venerdì, Febbraio 22

Riduzioni tariffe attraversamento dello Stretto per i residenti, gli armatori rispondono picche

Si è svolta stamani in Commissione Trasporti, presieduta dal consigliere Libero Gioveni, una seduta dedicata all’ipotesi di riduzione delle tariffe di attraversamento dello Stretto per i residenti, che il Consiglio Comunale votò nei mesi scorsi attraverso un atto di indirizzo rivolto all’Amministrazione.
Erano presenti per Caronte & Tourist il Presidente della società per le isole minori Vincenzo Franza e l’AD dott. Famiani, per Bluferries l’ing. Martorana su delega dell’AD della società, mentre per l’Amministrazione il vicesindaco Mondello.
“Dal lungo dibattito – spiega Gioveni – è emerso che la riduzione non è contemplata dalle attuali normative e direttive europee perché ritenuta discriminante nei confronti dei residenti di altri territori; è stato chiarito invece che per le isole minori si deroga a queste norme in quanto i residenti di queste isole non godono degli stessi servizi o dell’utilizzo delle numerose strutture presenti invece in una grande regione come la Sicilia!
Caronte & Tourist tuttavia – prosegue il Presidente – si è impegnata ad avviare una serie di iniziative e convenzioni (alcune delle quali già poste in essere) che possano comunque incidere positivamente su una scontistica collegata contestualmente ad altri servizi.
A tal proposito – evidenzia ancora Gioveni – il vicesindaco ha annunciato la sottoscrizione per il prossimo 15 febbraio di un protocollo di intesa con le Regioni di Sicilia e Calabria e con le città metropolitane di Reggio e Messina al fine di studiare delle misure che agevolino la mobilità interregionale dei cittadini.
Infine – conclude Gioveni – la Commissione si é determinata di iniziare un lavoro di valutazione dei criteri e delle categorie di cittadini che possano risultare destinatari di future agevolazioni”.

tgme.it utilizza cookie sul proprio sito per assicurare un’eccellente esperienza di navigazione ai propri utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito. Tgme.it ha aggiornato la propria Privacy Policy nel rispetto della nuova normativa europea GDPR. Il mancato consenso sui cookie da parte dell'utente non permetterà una corretta visualizzazione del sito stesso. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi