giovedì, Aprile 18

Sport

Quattro atleti della Under 14 Svincolati Milazzo, convocati per il Trofeo delle Regioni a Salsomaggiore

Quattro atleti della Under 14 Svincolati Milazzo, convocati per il Trofeo delle Regioni a Salsomaggiore

Basket
Grande soddisfazione in casa Svincolati Milazzo per la convocazione di ben quattro atleti nella rappresentativa siciliana Under 14 che disputerà, dal 18 al 22 Aprile a Salsomaggiore Terme , il Trofeo delle Regioni. Gianluca Saraceni , Dario Scardi e Michael Scredi partiranno alla volta dell'Emilia Romagna, guidati dall'R. T. T Beto Manzo e dal capo allenatore Giorgio Di Martino. Paolo Lanari rimarrà invece a disposizione ed in allerta, a casa, pronto a raggiungere i compagni qualora ve ne fossero le necessità. Le convocazioni sono giunte dopo una lunga selezione che ha visto i ragazzi impegnati in vari raduni . La compagine siciliana è stata inserita nel girone D insieme a Lazio , Toscana e Trentino Alto Adige . ...
Waterpolo Messina sconfitta a Firenze resta fanalino di coda a zero punti

Waterpolo Messina sconfitta a Firenze resta fanalino di coda a zero punti

Pallanuoto, Sport
La Waterpolo Messina perde a Firenze 18-9 e probabilmente dice addio alla possibilità di agganciare la zona play-out. A cinque giornate dal termine della stagione regolare, il distacco di sette punti non appare colmabile anche in considerazione del fatto che le giovani  giallorosse sono ancora ferme al palo. Firenze Pallanuoto-Waterpolo Messina 18-9 ( 4-3, 4-3, 5-0, 5-3) Firenze Pallanuoto: Pellegrino, Capaccioli 1,Curandai 1,Ferrini 2, Merli 3, Calonaci 4, Baldi C. 1, Azzini, Baldi Giulia 4, Nardi, Rocca, Baldini, Scali 2. All. Colajocco Wp Messina: Laganà, Oliveri, Atigue 1,Colosi ,Misiti Marta 3, Zangla ,Gallo 1, Tamagnone 3, Misiti Francesca, Majolino, Rella 1, Celona. All Radicchi Arbitro: Valdettaro. Sup. Num, Firenze 7/14 + 1 rig, Wp Messina 1/5 + 2 rig. ( 1 segna...
Al Franco Scoglio un Messina scoppiettante batte il Giulianova e conquista la finale di Coppa Italia

Al Franco Scoglio un Messina scoppiettante batte il Giulianova e conquista la finale di Coppa Italia

Calcio
Il Messina che non ti aspetti stupisce i 4000 spettatori presenti, regalandogli una splendida vittoria e la finale di Coppa Italia di Serie D. E’ stata una gara dai due volti. Il primo tempo, scoppiettante con ben cinque gol, il secondo tempo con il Messina che ha pensato solo a controllare la gara e tentare qualche stoccata offensiva. I biancoscudati, dopo un doppio svantaggio, effettuano una rimonta insperata. Dopo soli cinque minuti il Messina è sotto di una rete, grazie a un gran tiro di Di Paolo che trafigge Jairo: 0-1. Il Giulianova prosegue a macinare gioco, e dopo altri dieci minuti di gioco raddoppia con Tozzi Borsoi su calcio di rigore, per un fallo in area di Zappalà: 0-2. Il Messina reagisce, si ricompatta e si riversa in avanti alla ricerca del gol che consentirebbe la riap...
Il Messina supera 2-0 la Palmese e mette il sigillo alla salvezza

Il Messina supera 2-0 la Palmese e mette il sigillo alla salvezza

Calcio
Alla fine l’importante è vincere. Considerato l’andamento della gara per tutti i 95 minuti, mai come in questo caso il risultato è più importante di ogni altra considerazione tecnica. Non è stata, infatti, una gara scoppiettante, ma il Messina ha capitalizzato al meglio due occasioni e si è dimostrato cinico e concreto. Le marcature portano la firma di Zappalà e di Cocimano; entrambe le reti sono state realizzate nella ripresa. Al 4’ Catalano, approfitta di un errore difensivo, e serve bene Arcidiacono, l’attaccante messinese va al tiro per due volte consecutive, ma trova sempre l’opposizione di un difensore. Dopo due minuti Cocimano mette in difficoltà Barbieri, costretto alla parata in due tempi. La gara procede a ritmi blandi, le azioni si sviluppano per linee orizzontali e nessuna d...
Svincolati Milazzo superano agevolmente Palermo e si aggiudicano la gara 1 playoff

Svincolati Milazzo superano agevolmente Palermo e si aggiudicano la gara 1 playoff

Basket
Con una netta vittoria ai danni della Gm Basket Palermo, gli Svincolati Milazzo conquistano gara 1 di semifinale playoff . In avvio è Mobilia ad iscriversi per primo a referto , gli ospiti replicano con Vitale .Sofia in evidenza per i milazzesi,porta i suoi sul +4 a 6'50 dal termine del primo quarto,punteggio 10-6 . Gli ospiti non demordono ed a 4'00 dalla prima sirena agguantano la parità, 15-15 . I padroni di casa aumentano il ritmo , ottima difesa e veloci ripartenze permetteranno loro di prendere in mano le redini della gara . Sofia dopo una bella penetrazione porta i suoi sul + 2 , a seguire arriva la tripla di Barbera per il + 5 dopo i primi sette minuti di gioco . Gli Svincolati spingono sull'acceleratore , in evidenza il duo Ivkovic-Klevinskas per il nuovo allungo +10 con il punt...
Svincolati Milazzo ai Playoff, Giambò: “Rispettiamo gli avversari, ma non staremo a guardare”

Svincolati Milazzo ai Playoff, Giambò: “Rispettiamo gli avversari, ma non staremo a guardare”

Basket
Archiviata la stagione regolare, con il conseguimento del secondo posto , gli Svincolati Milazzo si apprestano ad affrontare in gara 1 di semifinale playoff la Gm Basket Palermo. Le parole del presidente Riccardo Giambo' ad analizzare il cammino dei suoi e l'arrivo della fase decisiva del campionato: "Non posso che essere soddisfatto del raggiungimento di quanto ci eravamo prefissati ad inizio stagione e cioè l'accesso ai Playoff. Siamo una società giovane che per la prima volta si è cimentata nel campionato regionale di Serie D , ma nonostante ciò ritengo che abbiamo svolto un'ottimo lavoro sia in campo che fuori curando nei minimi dettagli ogni aspetto . Un pizzico di attenzione e concentrazione in più - prosegue Giambo '- avrebbe potuto permetterci di concludere in prima posizione , m...
La Cestistica continua a sorpendere: sbancato il PalaVolcan di Acireale

La Cestistica continua a sorpendere: sbancato il PalaVolcan di Acireale

Basket
Settima vittoria consecutiva per la Cestistica Torrenovese, che sbanca Acireale 83-68 mantenendo saldamente la seconda posizione a +2 dall’ORSA Barcellona. Successo importante per la squadra di coach Silva, ottenuto senza playmaker di ruolo (oltre all’infortunato lungodegente Giorgio Busco ed al giovane lungo Serafino era out anche Daro Gullo) che arriva al termine di una prestazione convincente. Torrenova continua così a sorprendere ed a 40’ dalla fine ha ben chiaro il suo destino nella post season, compreso aritmeticamente tra la prima e la terza posizione. Ottima la prova di Bricis, 22 punti alla fine, e quella di Sgrò (19), ma decisivi sono stati i canestri di Tonjann e dell’immenso Marco Busco, entrambi a quota 14 punti alla sirena finale. L’approccio alla gara dei ragazzi di coach...
Under 14 Svincolati Milazzo trionfano al Join The Game 3vs3

Under 14 Svincolati Milazzo trionfano al Join The Game 3vs3

Altri Sport
Trionfo per il quartetto Under 14 degli Svincolati Milazzo che si è laureato campione regionale al Join The Game 3vs3. La fase finale svoltasi al PalaValenti di Capo d'Orlando , ha visto i milazzesi imporsi nel girone eliminatorio su Comiso , Agrigento ed Elefantino Catania . Nei quarti di finale hanno poi regolato la Pegaso Ragusa per poi superare in semifinale l'Alfa Cus Catania e raggiungere il successo in finale ai danni della Libertas Alcamo . Una vittoria che proietta la compagine milazzese alle finali nazionali di Jesolo-Venezia , che si svolgeranno nel maggio prossimo . Per il secondo anno consecutivo , dopo il terzo posto conquistato proprio in terra veneta nella passata edizione con la categoria Under 13 , gli Svincolati raggiungono nuovamente la ribalta nazionale . La squadra ...
Il Messina recupera due volte lo svantaggio e rischia il colpaccio a Portici

Il Messina recupera due volte lo svantaggio e rischia il colpaccio a Portici

Calcio
Un pari e tanti rimpianti per il Messina che poteva tornare da Portici con tre punti, invece si deve accontentare solo di un punticino e mangiarsi le mani per una occasionissima mancata a pochi minuti dalla fine da Marzullo. Con una vittoria oggi avremmo potuto parlare d’altro, invece diremo che i biancoscudati hanno conquistato un buon punto esterno che serve per raggiungere l’obiettivo della salvezza. In “prima tv” su Repubblica.it, il Messina subisce la prima rete dopo soli sette minuti, punito da un gol di Improta che, in avanti, è sicuramente un calciatore che fa la differenza e mette in difficoltà qualsiasi difesa della categoria: 1-0. Il Messina non ci sta e inizia la sua rincorsa al pari. Al 15’ Catalano scaglia un gran diagonale al volo, sfera di poco fuori. Gli ospiti continuan...
Orlandina Lab cede il passo a una più motivata ZS Group Messina

Orlandina Lab cede il passo a una più motivata ZS Group Messina

Basket
Quindicesimo successo in campionato per la ZS Group Messina. I peloritani sbancano il “PalaFantozzi” di Capo d’Orlando superando per 77-66 l’Orlandina Lab, terza forza del girone, e mettono una seria ipoteca sul sesto posto in classifica. La Basket School ha offerto un’ottima prova di squadra, quadrata in difesa con Black e Mazzullo in grande evidenza, ha scardinato la zona avversaria grazie alle triple di Fathallah e Nino Sidoti. I giallorossi hanno quasi sempre condotto la gara, soltanto nel corso del secondo periodo i paladini hanno operato il sorpasso (31-30), poi Messina ha ripreso in mano il derby, aumentando il divario e gestendo con grande sicurezza il vantaggio fino alla sirena finale. Messina parte bene, Fathallah, Kolev e Black firmano il primo break (1-8). I padroni di casa ...
Messina Volley, Biancuzzo: “Le tre vittorie consecutive in casa sono un motivo in più per credere in noi stesse”

Messina Volley, Biancuzzo: “Le tre vittorie consecutive in casa sono un motivo in più per credere in noi stesse”

Pallavolo
Fra le mura amiche del “PalaRescifina”, il Messina Volley di mister Danilo Cacopardo affronterà nel derby il Mondo Giovane, match valido come 19ª giornata del Campionato di Serie C girone B. Per le giallo-blu questa è la seconda gara consecutiva in casa, come del resto rappresenta il secondo derby consecutivo visto che, lo scorso turno, capitan Gloria Scimone e compagne si sono imposte per 3-0 sul CUS Unime. Anche le ragazze di coach Allegra provengono da una vittoria ai danni del Volley ’96 per 3-0. Entrambe le compagini che si affronteranno domenica alle 17.30 presentano gli stessi punti in classifica (20), ad una sola lunghezza dal sesto posto occupato dalla Kondor Volley Catania, che osserverà il suo turno di riposo. A presentarci il derby è il libero giallo-blu Ylenia Biancuzzo: “La...
Sconfitta indolore a Marsala per gli Svincolati Milazzo

Sconfitta indolore a Marsala per gli Svincolati Milazzo

Basket
Sconfitta in quel di Marsala per gli Svincolati Milazzo che così accedono ai playoff, dove affronteranno la Gm Basket , da secondi in classifica perdendo proprio nell'ultima giornata il primato . Prima frazione equilibrata con entrambe le compagini ad alternarsi alla guida della gara , in evidenza per i padroni di casa Pizzo e per gli ospiti Ivkovic .Il quarto si concludeva sul punteggio di 16-15 . Il secondo periodo si apriva con la tripla di Dosen che dava il via all'allungo dei Marsalesi . I Milazzesi ,imprecisi sotto canestro e con un' alta percentuale di liberi sbagliati , non riuscivano a giocare con la giusta intensità. I padroni di casa arrivavano così al riposo lungo sul +12 , punteggio 39-27 . Al rientro la musica non cambiava ed erano ancora Frisella e compagni ad allungare e ...
Gara soporifera al Franco Scoglio, pareggio ad occhiali tra Acr Messina e Città di Messina

Gara soporifera al Franco Scoglio, pareggio ad occhiali tra Acr Messina e Città di Messina

Calcio
Involuzione tecnica e tattica del Messina che non riesce a fare risultato pieno contro il Città di Messina che, durante la gara, ha giocato solo per portare a casa il punticino ed evitare una ennesima sconfitta. La sosta del campionato non ha fatto bene ai padroni di casa che non sono riusciti ad approfittare dell’atteggiamento rinunciatario del Cdm che ha pensato solo a bloccare le fonti di gioco e chiudere gli spazi ai biancoscudati. L’unica vera azione da gol l’ha creata Marzullo con un gran fendente, che ha costretto Paterniti agli straordinari. Dopo due minuti di gioco, Arcidiacono ha sui piedi una buona occasione, ma si defila troppo e l’azione sfuma. Al 15’ Paterniti esce a vuoto su un traversone di Catalano, interviene Fofana che salva sulla linea. Al 30’ Costa su punizione sfio...
Cestistica Torrenovese, Sgrò: “Vogliamo continuare a sognare”

Cestistica Torrenovese, Sgrò: “Vogliamo continuare a sognare”

Basket
Torna tra le mura amiche del PalaTorre la Cestistica Torrenovese, che vuole dar continuità al momento positivo ospitando domenica alle 18.30 il Basket Giarre. Cinque vittorie consecutive, otto successi nelle ultime nove uscite, la squadra di coach Silva vuole continuare a sognare le prime posizioni al termine della Regular Season anche se di fronte ci sarà un avversario reduce dalla vittoria casalinga contro Alcamo che fa dalla difesa il suo punto di forza. A presentare la sfida è Luca Sgrò, terzo miglior marcatore della Confezioni Corpina Torrenova ad oltre 14 punti di media a gara: «Stiamo disputando un girone di ritorno pazzesco, oltre ogni più rosea aspettativa. La sfida con Giarre la si prepara come tutte le altre, lavorando duramente in palestra e pensando che i 2 punti possono per...
Vola l’under 14 del Fair Play Messina, vinta la scommessa sul settore giovanile

Vola l’under 14 del Fair Play Messina, vinta la scommessa sul settore giovanile

Altri Sport
La squadra del Fair Play Messina del presidente Guido Pecora è sempre più protagonista del campionato Regionale Under 14.Vittoria netta per 6 - 0 per i ragazzi di mister Leto nel turno di questa settimana con il Real Trinacria Catania in una partita a senso unico che già nel primo tempo ha visto maturare il risultato finale. La società messinese, alla sua prima partecipazione quest'anno al massimo campionato di categoria, occupa il secondo posto in classifica a sole sei giornate dal termine. Con 42 punti realizzati nelle 20 giornate disputate il Fair Play segue la Jonia Risposto che ha 44 punti e una partita in meno. La società Messinese raccoglie i frutti di un lavoro orientato ad una crescita continua, anche grazie alla partnership sempre più stretta con Atalanta B.C., ormai stabilm...
La “Linea verde” degli Svincolati Milazzo domina i gironi di qualificazione

La “Linea verde” degli Svincolati Milazzo domina i gironi di qualificazione

Basket
Prosegue l'ottimo momento delle squadre giovanili degli Svincolati Milazzo, sempre più protagoniste nei rispettivi campionati regionali. Dopo aver dominato i gironi di qualificazione, conclusi al primo posto ed imbattuti, le squadre Under 13 ed Under 14 stanno proseguendo la loro marcia anche nella fase Gold. Entrambe le compagini, guidate da Coach Maganza, oltre a registrare ottime individualità sciorinano grande intensità ed ottima organizzazione di gioco. In questa seconda fase, gli U13 hanno ottenuto due netti successi in altrettante gare disputate, ai danni di Cus Unime in trasferta e Sporting Club Adrano al Palavalverde di Milazzo. Prossimi impegni per loro, i match con Pcr Messina, Basket Acireale e Life Basket Messina. Esaltante anche il cammino degli U14 che nei tre incontri dis...
Nuova Pallacanestro Messina, ultimo impegno prima dei playoff sul parquet di Canicattì

Nuova Pallacanestro Messina, ultimo impegno prima dei playoff sul parquet di Canicattì

Basket
Ultimo impegno della stagione regolare prima dei playoff per la Sicily Express Courier Nuova Pallacanestro Messina che domenica 10 marzo affronterà in trasferta Canicattì per la ventunesima giornata del girone Sud della serie D. Con i giallorossi già certi dei playoff l’ultima gara di regular season sarà determinante per migliorare il piazzamento finale, anche se visto che Messina riposerà all’ultima giornata la posizione in classifica dipenderà dai risultati delle altre formazioni interessate alla post season. Al momento la Nuova Pallacanestro è terza in classifica a pari punti con Grottacalda (grazie agli scontri diretti) ma gli scontri diretti scontri diretti in calendario potrebbero modificare i piazzamenti finali. All’andata grazie a un ottimo approccio Messina si impose 81-66, ma il...
Torneo Avola, ottima prova dei Ragazzi Fair Play, esordienti vittoriosi

Torneo Avola, ottima prova dei Ragazzi Fair Play, esordienti vittoriosi

Altri Sport
Brilla la società Fair Play Messina al XV Torneo Internazionale Carnevale Avolese 2019. Il torneo ha visto confrontarsi per tre giorni consecutive di gare ben 33 società provenienti dalla Sicilia, dalla Calabria e dall'Isola di Malta. In gara le squadre delle categorie pulcini 2008 a 7, esordienti 2007 a 9 ed esordienti 2006 a 9. I ragazzi del presidente Guido Pecora raccolgono i frutti dell'ottimo lavoro svolto in questi mesi e del rapporto sempre più stretto con Atalanta B.C.. I tecnici della squadra bergamasca sono presenti tutti i mesi in riva allo stretto con attività di formazione e scouting che vedranno il culmine in una full immersion di una settimana in occasione del camp Atalanta previsto dall’ 1 al 5 luglio presso il Despar Stadium di Bisconte. Inarrestabile la marcia degli ...

Quarta vittoria consecutiva della Cestistica Torrenovese che aggancia il secondo posto

Basket
Continua a sognare la Cestistica Torrenovese, che al PalaTorre batte la Tricenter Messina 85-50. Una vittoria importante per la squadra di coach Silva, la settima nelle ultime otto e la quarta consecutiva, che permette alle Aquile di agganciare il secondo posto in classifica. Un successo arrivato al termine di una partita durata fondamentalmente un solo quarto, il primo. Dopo i primi 10’, la Confezioni Corpina Torrenova ha dominato il match. Alla sirena finale sono 18 i punti di Bricis, 14 di Gullo, 12 di Munastra, 11 di Tonjann e 10 di Sgrò. Partenza a razzo della Cestistica, che dopo un solo minuto è già 9-2 grazie a Gullo, Munastra, Suraci e la tripla di Sgrò. Messina non è certo venuta per fare la comparsa, così con due triple di Cordaro e un’altra soluzione dalla lunga distanza di M...
Il Messina batte il Gela e si allontana ulteriormente dalla zona play out

Il Messina batte il Gela e si allontana ulteriormente dalla zona play out

Calcio
Un successo esterno che vale oro. Il Messina batte il Gela e si porta a 31 punti in classifica, a quattro punti di distanza dalla zona play out. Le concomitanti sconfitte delle squadre di bassa classifica consentono ai biancoscudati di tirare un gran sospiro di sollievo e guardare con maggiore fiducia al proseguo del campionato. Il risultato finale 1-0 grazie al gol di Catalano. Un successo che poteva essere ben più ampio, ma i padroni di casa nei minuti finali del secondo tempo hanno sprecato diverse occasioni da rete. Parte subito forte il Messina e al 4’ ci prova Amadio, costringendo Pizzardi a una respinta con i pugni. La risposta del Gela arriva dopo due minuti con Retucci che inzucca bene su corner di Mannoni, ma la mira non è precisa. All’11’ il Messina si dispera per una travers...

tgme.it utilizza cookie sul proprio sito per assicurare un’eccellente esperienza di navigazione ai propri utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito. Tgme.it ha aggiornato la propria Privacy Policy nel rispetto della nuova normativa europea GDPR. Il mancato consenso sui cookie da parte dell'utente non permetterà una corretta visualizzazione del sito stesso. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi