giovedì, Settembre 19

Sette anni di concerti, sette anni di Retronouveau, auguri!

In questa settimana il Retronouveau, il live club – punto di riferimento della musica italiana ed internazionale di Messina – compie sette anni di attività.

In questi anni in tantissimi tra cantanti e dj, hanno calcato il palco del club di Via Crocerossa, a partire dal primissimo live di Brunori Sas, ieri sera a Sanremo assieme ad altre “vecchie” conoscenze quali Ghemon, Motta, The Zen Circus, Calibro 35, Ex Otago e Nada.

Anche per il 2019, il direttore artistico Davide Patania ha programmato un’intensa stagione concertistica, “coraggiosa” e di respiro internazionale, in un mix tra gruppi stranieri ed italiani, molti dei quali storici.

Stasera sabato 9 febbraio, si esibirà una delle band più importanti della scena wave fiorentina e nazionale: i Neon, in esclusiva per la Sicilia.

I prossimi mesi si preannunciano caldi, partendo da giovedi 14 febbraio con Alessandro Presti Electric 5et, sesto appuntamento della rassegna GiovediJazz, sabato 16 il rock’n’roll infuocato di Antonio Sorgentone, pianista alla “Jerry Lee Lewis”, tra i più amati nella scena europea.

Per l’occasione, con la sua band si terrà anche il Burlesque Show di Candy Rose.

Il 23 febbraio vedrà protagonisti i tedeschi Pink Turns Blue, storica band post punk in attività dal 1985, sempre in esclusiva per la Sicilia.

Ma l’attesa maggiore sarà per i due big events di Marzo, col ritorno di tre big della musica italiana: Marina Rei & Paolo Benvegnù l’8 marzo e Nada, il 29.

I primi stanno portando in giro per lo stivale un concerto incredibile che unisce due dei più raffinati e sensibili artisti con una scaletta abbastanza ricca, ricca di canzoni di Paolo, e di Marina, in cui non mancheranno alcuni omaggi alla canzone d’autore italiana.

Su Nada cosa bisogna dire che non si sappia già? Autrice di album pietre miliari e di canzoni eterne come “Amore disperato” e “ma che freddo fa”, presenterà il suo nuovo album di inediti, “E’ un momento difficile, tesoro”, uscito a gennaio, con uno spettacolo dal vivo in full band totalmente rinnovato.

 Il nuovo lavoro discografico vede il ritorno alla produzione di John Parish (già produttore di PJ Harvey, Eels, Giant Sand, Afterhours ed altri), che torna al fianco di Nada dopo lo splendido lavoro fatto nell’album “Tutto l’amore che mi manca” (2004).

Concerti e djset per tutti i gusti, artisti per i tanti amanti della musica inedita che riescono a portare a Messina fans da tutta la Sicilia e dalla Calabria.

Per conoscere tutti gli eventi della settimana e le anticipazioni dei prossimi appuntamenti ( alcuni si preannunciano bomba), consultare i social ufficiali Facebook ed Instagram ed il sito internet www.retronouveau.it.

tgme.it utilizza cookie sul proprio sito per assicurare un’eccellente esperienza di navigazione ai propri utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito. Tgme.it ha aggiornato la propria Privacy Policy nel rispetto della nuova normativa europea GDPR. Il mancato consenso sui cookie da parte dell'utente non permetterà una corretta visualizzazione del sito stesso. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi