domenica, maggio 27

San Filippo del Mela. Dieci mesi di reclusione a una falsa avvocatessa

Una cinquantenne di San Filippo del Mela è stata condannata a 10 mesi di reclusione e 300 euro di multa per avere raggirato un uomo che aveva una causa di separazione, facendogli credere di essere un avvocato in grado di risolvere i suoi problemi. La donna dovrà anche risarcire la stessa vittima del raggiro, costituitasi parte civile, pagando duemila euro con interessi e rivalutazioni. L’uomo avrebbe firmato un mandato difensivo per quattro avvocati che, sentiti, hanno negato rapporti di collaborazione con la donna.

 

 

tgme.it utilizza cookie sul proprio sito per assicurare un’eccellente esperienza di navigazione ai propri utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito. Il mancato consenso sui cookie da parte dell'utente non permetterà una corretta visualizzazione del sito stesso. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi