giovedì, ottobre 18

Escrementi in mare a Giardini Naxos, Governo intervenga a tutela salute pubblica

“Già lo scorso anno insieme all’attuale sottosegretario all’Economia Alessio Villarosa, il M5S ha acceso i riflettori sulla necessità di adeguare l’impianto di depurazione e la condotta sottomarina di scarico delle acque reflue di Giardini Naxos. Ci chiediamo cosa sia stato fatto finora, dal momento che apprendiamo dalla stampa che sia nella zona a sud di Giardini che nelle frazioni limitrofe è in atto una grave situazione igienico sanitaria, dovuta alla presenza di rifiuti di ogni tipo ed escrementi”. Lo dicono la capogruppo del M5S Valentina Zafarana e i deputati regionali Giampiero Trizzino e Antonio De Luca, che annunciano un’interrogazione parlamentare.
“Complice la stagione estiva e l’inevitabile aumento delle presenze nella zona – aggiungono – appare evidente che il depuratore sia completamente inadeguato. A questo sembrerebbe aggiungersi, con probabilità, la presenza scarichi abusivi che intercettano il fiume e quindi lo specchio d’acqua prospiciente la costa. Chiediamo alla Regione e agli organi deputati alle attività di controllo, di adottare misure idonee a preservare l’ecosistema, a contenere ammodernare gli impianti di depurazione ed avviare i controlli serrati a tutela della salute pubblica”.
“Il mare di Giardini Naxos invaso da liquami nel pieno della stagione balneare è un fatto grave che non può rimanere impunito – concludono – Il danno economico e di immagine è enorme. Il Governo si attivi immediatamente e chiarisca come intende risarcire la comunità locale e quali azioni intende mettere in campo per evitare che eventi come questo, assolutamente prevedibili, si ripetano in futuro”.

tgme.it utilizza cookie sul proprio sito per assicurare un’eccellente esperienza di navigazione ai propri utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito. Tgme.it ha aggiornato la propria Privacy Policy nel rispetto della nuova normativa europea GDPR. Il mancato consenso sui cookie da parte dell'utente non permetterà una corretta visualizzazione del sito stesso. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi