venerdì, Maggio 24

Sport

Invasione di giovani calciatori all’Atalanta Junior South Cup

Invasione di giovani calciatori all’Atalanta Junior South Cup

Altri Sport
All'Atalanta Junior South Cup 2019 vince lo sport. Piccoli atleti, tecnici, arbitri e genitori hanno vissuto tre giorni intensi di calcio. Ad organizzare la seconda edizione del South Cup 2019 il settore attività di base dell'Atalanta calcio che comprende anche le scuole calcio affiliate, il Fair Play Messina e il Csi. Si è verificata un'invasione pacifica delle strutture sportive ed alberghiere di interi centri nebroideo e tirrenici come Capo d'Orlando, Patti e Piraino. Sono arrivate squadre da tutto il sud, dalla Sicilia, dalla Calabria, dalla Puglia e da Malta. In tutto 66 squadre iscritte, 33 società, 900 atleti, 8 campi impegnati contemporaneamente. Presenti il professore Stefano Bonaccorso responsabile dell'attività di base dell'Atalanta, il coordinatore regionale per la Sicilia Cla...
Finale di Coppa Italia amaro per il Messina, la vincente è Matelica

Finale di Coppa Italia amaro per il Messina, la vincente è Matelica

Calcio
Il Messina voleva chiudere un'infausta stagione, regalando un traguardo storico alla città, ma non è riuscito nell’intento. Il Matelica ha vinto di misura, grazie a una rete realizzata di testa da Dorato al 7’ del primo tempo, con complicità di Meo che, nonostante fosse ben piazzato sul proprio palo, si è fatto trafiggere. I biancoscudati ci hanno provato, ma le assenze di peso e la migliore organizzazione dell’avversario, che vantava delle individualità importanti, non sono riusciti a recuperare il deficit. E’ stata una gara maschia, agonisticamente ad alti livelli, ma mai cattiva e lo dimostrano i soli due cartellini gialli estratti dal direttore di gara. Il primo tiro è della formazione marchigiana con Pignat, ma la sua mira è imprecisa. Ottima ripartenza di Cocimano, padrone incont...
A Jesolo Svincolati Milazzo impegnati nella Join the Game 3vs3

A Jesolo Svincolati Milazzo impegnati nella Join the Game 3vs3

Basket
È gia in terra veneta la spedizione degli Svincolati Milazzo che sarà impegnata nelle finali nazionali del Join the Game 3vs3 che si svolgerà a Jesolo nei giorni 18-19 Maggio. Il quartetto mamertino , nella categoria Under 14 , rappresenterà la Sicilia dopo aver conquistato il titolo regionale a Capo d'Orlando. Formata da Luca Bove, Lorenzo Rizzo , Gianluca Saraceni e Michael Scredi , la compagine degli Svincolati proverà a ben figurare dopo aver ottenuto lo scorso anno il podio Nazionale nella categoria Under 13 . ...
Sfuma la promozione per gli Svincolati Milazzo, superati in gara 3 da Fortitudo Messina

Sfuma la promozione per gli Svincolati Milazzo, superati in gara 3 da Fortitudo Messina

Basket
Sfuma la promozione in C Silver per gli Svincolati Milazzo che , in gara 3 di finale Playoffs , vengono superati al PalaTracuzzi dalla Fortitudo Messina che ottiene così il salto di categoria . L'avvio di gara è di marca messinese , i padroni di casa realizzano subito un parziale di 7-0 . Gli Svincolati reagiscono ed al termine del primo quarto il divario è di sole quattro lunghezze , 14-10 . La seconda frazione si apre con gli Svincolati ancora in evidenza , dopo pochi minuti ottengono il sorpasso 17-20 il punteggio . I neroverdi prontamente rispondono e nei minuti finali si riportano avanti . Si va così al riposo lungo sul 32-23 . Al rientro in campo i ragazzi di Coach Maganza dapprima riducono il gap subito ed a seguire tornano a condurre la gara, il terzo quarto si chiude sul +3 Svinc...
Playoff. Svincolati Milazzo partono bene, poi si fanno superare da Fortitudo Messina

Playoff. Svincolati Milazzo partono bene, poi si fanno superare da Fortitudo Messina

Basket
Gli Svincolati Milazzo sciupano il match ball tra le mura amiche , dopo la vittoria esterna in gara 1 , cedendo il passo alla Fortitudo Messina che pareggia così la serie e riporta al PalaTracuzzi la sfida decisiva . Sarà pertanto gara 3 a decretare quale delle due compagini approderà in Serie C Silver . Al Palavalverde, in avvio di gara , i milazzesi con un impatto migliore conducevano sin dalle prime battute. Gli ospiti invece , subivano l'intensità di gioco dei padroni di casa . La prima frazione si chiudeva sul +7 per gli Svincolati,28-21. Nel secondo periodo erano ancora i ragazzi di Coach Maganza a spingere sull'acceleratore, dopo i primi minuti toccavano il + 13 con il tabellone che segnava il risultato di 34-21 . Quando la partita sembrava indirizzata a favore dei mamertini , gli ...
L’Acr Messina cala il tris al Rotonda ed è salvezza

L’Acr Messina cala il tris al Rotonda ed è salvezza

Calcio
Oggi per il Messina c’era solo un risultato utile: la vittoria. I peloritani lo sapevano benissimo e la trasferta contro il Rotonda si preannunciava sicuramente non facile, considerate le numerose assenze di peso e il morale sotto i tacchi, dopo la sconfitta casalinga contro la Sancataldese. I padroni di casa, pur già retrocessi, hanno onorato fino alla fine il campionato e non hanno regalato nulla a nessuno, tantomeno al Messina. Le reti della gara portano la firma, per il Messina, di Cocimano, Barbera e Catalano. Il gol della bandiera del Rotonda è stato messo a segno da Galdean. La gara per il Messina si mette subito in discesa, grazie alla rete realizzata al 3’ da Cocimano, su calcio di punizione: 0-1. Per i padroni di casa è una doccia fredda, non riescono a reagire e il Messina m...
Il Messina si complica la vita, sconfitta casalinga con la Sancataldese

Il Messina si complica la vita, sconfitta casalinga con la Sancataldese

Calcio
Oggi doveva essere la giornata del raggiungimento della matematica salvezza. Il Messina incontrava una squadra con qualche individualità importante, ma nulla di trascendentale. I biancoscudati dovevano solo giocare come sanno fare, prendere l’avversario di petto e imporre il proprio gioco sin dal primo minuto per metterlo in difficoltà. Invece in campo si è visto un Messina che, forse, sperava nel punticino e dopo il primo quarto d’ora di gioco si erano anche convinti che ciò sarebbe stato davvero possibile. Insomma, il massimo risultato con il minimo sforzo. Ma il calcio non è matematica e spesso 2+2 non fa mai 4. Oggi l’ennesima dimostrazione che in questo sport non devi inventarti nulla di nuovo, ma applicare le regole non scritte a testa bassa. Così non è stato e il Messina ha perso i...
Svincolati Milazzo sovvertono il pronostico e si aggiudicano la gara 1 dei playoff

Svincolati Milazzo sovvertono il pronostico e si aggiudicano la gara 1 dei playoff

Basket
Con una grande prova, gli Svincolati Milazzo espugnano il PalaTracuzzi e si aggiudicano gara 1 di finale Playoff ai danni della Fortitudo Messina. Nella prima frazione partono forte i padroni di casa che, con Bellomo e Cavalieri in evidenza, toccano anche il +9 dopo i primi minuti di gioco. I ragazzi di Coach Maganza prontamente reagiscono, Barbera realizza la Tripla che scuote i suoi ed al termine della prima frazione gli Svincolati chiudono sul - 3. Il tabellone segnerà il punteggio di 16-13. Nel secondo periodo i milazzesi, in avvio, operano il sorpasso. Klevinskas ed Ivkovic realizzano, spingendo avanti la propria compagine. La Fortitudo non molla e con Centorrino in evidenza, risponde al ritorno dei Maganza Boys. Ma l'ottima difesa e la buona circolazione palla dei bianco-blu ospit...
Buon piazzamento della Fair Play Messina al Torneo Internazionale di Montecatini

Buon piazzamento della Fair Play Messina al Torneo Internazionale di Montecatini

Altri Sport
Si è svolto dal 19 al 22 aprile nella cornice della splendida cittadina toscana il 16° Torneo Internazionale Città di Montecatini Terme. Una competizione che ogni anno conferma di essere tra gli appuntamenti più competitivi nel panorama nazionale per la categoria Under 12 di calcio a 9. A partecipare quest’anno la Fair Play Messina, unica società a difendere i colori della Sicilia.Numerose le big del calcio italiano, alcune società straniere e le principali accademie del centro nord Italia. Complessivamente 30 squadre, tra le quali spiccavano nomi di A.S. Roma, Atalanta B.C., S.S. Lazio, A.C. Fiorentina, Empoli F.C., S.P.A.L., A.S. Livorno calcio, Spezia Calcio, U.S. Pistoiese1921, A.C. Pisa 1909, U.S. Città di Pontedera ed ancora, tra le straniere Djugardens IF, G.A. Tokio, East Coast Ru...
Svincolati Milazzo concentrati per la finale playoff, Maganza: “Vogliamo sovvertire i pronostici”.

Svincolati Milazzo concentrati per la finale playoff, Maganza: “Vogliamo sovvertire i pronostici”.

Basket
Massima concentrazione in casa Svincolati Milazzo, in vista di gara 1 di finale playoff, che li vedrà affrontare in trasferta la Fortitudo Messina. Ad analizzare le sfide decisive, che assegneranno la promozione in Serie C Silver, le parole di Coach Maganza: "È la finale che tutti si aspettavano, tra le due compagini che hanno maggiormente lasciato il segno nella regular season. Siamo stati in vetta alla classifica sin dalla prima giornata, ma ci siamo rilassati nella fase finale del campionato e ciò ha permesso, proprio ai messinesi , di superarci nell'ultima giornata. La Fortitudo è una squadra esperta, con elementi di categoria superiore, che non ha nascosto di certo le proprie velleità di successo finale. Nel mercato invernale, hanno ritoccato il loro organico per renderlo ancor più c...
Scialbo 0-0 tra Messina e Roccella, salvezza rimandata

Scialbo 0-0 tra Messina e Roccella, salvezza rimandata

Calcio
Il Messina oggi avrebbe potuto chiudere il capitolo salvezza, invece dovrà ancora attendere la prossima di campionato contro la Sancataldese per potere avere la matematica certezza di non disputare il playout. Di fronte due formazioni a cui mancavano diversi giocatori importanti. Il Roccella era privo di Asselti, Osei, Fella e Amelia. Nelle file del Messina, assenti Arcidiacono, Cocimano e Zappalà. La gara prende il via con ritmi lenti e bisogna attendere il 17’ per vedere un tiro in porta: lo effettua Mbaye, ma Jairo non si fa sorprendere. Al 29’ il portiere biancoscudato compie un altro intervento su punizione di Pizzutelli, che si ripete tre minuti dopo, senza successo. Il Messina risponde con una inzuccata di Tedesco imbeccato bene da Catalano. Il fantasista peloritano al 38’, su p...
Quattro atleti della Under 14 Svincolati Milazzo, convocati per il Trofeo delle Regioni a Salsomaggiore

Quattro atleti della Under 14 Svincolati Milazzo, convocati per il Trofeo delle Regioni a Salsomaggiore

Basket
Grande soddisfazione in casa Svincolati Milazzo per la convocazione di ben quattro atleti nella rappresentativa siciliana Under 14 che disputerà, dal 18 al 22 Aprile a Salsomaggiore Terme , il Trofeo delle Regioni. Gianluca Saraceni , Dario Scardi e Michael Scredi partiranno alla volta dell'Emilia Romagna, guidati dall'R. T. T Beto Manzo e dal capo allenatore Giorgio Di Martino. Paolo Lanari rimarrà invece a disposizione ed in allerta, a casa, pronto a raggiungere i compagni qualora ve ne fossero le necessità. Le convocazioni sono giunte dopo una lunga selezione che ha visto i ragazzi impegnati in vari raduni . La compagine siciliana è stata inserita nel girone D insieme a Lazio , Toscana e Trentino Alto Adige . ...
Waterpolo Messina sconfitta a Firenze resta fanalino di coda a zero punti

Waterpolo Messina sconfitta a Firenze resta fanalino di coda a zero punti

Pallanuoto, Sport
La Waterpolo Messina perde a Firenze 18-9 e probabilmente dice addio alla possibilità di agganciare la zona play-out. A cinque giornate dal termine della stagione regolare, il distacco di sette punti non appare colmabile anche in considerazione del fatto che le giovani  giallorosse sono ancora ferme al palo. Firenze Pallanuoto-Waterpolo Messina 18-9 ( 4-3, 4-3, 5-0, 5-3) Firenze Pallanuoto: Pellegrino, Capaccioli 1,Curandai 1,Ferrini 2, Merli 3, Calonaci 4, Baldi C. 1, Azzini, Baldi Giulia 4, Nardi, Rocca, Baldini, Scali 2. All. Colajocco Wp Messina: Laganà, Oliveri, Atigue 1,Colosi ,Misiti Marta 3, Zangla ,Gallo 1, Tamagnone 3, Misiti Francesca, Majolino, Rella 1, Celona. All Radicchi Arbitro: Valdettaro. Sup. Num, Firenze 7/14 + 1 rig, Wp Messina 1/5 + 2 rig. ( 1 segna...
Al Franco Scoglio un Messina scoppiettante batte il Giulianova e conquista la finale di Coppa Italia

Al Franco Scoglio un Messina scoppiettante batte il Giulianova e conquista la finale di Coppa Italia

Calcio
Il Messina che non ti aspetti stupisce i 4000 spettatori presenti, regalandogli una splendida vittoria e la finale di Coppa Italia di Serie D. E’ stata una gara dai due volti. Il primo tempo, scoppiettante con ben cinque gol, il secondo tempo con il Messina che ha pensato solo a controllare la gara e tentare qualche stoccata offensiva. I biancoscudati, dopo un doppio svantaggio, effettuano una rimonta insperata. Dopo soli cinque minuti il Messina è sotto di una rete, grazie a un gran tiro di Di Paolo che trafigge Jairo: 0-1. Il Giulianova prosegue a macinare gioco, e dopo altri dieci minuti di gioco raddoppia con Tozzi Borsoi su calcio di rigore, per un fallo in area di Zappalà: 0-2. Il Messina reagisce, si ricompatta e si riversa in avanti alla ricerca del gol che consentirebbe la riap...
Il Messina supera 2-0 la Palmese e mette il sigillo alla salvezza

Il Messina supera 2-0 la Palmese e mette il sigillo alla salvezza

Calcio
Alla fine l’importante è vincere. Considerato l’andamento della gara per tutti i 95 minuti, mai come in questo caso il risultato è più importante di ogni altra considerazione tecnica. Non è stata, infatti, una gara scoppiettante, ma il Messina ha capitalizzato al meglio due occasioni e si è dimostrato cinico e concreto. Le marcature portano la firma di Zappalà e di Cocimano; entrambe le reti sono state realizzate nella ripresa. Al 4’ Catalano, approfitta di un errore difensivo, e serve bene Arcidiacono, l’attaccante messinese va al tiro per due volte consecutive, ma trova sempre l’opposizione di un difensore. Dopo due minuti Cocimano mette in difficoltà Barbieri, costretto alla parata in due tempi. La gara procede a ritmi blandi, le azioni si sviluppano per linee orizzontali e nessuna d...
Svincolati Milazzo superano agevolmente Palermo e si aggiudicano la gara 1 playoff

Svincolati Milazzo superano agevolmente Palermo e si aggiudicano la gara 1 playoff

Basket
Con una netta vittoria ai danni della Gm Basket Palermo, gli Svincolati Milazzo conquistano gara 1 di semifinale playoff . In avvio è Mobilia ad iscriversi per primo a referto , gli ospiti replicano con Vitale .Sofia in evidenza per i milazzesi,porta i suoi sul +4 a 6'50 dal termine del primo quarto,punteggio 10-6 . Gli ospiti non demordono ed a 4'00 dalla prima sirena agguantano la parità, 15-15 . I padroni di casa aumentano il ritmo , ottima difesa e veloci ripartenze permetteranno loro di prendere in mano le redini della gara . Sofia dopo una bella penetrazione porta i suoi sul + 2 , a seguire arriva la tripla di Barbera per il + 5 dopo i primi sette minuti di gioco . Gli Svincolati spingono sull'acceleratore , in evidenza il duo Ivkovic-Klevinskas per il nuovo allungo +10 con il punt...
Svincolati Milazzo ai Playoff, Giambò: “Rispettiamo gli avversari, ma non staremo a guardare”

Svincolati Milazzo ai Playoff, Giambò: “Rispettiamo gli avversari, ma non staremo a guardare”

Basket
Archiviata la stagione regolare, con il conseguimento del secondo posto , gli Svincolati Milazzo si apprestano ad affrontare in gara 1 di semifinale playoff la Gm Basket Palermo. Le parole del presidente Riccardo Giambo' ad analizzare il cammino dei suoi e l'arrivo della fase decisiva del campionato: "Non posso che essere soddisfatto del raggiungimento di quanto ci eravamo prefissati ad inizio stagione e cioè l'accesso ai Playoff. Siamo una società giovane che per la prima volta si è cimentata nel campionato regionale di Serie D , ma nonostante ciò ritengo che abbiamo svolto un'ottimo lavoro sia in campo che fuori curando nei minimi dettagli ogni aspetto . Un pizzico di attenzione e concentrazione in più - prosegue Giambo '- avrebbe potuto permetterci di concludere in prima posizione , m...
La Cestistica continua a sorpendere: sbancato il PalaVolcan di Acireale

La Cestistica continua a sorpendere: sbancato il PalaVolcan di Acireale

Basket
Settima vittoria consecutiva per la Cestistica Torrenovese, che sbanca Acireale 83-68 mantenendo saldamente la seconda posizione a +2 dall’ORSA Barcellona. Successo importante per la squadra di coach Silva, ottenuto senza playmaker di ruolo (oltre all’infortunato lungodegente Giorgio Busco ed al giovane lungo Serafino era out anche Daro Gullo) che arriva al termine di una prestazione convincente. Torrenova continua così a sorprendere ed a 40’ dalla fine ha ben chiaro il suo destino nella post season, compreso aritmeticamente tra la prima e la terza posizione. Ottima la prova di Bricis, 22 punti alla fine, e quella di Sgrò (19), ma decisivi sono stati i canestri di Tonjann e dell’immenso Marco Busco, entrambi a quota 14 punti alla sirena finale. L’approccio alla gara dei ragazzi di coach...
Under 14 Svincolati Milazzo trionfano al Join The Game 3vs3

Under 14 Svincolati Milazzo trionfano al Join The Game 3vs3

Altri Sport
Trionfo per il quartetto Under 14 degli Svincolati Milazzo che si è laureato campione regionale al Join The Game 3vs3. La fase finale svoltasi al PalaValenti di Capo d'Orlando , ha visto i milazzesi imporsi nel girone eliminatorio su Comiso , Agrigento ed Elefantino Catania . Nei quarti di finale hanno poi regolato la Pegaso Ragusa per poi superare in semifinale l'Alfa Cus Catania e raggiungere il successo in finale ai danni della Libertas Alcamo . Una vittoria che proietta la compagine milazzese alle finali nazionali di Jesolo-Venezia , che si svolgeranno nel maggio prossimo . Per il secondo anno consecutivo , dopo il terzo posto conquistato proprio in terra veneta nella passata edizione con la categoria Under 13 , gli Svincolati raggiungono nuovamente la ribalta nazionale . La squadra ...
Il Messina recupera due volte lo svantaggio e rischia il colpaccio a Portici

Il Messina recupera due volte lo svantaggio e rischia il colpaccio a Portici

Calcio
Un pari e tanti rimpianti per il Messina che poteva tornare da Portici con tre punti, invece si deve accontentare solo di un punticino e mangiarsi le mani per una occasionissima mancata a pochi minuti dalla fine da Marzullo. Con una vittoria oggi avremmo potuto parlare d’altro, invece diremo che i biancoscudati hanno conquistato un buon punto esterno che serve per raggiungere l’obiettivo della salvezza. In “prima tv” su Repubblica.it, il Messina subisce la prima rete dopo soli sette minuti, punito da un gol di Improta che, in avanti, è sicuramente un calciatore che fa la differenza e mette in difficoltà qualsiasi difesa della categoria: 1-0. Il Messina non ci sta e inizia la sua rincorsa al pari. Al 15’ Catalano scaglia un gran diagonale al volo, sfera di poco fuori. Gli ospiti continuan...

tgme.it utilizza cookie sul proprio sito per assicurare un’eccellente esperienza di navigazione ai propri utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito. Tgme.it ha aggiornato la propria Privacy Policy nel rispetto della nuova normativa europea GDPR. Il mancato consenso sui cookie da parte dell'utente non permetterà una corretta visualizzazione del sito stesso. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi