venerdì, Febbraio 22

Enorme carcassa di squalo all’interno del lago di Ganzirri a Messina

E’ stata avvistata carcassa in decomposizione di un grande pesce, dalla forma si presume possa trattarsi di uno squalo elefante. La carcassa si trova all’interno della Riserva Naturale Orientata di Capo Peloro. La stessa si trova nel Lago Grande zona Canale due Torri. La Lipu ha già segnalato la sua presenza da una settimana alle autorità, ma nessun intervento è stato fatto a tutt’oggi.

Ad evidenziare la gravità della situazione in quanto una carcassa in decomposizione, di notevole peso, porta squilibri al fragile ecosistema della riserva naturale, è Rosario Sardella Delegato Lipu per Messina.

tgme.it utilizza cookie sul proprio sito per assicurare un’eccellente esperienza di navigazione ai propri utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito. Tgme.it ha aggiornato la propria Privacy Policy nel rispetto della nuova normativa europea GDPR. Il mancato consenso sui cookie da parte dell'utente non permetterà una corretta visualizzazione del sito stesso. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi