sabato, febbraio 24

Basket

Basket Barcellona, arriva Venafro. Vincere per cancellare la disfatta di Palestrina

Basket Barcellona, arriva Venafro. Vincere per cancellare la disfatta di Palestrina

Basket, Sport
Cancellare la sconfitta di Palestrina, costata anche la differenza canestri. Il Basket Barcellona ospita domani Venafro con l'obiettivo di rilanciare le sue ambizioni di primato. E' l'ultimo impegno prima delle Final Eight di Coppa Italia per Sereni e compagni che successivamente prepareranno la tre giorni di Fabriano. Un impegno prestigioso al quale si arriverà un po' per volta. Il primo step è intanto la gara di domani contro un avversario comunque ostico. Non ingannino i quaranta punti di scarto inflitti a domicilio nella gara d'andata dai giallorossi. Nel finale di stagione, tutte le squadre cercano quanti più punti possibili per raggiungere i propri obiettivi. E quindi venderanno carissima la pelle domani sera al "PalAlberti". Palla a due alle ore 18. Il Basket Barcellona si aspetta...
Igea Virtus, impegno in casa della Cittanovese

Igea Virtus, impegno in casa della Cittanovese

Basket, Sport
Nuovamente in viaggio l'Igea Virtus che domani sarà ospite della Cittanovese. I giallorossi scenderanno in campo per conquistare l'intera posta in palio, buttando un occhio interessato agli impegni delle squadre che precedono in classifica. Ma intanto c'è da affrontare gli ostici padroni di casa per continuare a cullare quel sogno appena sussurato. Una cosa è certa: l'apporto dei tifosi che seguiranno la squadra anche in Calabria. La gara non saarà delle più semplici, anzi va affrontata con la giusta concentrazione. Senza nemmeno pensare lontanamente al big match che vedrà successivamente l'Igea Virtus ospitare la capolista Troina. Intanto obiettivo primario deve essere quello di npon perdere contatto da Vibonese e Nocerina perchè sognare si può e, di conseguenza, si deve. Cittanovese-I...
A Mascalucia il Castanea è trascinato da quattro uomini in doppia cifra. Appaiata Piazza Armerina

A Mascalucia il Castanea è trascinato da quattro uomini in doppia cifra. Appaiata Piazza Armerina

Basket
È andata in scena al Palasport di via Wagner a Mascalucia la partita tra la Mens Sana e l’ASD Castanea Basket 2010, valevole per la sesta giornata di ritorno del campionato di serie D (girone sud). I filippesi di coach Frisenda si confermano squadra rivelazione nel girone di ritorno e centrano la nona vittoria in campionato, la settima nel 2018 su otto gare. Gli ospiti si presentano all’appuntamento in emergenza, con Alu Diallo non convocato per problemi di salute e con Russell presente ma solo per onor di firma in quanto vittima di uno stato influenzale. Ed infatti lo starting five gialloviola è caratterizzato da una novità, rispetto alle ultime domeniche, con il lettone Molodovs sempre più inserito nei giochi che prende proprio il posto di Russell e scende sul parquet insieme a Di D...
Gruppo Zenith Messina coraggioso ma non basta. Alcamo vince 80-76

Gruppo Zenith Messina coraggioso ma non basta. Alcamo vince 80-76

Basket
Il Gruppo Zenith Messina esce sconfitto dallo spareggio del PalaTreSanti, al termine di una gara coraggiosa, che ha visto Cavalieri e compagni andare sotto di 16 lunghezze nel terzo periodo e risalire sul -1 (73-72) nell’ultimo quarto, ma come spesso è accaduto in questa stagione non è riuscita a fare suo il match. E’ stata una gara spigolosa, a tratti nervosa, soprattutto negli ultimi dieci minuti, quando gli scolari sono andati vicini all’aggancio. Alcamo è stata brava a non perdere il controllo della gara e nel momento giusto ha trovato punti pesantissimi con Andrè che ha rimesso in carreggiata la sua squadra. Tanti piccoli episodi hanno deciso la sfida, iniziata bene per i padroni di casa con Calò (9 punti), Bottiglia e Genovese che piazzano quattro bombe. Messina predilige più il ...
Basket Barcellona, che botta! Pesante sconfitta a Palestrina

Basket Barcellona, che botta! Pesante sconfitta a Palestrina

Basket, Sport
Match sfortunato per il Basket Barcellona che incassa una pesante sconfitta a Palestrina. Priva del lungo Gigi Brunetti, in panchina per onore di firma, la formazione giallorossa ci mette il cuore, ma non basta. Eppure non mancano le note liete. Una su tutte, la conferma della crescita del playmaker Michael Teghini, autore di 24 punti. L’impatto con la gara non è dei migliori per i giallorossi che vedono gli avversari scappare praticamente subito. A fine primo quarto, però, gli uomini di coach Massimo Friso limitano i danni e chiudono il primo quarto sotto soltanto di cinque lunghezze sul 29-24. Il secondo quarto conferma sostanzialmente lo stesso cliché del primo. Una bomba di Flavio Gay porta Barcellona sul 38-34. Sembra che Barcellona possa riagganciare gli avversari, ma di colpo la ...
Basket Barcellona, sfida d’alta quota a Palestrina. De Angelis: “Serve concentrazione”

Basket Barcellona, sfida d’alta quota a Palestrina. De Angelis: “Serve concentrazione”

Basket, Sport
Il Basket Barcellona pronto all’esame Palestrina. I giallorossi sono già giunti in terra laziale e domani affronteranno il big match di giornata. Non mancano le difficoltà. Coach Massimo Friso cercherà di ottenere il cento per cento dagli uomini a sua disposizione, ma non sarà facile portare a casa la posta in palio. “Palestrina è da sempre un campo molto caldo – ha affermato Marco De Angelis – Affronteremo una squadra costruita per vincere e sarà importante mantenere la concentrazione per tutti i quaranta minuti. Cercheremo con tutte le nostre forze di ripetere la prestazione dell’andata”. De Angelis parla poi anche del primato: “Sapevamo di avere le carte in regola per viaggiare in alta quota. Ma non abbiamo ancora fatto niente. E’ un periodo molto impegnativo, caratterizzato da scon...
In casa della Libertas Alcamo il Gruppo Zenith Messina cerca il pass per i play off

In casa della Libertas Alcamo il Gruppo Zenith Messina cerca il pass per i play off

Basket
Prima di due trasferte consecutive per il Gruppo Zenith Messina. A tre giornate dalla fine della regular season, i biancorossi viaggiano alla volta di Alcamo per affrontare la Libertas, formazione che, con 16 punti in graduatoria, segue ad appena due lunghezze i peloritani reduci dalla vittoria di domenica scorsa ottenuta contro l’Or.Sa. Barcellona. Sfida difficile per la squadra allenata da Ciccio Romeo, Alcamo nel girone di ritorno ha cambiato volto, con l’innesto di un  paio di giocatori come Calò e Trevisano. Nonostante l’uscita di Ranalli il team affidato a coach Ferrara è riuscito a cambiare marcia, ottenendo buoni risultati, su tutti il successo sulla capolista Alfa Catania, dal valore inestimabile per la classifica e il morale dei giocatori. Sabato scorso Andrè e soci hanno pag...
L’Orlandina Basket e Mario Delas si separano

L’Orlandina Basket e Mario Delas si separano

Basket, Sport
L'Orlandina Basket ha rescisso consensualmente l'accordo in essere con il giocatore Mario Delas. Il club lo ha ringraziato per l'impegno, la serietà professionale e l'affetto che ha dimostrato. A Delas è stato rivolto un in bocca al lupo da parte di tutta la società per il suo futuro professionale. Giuseppe Sindoni, Direttore Sportivo Orlandina Basket, ha affermato: "Dal punto di vista umano queste sono decisioni che non si vorrebbero mai prendere. Mario ha dimostrato il suo attaccamento alla maglia e le sue grandi doti morali in questo anno e mezzo di permanenza, per lo più contrassegnato da momenti positivi. Credo che sia una decisione positiva per tutti: noi proveremo ad avere un volto diverso alla ripresa delle attività, a Mario auguriamo di trovare una collocazione che gli consenti...
Con l’Orsa vittoria fondamentale. Romeo: “Pronti per giocarci l’accesso ai play off”

Con l’Orsa vittoria fondamentale. Romeo: “Pronti per giocarci l’accesso ai play off”

Basket
Finale palpitante in C Silver siciliana, a tre giornate dalla conclusione della stagione regolare ancora molte incertezze, a conferma dell’equilibrio che regna nel girone. Il Gruppo Zenith Messina è tornato alla vittoria nel derby contro l’Or.Sa. Barcellona, una prestazione sicuramente più convincente quella offerta nel secondo tempo dalla squadra allenata da Ciccio Romeo che adesso è attesa da due trasferte determinanti in ottica qualificazione ai playoff. Per il coach reggino era importante incassare questi due punti per guardare con fiducia alle prossime, difficili, sfide. Dopo tre sconfitte finalmente tornate alla vittoria, quali le sensazioni Ciccio… “Sicuramente tornare a respirare e ancor di più in una delle quattro partite spareggio è stata una cosa positiva, anche se l’iniz...
Luci ed ombre per il Castanea che supera nel finale la bestia nera Comiso

Luci ed ombre per il Castanea che supera nel finale la bestia nera Comiso

Basket
A Ritiro il Castanea Basket 2010 ha grande voglia di riscatto dopo la dura sconfitta rimediata sul parquet della capolista Acireale. Ospite di turno è l'Olympia Comiso, squadra impelagata in zona retrocessione ma con un organico impreziosito da diversi elementi con un passato anche in categorie superiori che già all'andata hanno inflitto un grosso dispiacere ai peloritani. Gialloviola di coach Frisenda tra le maggiori rivelazioni del torneo di serie D nella seconda fase di stagione ma con il ritardo accumulato in avvio la sensazione è che per centrare lo scudetto rappresentato dall'approdo alla post season servirà anche qualche combinazione di risultati a proprio favore. Roster al completo per il Castanea ad eccezione del febbricitante Ala Diallo mentre Comiso in risalita vuole vender ...
Con un secondo tempo stellare il Gruppo Zenith Messina stende l’Or.Sa. Barcellona

Con un secondo tempo stellare il Gruppo Zenith Messina stende l’Or.Sa. Barcellona

Basket
Il Gruppo Zenith Messina torna al successo superando fra le mura amiche l’Or.Sa. Barcellona per 78-58. Gli scolari interrompono così una serie di tre sconfitte consecutive e conquistano due punti fondamentali in ottica qualificazione ai play off. Assente Andrea Buono, Messina presenta il nuovo arrivato, l’italo argentino Jonas Baldoni, ala di 194 cm, classe 1986, la scorsa stagione a Follo (C Silver ligure). Gara da vincere a tutti i costi alla vigilia, la squadra allenata da Ciccio Romeo ci è riuscita, ma ha sofferto nel primo tempo, affrontato con un atteggiamento troppo soft vista l’importanza della posta in palio. L’Or.Sa. dell’ex Dani Baldaro inizia bene (1-6) con Stakic, Granic e Cortina. Fathallah e Hendrych riducono il distacco (5-6) e dopo il canestro di Floramo, Cavalieri,...
La Cestistica Torrenovese batte Marsala, il PalaTorre festeggia ancora

La Cestistica Torrenovese batte Marsala, il PalaTorre festeggia ancora

Basket, Sport
Settima vittoria consecutiva casalinga per la Confezioni Corpina Torrenova, che al PalaTorre riprende il cammino in campionato battendo la Nuova Pallacanestro Marsala per 91-64. Una gara in cui le Aquile sono scappate a cavallo dell’intervallo e con una buona prestazione difensiva hanno limitato gli ospiti ad appena 62 punti segnati. Buona la prestazione offensiva, con 4 uomini in doppia cifra al termine della contesa: Dragunas (26 punti), Busco (22), Albana (16) e Pizzuto (11). È Dragunas nel primo parziale ad indicare la strada ai padroni di casa. Il lituano, con Scarlata, crea scompiglio nella difesa di Marsala e porta a +10 (20-10) al primo mini intervallo la Cestistica. Per i palermitani è il solo Pizzo a tenere in scia i suoi. Busco per Torrenova firma 5 punti in fila nel secondo ...
Spadafora non conosce ostacoli e vince anche in casa del Cus Palermo

Spadafora non conosce ostacoli e vince anche in casa del Cus Palermo

Basket, Sport
Prosegue senza freni il cammino della Lp Piero Lepro Spadafora che, imponendosi in trasferta sul Cus Palermo, conquista la quindicesima vittoria su altrettante gare disputate e si conferma protagonista indiscussa del campionato regionale di Serie D. L'avvio di gara registrava una buona intensità dei padroni di casa che riuscivano a chiudere sul + 4, punteggio 21-17, la prima frazione. Coach Maganza scuote i suoi e li richiama ad una più attenta fase difensiva oltre ad una maggiore concentrazione . Nel secondo quarto, la Lp Piero Lepro Spadafora rientra in campo con il giusto piglio e, con Sofia e Mobilia in evidenza, recupera prima il leggero svantaggio riuscendo dopo ad andare al riposo lungo sul + 4 , 35-39 . Al rientro, il Cus Palermo con molta applicazione ed una buona con...
L’Orlandina Basket non ci crede abbastanza. Passa Reggio Emilia

L’Orlandina Basket non ci crede abbastanza. Passa Reggio Emilia

Basket, Sport
Alla Betaland Capo d'Orlando non sono bastati 36 minuti di battaglia, quasi sempre avanti, per tornare alla vittoria contro una delle formazioni più in forma del campionato, la Grissin Bon Reggio Emilia (9 vittorie nelle ultime 13 gare). "DIFENDIAMOLA", recita lo striscione esposto dai tifosi paladini durante la presentazione e lo spirito è quello giusto da parte della squadra, che interpreta da subito con grande grinta e voglia di lottare una partita che metteva in palio due punti molto importanti prima della pausa per Final Eight di Coppa Italia e attività delle nazionali. I segnali di questa voglia sono negli 8 punti consecutivi di Voja Stojanovic, che risponde anche alla prima tripla di Amedeo Della Valle (16-16 a 4'14 dalla prima pausa), poi nel 7-0 per chiudere il primo quarto in...
Basket Barcellona immenso! Vittoria anche a Battipaglia e primato in cassaforte

Basket Barcellona immenso! Vittoria anche a Battipaglia e primato in cassaforte

Basket, Sport
Prosegue la marcia del Basket Barcellona che riesce a vincere anche a Battipaglia al termine di una gara dura, giocata in maniera intensa. I padroni di casa hanno disputato una buona gara, mettendo in difficoltà la capolista ancora del lungo Luigi Brunetti. I giallorossi giocano con il cuore e si vede. Tutti gli uomini chiamati in causa da coach Massimo Friso danno il massimo per portare a casa la vittoria. Era già successo tre giorni fa contro la Virtus Cassino. Grinta, cuore e carattere gli ingredienti di una squadra che è riuscita a conquistare tre vittorie in una settimana. Il primo quarto si apre subito con Barcellona che prova a scappare via, ma Battipaglia frena gli entusiasmi giallorossi raggiungendo e superando l’avversaria. Trascinata da un super Grilli, la compagine guidata d...
Contro l’Or.Sa. Barcellona il Gruppo Zenith Messina vuole invertire la rotta

Contro l’Or.Sa. Barcellona il Gruppo Zenith Messina vuole invertire la rotta

Basket
Il Gruppo Zenith Messina torna a giocare fra le mura amiche dopo la prestazione altalenante di sabato scorso sul campo del Cocuzza: un primo tempo da dimenticare, mentre nel secondo gli scolari hanno fatto vedere buone cose, ma non è bastato. A San Filippo del Mela è arrivata la nona sconfitta in campionato che se non compromette il cammino verso i play off, lo rende sicuramente più irto di difficoltà per via di un calendario non certo agevole. Allora, ecco che bisogna immediatamente tornare al successo, l’occasione è il derby contro l’Or.Sa. Barcellona, dell’ex Dani Baldaro, che dopo un periodo negativo ha ripreso a vincere. Due affermazioni consecutive ottenute contro Gravina in casa e Fortitudo in trasferta hanno proiettato gli oratoriani a due lunghezze dagli scolari, per cui la ga...
Orlandina Basket pronta a ricevere la visita di Reggio Emilia

Orlandina Basket pronta a ricevere la visita di Reggio Emilia

Basket, Sport
Ultima gara di campionato prima della sosta per la Betaland Capo d'Orlando, che riceverà domani alle 18 la Grissin Bon Reggio Emilia (diretta Eurosport Player). I paladini attendono una formazione in grande ascesa, che si è appena qualificata per i quarti di finale di 7DAYS EuroCup e contro la quale servirà una partita di grande impegno, attenzione e consistenza. Una faccia ben diversa rispetto alle ultime uscite, di questo è ben consapevole coach Gennaro Di Carlo che invita la squadra a dimostrare valori ben diversi, soprattutto in termini di carattere: "Domenica affrontiamo Reggio Emilia in una gara che mi piacerebbe definire 'La Partita', che vorrei quasi decontestualizzare dal nostro momento e da quello che avverrà dopo la sosta. Chiaramente ora non siamo contenti di come stiamo g...
Barcellona. Il C.R.U. si pronuncia a favore del Piano di Recupero del Centro Storico

Barcellona. Il C.R.U. si pronuncia a favore del Piano di Recupero del Centro Storico

Basket, Sport
E’ giunta oggi la notizia che il C.R.U. (Consiglio Regionale per l’Urbanistica) ha esitato favorevolmente il Piano di Recupero del Centro Storico del Comune di Barcellona Pozzo di Gotto. L'approvazione del piano apre le porte agli interventi di riqualificazione dei privati sugli immobili ubicati nella zona A del PRG. Il parere segna una tappa importante nel procedimento di approvazione. Il Piano è un’elaborazione di completamento del P.R.G. che è funzionale ad interventi di recupero e riqualificazione edilizia, urbanistica e ambientale. Valorizzerà il tessuto urbano e paesaggistico, mediante la conservazione e il recupero dell’edilizia esistente. ...
Basket Barcellona, il cuore oltre l’ostacolo. Giallorossi più forti di tutto

Basket Barcellona, il cuore oltre l’ostacolo. Giallorossi più forti di tutto

Basket, Sport
Il cuore oltre un ostacolo grandissimo. Barcellona vince ancora e mantiene imbattuto il “PalAlberti”. Lo fa contro un’ottima Virtus Cassino, apparsa in forma. Lo fa priva dell’infortunato Brunetti e mettendoci tutta la grinta e la determinazione possibili, sfoderando una prestazione di carattere che ha inevitabilmente esaltato il generoso pubblico del “PalAlberti”. Il primo quarto fa subito intuire che sarà una gara intensissima. Barcellona soffre sotto i tabelloni l’assenza di Gigi Brunetti, ma i compagni scesi in campo danno il massimo, lottando con tenacia contro il centro avversario Bagnoli, in giornata di grazia (21 punti finali). I giallorossi giocano a viso aperto e inseriscono il turbo, chiudendo il primo quarto sul 24-17 grazie a uno splendido canestro sulla sirena di Flavio Ga...
Orlandina, il punto sulle condizioni di Eric Maynor

Orlandina, il punto sulle condizioni di Eric Maynor

Basket
In seguito agli esiti degli esami strumentali effettuati presso il Poliambulatorio “Staf” e il Poliambulatorio “La Madonnina” a Capo d’Orlando, e su indicazione del dott. Francesco Petralito, il giocatore Eric Maynor (infortunatosi alla caviglia destra domenica sera a Milano) osserverà 10 giorni di assoluto riposo prima di essere rivalutato per stabilire il programma di condizionamento. Il giocatore effettuerà terapie con i fisioterapisti Biagio Di Giorgio, Abele Ferrarini e Francesco Vitale per permettergli di riprendere a lavorare sul campo nel più breve tempo possibile. E' quanto ha fatto sapere l'Orlandina Basket....