sabato, Dicembre 15

Edilizia privata, l’assessore De Cola ha incontrato gli ordini degli Ingegneri e degli Architetti

A seguito delle note inviate all’Amministrazione comunale dagli ordini degli Architetti e degli Ingegneri in merito all’ufficio condono, lo scorso venerdì 10 si è tenuto un incontro presso l’assessorato ai Lavori Pubblici in cui si è discusso dell’attuale situazione relativa all’esame delle pratiche di sanatoria e anche di altri aspetti del dipartimento Edilizia Privata. Durante l’incontro l’Amministrazione ha esposto le problematiche attuali legate alla forte carenza di personale dovuta al quadro normativo che impedisce al momento di fare nuove assunzioni e all’impostazione che si intende dare per rispondere alle varie esigenze derivanti anche dalla L.R. 16/2016. I rappresentanti degli ordini hanno avanzato alcune proposte per migliorare l’esame delle pratiche e le stesse sono state valutate positivamente anche dal dirigente del dipartimento, Antonella Cutroneo. Nei prossimi giorni si procederà quindi secondo quanto concordato per cercare di potenziare l’attuale gruppo di lavoro che segue il progetto obbiettivo e contemporaneamente si valuterà la possibilità di semplificare alcuni aspetti procedurali che dovrebbero velocizzare l’attività dei professionisti. Si è comunque concordato che, nell’ottica di una fattiva collaborazione, si faranno ulteriori riunioni per discutere anche di altre problematiche relative al lavoro del Dipartimento. Presenti all’incontro per l’Amministrazione, l’assessore al Lavori Pubblici, Sergio De Cola; per l’ordine degli Architetti, Pino Falzea e Anna Carulli; e per l’ordine degli Ingegneri, Puccio Vadalà Bertini e Luigi Siracusano.

tgme.it utilizza cookie sul proprio sito per assicurare un’eccellente esperienza di navigazione ai propri utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito. Tgme.it ha aggiornato la propria Privacy Policy nel rispetto della nuova normativa europea GDPR. Il mancato consenso sui cookie da parte dell'utente non permetterà una corretta visualizzazione del sito stesso. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi