giovedì, novembre 15

Le vie dei tesori, presentata la seconda edizione

Torna per il secondo anno consecutivo l’appuntamento con Le vie dei tesori, tre fine settimana alla scoperta dei luoghi più belli e inaccessibili di Messina. L’evento, in scena nei weekend dal 14 al 30 settembre, sarà l’occasione per conoscere Messina in modo del tutto nuovo, scoprendo o riscoprendo una trentina di splendidi monumenti cittadini, e permetterà di vivere la città in modo diverso: un po’ da turisti, un po’ da esploratori e un po’ da cittadini che si riappropriano di spazi, bellezza e storia. Sei itinerari guidati alla scoperta di aspetti della nostra città, due dedicati solo ad Antonello e ai luoghi in cui il suo genio si è espresso e poi ancora Messina dopo il terremoto e gli antichi luoghi sulle orme di Maria e delle confraternite e visite guidate d’autore con degustazioni di vini a villa Cianciafara e a Castel Gonzaga. A sostenere l’iniziativa gli assessorati regionali al Turismo, Beni Culturali e all’identità siciliana. Lo scorso anno solo a Messina sono stati ben 11.288 gli ingressi con 1515 visitatori al forte San Salvatore e 1196 per il sacrario di Cristo re.

tgme.it utilizza cookie sul proprio sito per assicurare un’eccellente esperienza di navigazione ai propri utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito. Tgme.it ha aggiornato la propria Privacy Policy nel rispetto della nuova normativa europea GDPR. Il mancato consenso sui cookie da parte dell'utente non permetterà una corretta visualizzazione del sito stesso. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi