sabato, Luglio 20

La rivoluzione dello chef Pasquale Caliri che sfida la tradizione a Taobuk 2018

Tema migliore, per lo chef messinese Pasquale Caliri, non poteva esserci : Rivoluzioni. Questo l’argomento cardine dell’ottava edizione  di Taobuk che vedrà impegnati nello scenario di Taormina personalità di rilievo internazionale nel mondo dell’arte e della cultura.

Si parlerà di “Rivoluzione” al festival diretto da Antonella Ferrara dal 23 al 27 Giugno, con una sezione dedicata al food durante la quale lo chef del Marina Del Nettuno sarà uno dei protagonisti.

Si comincerà Domenica 24 giugno presso Villa Mon Repos, l’esclusiva cena di gala riservata agli ospiti della kermesse vedrà ai fornelli Caliri e la sua brigata.

Il menu prevede molte “chicche” dello chef: dall’omaggio a Gualtiero Marchesi ovvero un dripping di salse al nero di seppia, pomodoro e pesto di basilico su passatina di ceci con crostacei e frutti di mare, alla “ Norma sulle note del cacao” intepretazione audace che vede il classico piatto siciliano sposarsi col cioccolato.

Ed ancora: “Petto di faraona, sedano rapa e perlage di tartufo estivo”, “Hamburger di alga, polpo e maionese di ricci” e via degustando sino ai dessert “ Cannolino vestito di nuovo, una seducente crema di ricotta avvolta in una scorza di torroncino al pistacchio, e “Quasi un gelo” di cannella, limone e fave di cacao.

Immancabile a fine cena anche il Tiramisù con caviale di caffè.

E di tiramisù si parlerà anche Lunedi 25 alle ore 13 presso l’hotel Villa Diodoro.

Intervistato dalla giornalista del Sole 24ore Fernanda Roggero durante l’intervento aperto a giornalisti ed ospiti, Caliri, affronterà il tema : “Quando la pasticceria sfida la tradizione”. Il tema della sfida alla tradizione infatti è molto caro al cuoco siciliano che in questi anni si è distinto per proposte al di là degli schemi che hanno stupito e convinto critica e commensali.

tgme.it utilizza cookie sul proprio sito per assicurare un’eccellente esperienza di navigazione ai propri utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito. Tgme.it ha aggiornato la propria Privacy Policy nel rispetto della nuova normativa europea GDPR. Il mancato consenso sui cookie da parte dell'utente non permetterà una corretta visualizzazione del sito stesso. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi