martedì, novembre 13

L’Igea Virtus supera il Gela ai rigori e si qualifica agli ottavi di Coppa Italia

L’Igea Virtus si qualifica al turno successivo di Coppa Italia al termine di una gara combattutissima disputata allo Stadio “Vincenzo Presti” di Gela. I giallorossi hanno avuto la meglio per 6-5 ai calci di rigore, aggiudicandosi la qualificazione. I tempi regolamentari erano terminati sul risultato di 1-1. Ottima prestazione per i giallorossi, infoltiti di seconde linee. Mister Raffaele ha preferito infatti concedere spazio a molti buoni elementi della rosa che hanno fin qui giocato meno.

Dopo essere andata più volte vicina al vantaggio, l’Igea Virtus è riuscita a mettere il naso avanti con un gol di Silvio Merkaj. Il Gela agguanta gli avversari grazie a un calcio di rigore trasformato da Bonanno. Poi, la lotteria dei rigori che premia i barcellonesi, malgrado gli errori di Merkaj e Dall’Oglio. A segno sono andati Fontana, Gatto, Santino Biondo, Tramonte e Ciancimino

tgme.it utilizza cookie sul proprio sito per assicurare un’eccellente esperienza di navigazione ai propri utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito. Tgme.it ha aggiornato la propria Privacy Policy nel rispetto della nuova normativa europea GDPR. Il mancato consenso sui cookie da parte dell'utente non permetterà una corretta visualizzazione del sito stesso. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi