martedì, novembre 13

Con le “Vetrine di Via Garibaldi”, si accende il Natale

Per la prima volta, grazie all’iniziativa di 28 commercianti della zona, la Via Garibaldi avrà un’area pedonale, nella quale dall’8 dicembre, sorgerà il villaggio con la “Casa di Babbo Natale”. Stamane presso la Marina del Nettuno, si è svolta la presentazione della manifestazione.

L’associazione le “Vetrine di Via Garibaldi”, consta al momento 28 commercianti associati, operanti nel tratto della storica via cittadina, dal Nettuno a Piazza Castronovo, con l’obiettivo di coinvolgere esercenti della restante arteria messinese.

Iniziative per bimbi e adulti a partire dall’8 dicembre: dalla casa di Babbo Natale agli spettacoli musicali. La neo associazione, per volontà di Lillo Valvieri, nasce con l’obiettivo di migliorare una zona, che è oltre Piazza Cairoli, il vero cuore pulsante del centro storico di Messina.

Valvieri emozionato e motivato, alla presenza di Ivo Blandina, Presidente della Camera di Commercio, Tina Berenato, Giovanni Caruso, consigliere del 4° quartiere, ed altri associati, ha reso noto il programma della manifestazione, ancora in divenire.

Per il Presidente, il principale obiettivo dell’associazione è proprio quello di ottenere strutture adeguate, migliorie dei marciapiedi scivolosi e poco curati. Valvieri intende accendere una ribalta sulla via più bella di Messina, le cui aree limitrofe hanno il mare e tanta storia alle spalle. La via Garibaldi, non merita i disagi e l’incuria che non rendono onore alla bellezza della strada e dei suoi palazzi storici.

Gli eventi natalizi si svolgeranno grazie anche alla Comunità della Chiesa di San Giuliano che ha sposato il progetto, nell’area pedonale adiacente, in piazza Vittoria, dalle 18.30 di venerdi 8 dicembre, sino al 6 gennaio.

Verranno coinvolte le scuole, associazioni, corpi di ballo e si terranno intrattenimenti e concerti nel classico spirito natalizio. Il budget dell’iniziativa si aggira attorno ai sei mila euro, conseguiti attraverso sponsor e contributo associativo.

 

tgme.it utilizza cookie sul proprio sito per assicurare un’eccellente esperienza di navigazione ai propri utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito. Tgme.it ha aggiornato la propria Privacy Policy nel rispetto della nuova normativa europea GDPR. Il mancato consenso sui cookie da parte dell'utente non permetterà una corretta visualizzazione del sito stesso. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi