domenica, maggio 27

L’Igea Virtus supera il Gela ai rigori e si qualifica agli ottavi di Coppa Italia

L’Igea Virtus si qualifica al turno successivo di Coppa Italia al termine di una gara combattutissima disputata allo Stadio “Vincenzo Presti” di Gela. I giallorossi hanno avuto la meglio per 6-5 ai calci di rigore, aggiudicandosi la qualificazione. I tempi regolamentari erano terminati sul risultato di 1-1. Ottima prestazione per i giallorossi, infoltiti di seconde linee. Mister Raffaele ha preferito infatti concedere spazio a molti buoni elementi della rosa che hanno fin qui giocato meno.

Dopo essere andata più volte vicina al vantaggio, l’Igea Virtus è riuscita a mettere il naso avanti con un gol di Silvio Merkaj. Il Gela agguanta gli avversari grazie a un calcio di rigore trasformato da Bonanno. Poi, la lotteria dei rigori che premia i barcellonesi, malgrado gli errori di Merkaj e Dall’Oglio. A segno sono andati Fontana, Gatto, Santino Biondo, Tramonte e Ciancimino

tgme.it utilizza cookie sul proprio sito per assicurare un’eccellente esperienza di navigazione ai propri utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito. Il mancato consenso sui cookie da parte dell'utente non permetterà una corretta visualizzazione del sito stesso. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi