venerdì, Febbraio 22

Nei suoi confronti pendeva un mandato di arresto europeo, in manette 41enne romeno

I Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile di Patti, hanno  arrestato B. F. 41enne rumeno, domiciliato nel comune tirrenico, in esecuzione di un mandato d’arresto europeo emesso dall’Autorità Giudiziaria Rumena per i reati di guida senza patente e guida in stato di ebbrezza.

L’uomo, destinatario del provvedimento internazionale di cattura, è stato rintracciato dai Carabinieri presso il suo domicilio di Patti ed al termine delle formalità di rito, è stato associato alla Casa Circondariale di Barcellona P.G., a disposizione della Corte d’Appello di Messina che dovrà decidere sull’eventuale richiesta di estradizione dell’Autorità Giudiziaria Romena.

tgme.it utilizza cookie sul proprio sito per assicurare un’eccellente esperienza di navigazione ai propri utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito. Tgme.it ha aggiornato la propria Privacy Policy nel rispetto della nuova normativa europea GDPR. Il mancato consenso sui cookie da parte dell'utente non permetterà una corretta visualizzazione del sito stesso. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi