venerdì, Febbraio 22

Nascondeva sostanza stupefacente in casa. La Polizia arresta pregiudicato ai domiciliari

E’ stato arrestato ieri mattina, al termine della perquisizione domiciliare effettuata dai poliziotti del Commissariato di P.S. di Barcellona Pozzo di Gotto. Si tratta di Filippo Genovese, 32 anni di Barcellona P.G., in atto agli arresti domiciliari con controllo elettronico e con precedenti specifici per droga, che nascondeva marijuana in casa.

Gli 85 grammi rinvenuti insieme ad un bilancino digitale, stavano dietro il congelatore, da dove il malvivente ha maldestramente cercato di spostarli infilandoseli nei pantaloni della tuta. Trovati e sequestrati anche un singolo spinello e la somma di 215 euro.

L’uomo, su disposizione dell’Autorità Giudiziaria, è stato tradotto presso la casa circondariale di Barcellona Pozzo di Gotto in attesa di rito direttissimo.

tgme.it utilizza cookie sul proprio sito per assicurare un’eccellente esperienza di navigazione ai propri utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito. Tgme.it ha aggiornato la propria Privacy Policy nel rispetto della nuova normativa europea GDPR. Il mancato consenso sui cookie da parte dell'utente non permetterà una corretta visualizzazione del sito stesso. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi