazione da parte dei destinatari della missiva, proprio per definire il quadro delle misure esecutive necessarie per la messa in sicurezza, con l’urgenza che il caso impone, del sito, nel rispetto delle caratteristiche naturali, ambientali e paesaggistiche dei luoghi. «È appena il caso...
Tommaso Currò: “Via libera all’Area Marina protetta di Capo Milazzo”

Tommaso Currò: “Via libera all’Area Marina protetta di Capo Milazzo”

Politica
La Conferenza Stato-Regioni della Presidenza del Consiglio dei Ministri si è espressa a favore dell'istituzione dell'Area Marina Protetta di Capo Milazzo. Via libera sia sul parere riguardante il decreto che su quello riguardante il regolamento. A darne notizia è l'onorevole Tommaso Currò che, nel 2013 ha fatto inserire in Parlamento la previsione della Riserva attraverso un emendamento alla Legge di stabilità. “Ricordo la battaglia per portare avanti questa iniziativa nell’interesse del mio territorio - afferma Currò - Una battaglia condotta sino in fondo anche a costo di lasciare il movimento 5 Stelle che non aveva condiviso questa iniziativa. Ma alla politica ho scelto il territorio". Il deputato del PD afferma comunque che “adesso si può davvero parlare di Area marina protetta di ...
Finanziamento di oltre 5 milioni per misure di contrasto alla povertà a Messina

Finanziamento di oltre 5 milioni per misure di contrasto alla povertà a Messina

Politica
“Un importante risultato per la nostra città e per il sistema integrato dei servizi sociali, sia per la tipologia degli interventi che saranno offerti che per le opportunità occupazionali che si sono create”. Ad annunciarlo l’assessore alle Politiche sociali, Nina Santisi. Il Comune di Messina ha ottenuto un importante finanziamento di cinque milioni e quattrocentomila euro, all’interno del Programma Operativo Nazionale “Inclusione” che sostiene misure di contrasto alla povertà. Il progetto, finanziato alla città di Messina, prevede una serie di interventi, sino al 31 dicembre 2019, come l’attivazione e la gestione di Borse Lavoro e l’erogazione di micro-credito per l’accompagnamento all’inserimento lavorativo; il servizio educativo domiciliare per il supporto alle famiglie beneficiari...
Sicilia Futura Giovani saluta il candidato Presidente regionale Fabrizio Micari

Sicilia Futura Giovani saluta il candidato Presidente regionale Fabrizio Micari

Politica
Prima uscita ufficiale domani per il movimento giovanile Sicilia Futura rappresentato a Messina ed in provincia dai deputati regionali Beppe Picciolo e Marcello Greco. All'incontro con il professore Micari, in programma nel salone della casa comunale, i giovani di Sicilia Futura non faranno mancare la propria presenza schierandosi a sostegno di colui che ritengono l'unico candidato credibile ed in grado di dare risposte vere alle tante domande dei giovani della Trinacria. A guidare i sostenitori di Micari il segretario di Sicilia Futura Giovani, Nicola Maddocco, 31enne medico peloritano, specialista in anestesia e rianimazione in servizio nell'ospedale Barone Romeo di Patti, ed il coordinatore comunale messinese Giuseppe Piccolo Tanto entusiasmo per un gruppo di giovani che vuole to......
Signorino: “La Msc ha definito Messina, insieme a Marsiglia, il miglior porto di Europa per l’accoglienza turistica

Signorino: “La Msc ha definito Messina, insieme a Marsiglia, il miglior porto di Europa per l’accoglienza turistica

Politica
Stamane nella VIII Commissione consiliare del Comune di Messina si è discusso di Crocierismo e offerta turistica a Messina. Era presente l'assessore Guido Signorino il quale ha evidenziato che:" Messina ha una potenzialità turistica assolutamente sottoutilizzata. La città risulta "schiacciata" dalla presenza prossima dei due principali poli di attrazione della Sicilia: isole Eolie e Taormina. Nonostante questo Messina è diventata, anche grazie all'azione all'autorità portuale, una delle principali mete del crocierismo”. Signorino ritiene che bisogna trasformare "le ore in giorni" cioè fare in modo che si riesca a trasformare la città in un potenziale attrattivo che riesca ad affascinare i turisti in quelle poche ore che stazionano in città e farli ritornare affinchè soggiornino per ...
Violenza sulle donne, è emergenza nazionale, Amata: “Intervenga il Prefetto”

Violenza sulle donne, è emergenza nazionale, Amata: “Intervenga il Prefetto”

Politica
“La sicurezza è un diritto che va garantito a tutti i costi e non si possono ammettere scuse rispetto alla difficoltà di reperire fondi per tutelare i cittadini”, così la capogruppo di Fratelli d'Italia in consiglio comunale, Elvira Amata che ha depositato un'interrogazione rivolta al Sindaco Accorinti invitandolo a richiedere un tavolo tecnico presso la Prefettura di Messina. “In queste settimane è diventato sempre più avvilente ascoltare il bollettino di guerra che quotidianamente riportano i media nazionali, i quali ci raccontano di un numero assurdo di donne e ragazzine vittime di violenza, aggressioni feroci, femminicidi. Le istituzioni, laddove possibile, hanno il dovere di prevenire. Il minimo da garantire è certamente il controllo e la possibilità di avere strade sicure e il...
Promesse “Crocettiane”, 80 euro ai Forestali? Non c’è la copertura economica

Promesse “Crocettiane”, 80 euro ai Forestali? Non c’è la copertura economica

Politica
La Regione non ha le coperture per pagare gli 80 euro di aumento contrattuale promessi ai 20 mila forestali in Sicilia. Ad annunciare l'adeguamento contrattuale era stato il governo di Rosario Crocetta ma l'assessore all'Economia, Alessandro Baccei, rispondendo ai cronisti durante una conferenza stampa a Palermo sul Def regionale, spiega: "Al momento è stato dato mandato alla Funzione pubblica di quantificare la somma necessaria per la copertura degli aumenti contrattuali, copertura che comunque arriverebbe dai fondi che la Regione risparmierà dalla riduzione di organico perché alcuni forestali andranno in pensione". Dunque invece di metterle a risparmio, la Regione utilizzerà le risorse, incassate dai pensionamenti, per coprire gli 80 euro promessi ai forestali....
Garofalo: “91 milioni per l’IRCCS, ripercussioni positive per tutta la città”

Garofalo: “91 milioni per l’IRCCS, ripercussioni positive per tutta la città”

Politica
"I 91 milioni di euro stanziati dal Ministero della sanità a favore dell'IRCCS Bonino Pulejo  sono un segno più che concreto di attenzione a Messina da parte del ministro della salute Beatrice Lorenzin". Così il deputato di AP, Vincenzo Garofalo. "Sono felice perché questi fondi rappresentano il riconoscimento di quanto bene sia stato fatto fino ad oggi. Quando il ministro ha deciso di sostenere la nostra richiesta di fusione tra il Piemonte e l'Istituto neurolesi - aggiunge - ha ritenuto che la nostra fosse una idea vincente. Oggi stanziando questi fondi fa di più: riconosce che la sua fiducia è stata ben riposta. Sono certo che queste risorse diventeranno un moltiplicatore di valore perché ben spese per fare eccellenza in sanità. Questa è una tappa fondamentale per la realizzazione d...
V Circoscrizione, anche il consigliere di CMDB Mucciardi denuncia uno stato di degrado e sporcizia incredibile

V Circoscrizione, anche il consigliere di CMDB Mucciardi denuncia uno stato di degrado e sporcizia incredibile

Politica
I Consiglieri della V Circoscrizione Giuseppe Alessi (Forza Italia), Marcello Cannistraci (Missione Messina), Francesco Mucciardi (CMDB) ed il Vice presidente Vicario Franco Maria Laimo (PDR Sicilia Futura) segnalano le vergognose condizioni in cui versano le strade perimetrali attorno la Scuola Media "Cesare Battisti", in particolare il quadrilatero fra Via Canova, Via Conte di Torino, V.le Regina Elena e Via Principe Tommaso (e pressi mercato di Sant'Orsola), invase da alte erbacce e sporcizia e rifiuti di ogni sorta, oltre che da zanzare e zecche, nonostante sia ricominciato il nuovo anno scolastico 2017/2018. Altro luogo che la V Circoscrizione vuole fortemente valorizzare e che purtroppo è nell'assoluto abbandono è l'antico Borgo Marinaro di Paradiso, nella fattispecie le scale c...
Mancano i soldi per la segnaletica, Camaro San Paolo senza Bus

Mancano i soldi per la segnaletica, Camaro San Paolo senza Bus

Politica
Nella settimana europea della mobilità sostenibile, durante la quale il Comune di Messina sta con grande entusiasmo promuovendo diverse iniziative, suona come un vero e proprio paradosso quanto ad oggi caratterizza la mancata attuazione del percorso dell’autobus 39, che interessa il popoloso quartiere di Camaro San Paolo. Con delibera n. 8 del 18.02.2016 trasmessa con protocollo n. 4850532 del 24.02.2016 al Sig. Direttore Generale A.T.M. di Messina, il Consiglio della Terza Circoscrizione ha richiesto, su proposta del consigliere Alessandro Cacciotto, il ripristino della linea autobus n. 40, dal momento che la parte alta del villaggio di Camaro San Paolo è sprovvisto da parecchi anni di autobus, con tantissimi disagi e pericoli per i residenti. Si tratta infatti di ripristino e n...