venerdì, Maggio 29
Shadow

Febbraio da incorniciare per la Prima Divisione del Messina Volley

Con quattro vittorie consecutive il Messina Volley di Prima Divisione si rilancia in campionato. Il febbraio delle ragazze di mister Donatella Donato è da incorniciare a seguito del successo al tie-break con il CUS Unime A e le vittorie con il Messina Tremonti, CUS Unime B e Peloro Volley per 3-0. Questi risultati producono un’inversione di marcia rispetto al girone di andata che consentono alle giallo-blu di conquistare la quarta piazza in classifica con 17 punti ad una sola lunghezza dal prossimo avversario, ossia il Mondo Volley. A commentare l’andamento in campionato della Prima Divisione è stata coach Donato: “Il girone di andata non è stato come ci aspettavamo, con solo due vittorie. Importante è stata la prima giornata di ritorno in cui abbiamo ribaltato il risultato con il CUS Unime A e vincere al tie-break. Abbiamo, di conseguenza, realizzato una consapevolezza diversa e da quella partita abbiamo inanellato altre tre vittorie consecutive portandoci al quarto posto in classifica. La squadra è composta da ragazze che alleno da diversi anni ed è un gruppo solido e consolidato. Questa settimana affrontiamo il Mondo Volley, terza in classifica, e sarà fondamentale non tanto per il risultato quanto per la continuità di prestazione. Come dico sempre alle mie ragazze, io sono fiduciosa in quanto basta fare il nostro gioco in maniera costante ed il risultato ci darà ragione, come del resto è stato in queste quattro partite”.   

tgme.it utilizza cookie sul proprio sito per assicurare un’eccellente esperienza di navigazione ai propri utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito. Tgme.it ha aggiornato la propria Privacy Policy nel rispetto della nuova normativa europea GDPR. Il mancato consenso sui cookie da parte dell'utente non permetterà una corretta visualizzazione del sito stesso. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi