mercoledì, settembre 19

Cinema, vino e buon cibo per il quarto appuntamento di Cinemadivino

Ieri sera presso l’istituto agrario Cuppari si è svolto il quarto appuntamento della rassegna cinematrografica Cinemadivino Sicilia. Evento sold out da giorni per la proiezione programmata all’Enoteca di San Placido Calonerò.

Il cartellone di Cinemadivino, riavviato dagli organizzatori dopo la pausa di agosto, è ripartito nel migliore dei modi dopo il successo delle precedenti serate organizzate all’Enoteca Provinciale, alla Motonautica e all’Hotel Continental di Taormina.

Presente all’evento il consulente artistico della manifestazione Ninni Panzera che ha tracciato un primo bilancio di questa “edizione zero” e annunciato la conferma di una prossima edizione ancor più ricca ed intensa.

Per l’istituzione cinematografica a Messina, “un frammento del Cinemadivino nazionale pronto a crescere ed una finestra sul cinema italiano”. La degustazione è stata affidata al vino Frabianco, un bianco di uve nere di frappato e al Cerasuolo di Vittoria, eccellenza dell’azienda Judeka.

A rappresentare l’azienda la giovane imprenditrice Valentina Nicodemo che ha fornito ai presenti informazioni sulla propria cantina, che sorge a Caltagirone, e ha spiegato le caratteristiche del vino prodotto. La Judeka è una giovanissima ma avviata azienda in attività dal 2008 a Caltagirone, produttrice di vini identificativi del territorio – quali Frappato e Cerasuolo di Vittoria – unica Docg siciliana.

Nel suo intervento, Valentina ha sottolineato il grande impegno sostenuto con passione e rispetto del territorio, per poter racchiudere in un calice, l’espressione dell’Isola e del territorio. Giovani siciliani che hanno voglia di raccontare una storia fatta per bene, ed in questo caso nel mondo vitivinicolo, raccontata in Italia ed in tutto il mondo.

Sullo schermo, dopo la degustazione, il film “Il Colore nascosto delle cose” di Silvio Soldini, con una bravissima Valeria Golino e Adriano Giannini. L’appuntamento è stato organizzato in collaborazione con il Cral della città metropolitana presieduto da Gaetano Antonazzo. Una pellicola a cavallo tra commedia romantica e drammatico in cui non è mancato il buon vino.

Con una spiccata sensibilità, Soldini torna a raccontare sul grande schermo la complessità di una diversa condizione essenziale come la cecità, nella superficiale, selvaggia ed “impreparata” società dei giorni nostri.

Oggi, Sabato 8 settembre, per la quinta tappa della rassegna, si lascia Messina alla volta di Casa Merlino a Randazzo (contrada Feudo Sant’Anastasia). Il vino prescelto non poteva che essere, visto che l’evento si svolgerà sul suo territorio, l’Etna Bianco e l’Etna Rosso dell’azienda Cottanera, dei messinesi Francesco, Mariangela ed Emanuele Cambria.

Il film da gustare in cantina sarà “Come un Gatto in tangenziale” di Riccardo Milani con Antonio Albanese e Paola Cortellesi, campione d’incassi della recente stagione. Promotori di Cinemadivino l’associazione culturale La Zattera dell’Arte rappresentata da Ninni Panzera, che è anche consulente artistico del cartellone di eventi, Passpartao Events di Andrea Melita e Lillo Sciliberto, e Tb Design di Tina Berenato.

Per prenotare e ricevere informazioni: 3890271158 o cinemadivino.sicilia@gmail.com.

Infine venerdì 14 settembre, alle 20,30 la cerimonia di chiusura al Marina del Nettuno, che, fuori cartellone, promuoverà il film “Chi M’ha Visto”, per un evento dedicato ai giornalisti e agli addetti ai lavori.

 

tgme.it utilizza cookie sul proprio sito per assicurare un’eccellente esperienza di navigazione ai propri utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito. Tgme.it ha aggiornato la propria Privacy Policy nel rispetto della nuova normativa europea GDPR. Il mancato consenso sui cookie da parte dell'utente non permetterà una corretta visualizzazione del sito stesso. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi