giovedì, Novembre 21

Scuola di Governo Locale, la terza edizione sarà presentata lunedì 25 febbraio

L’Assessore Regionale alle Autonomie Locali Bernardette Grasso, il Prorettore dell’Università degli Studi di Messina Giovanni Moschella e il Presidente dell’Ordine degli Avvocati Francesco Pizzuto, oltre al Sindaco di Capo d’Orlando Franco Ingrillì e al Presidente del Consiglio Comunale Carmelo Galipò, interverranno lunedì 25 febbraio alla conferenza stampa di presentazione della terza edizione della Scuola di Governo Locale.

Si tratta di un evento formativo gratuito rivolto ad amministratori locali, avvocati, studenti universitari e aspiranti amministratori durante il quale verranno approfonditi gli argomenti con cui quotidianamente si confrontano le amministrazioni locali, dagli appalti ai rifiuti, dai bilanci alla gestione urbanistica. Si parlerà anche dei rapporti tra l’Europa e i Comuni, dei fondi comunitari  e della nuova programmazione. Verranno rilasciati crediti formativi per gli avvocati e gli studenti universitari.

Il corso è organizzato dalla Presidenza del Consiglio Comunale di Capo d’Orlando insieme all’Università degli Studi di Messina con il patrocinio dell’Assessorato Regionale alle Autonomie Locali, del Formez PA e dell’Ordine degli Avvocati di Patti.

La conferenza stampa di presentazione della terza edizione della Scuola di Governo Locale si terrà lunedì 25 febbraio alle ore 11 nell’aula consiliare del Comune di Capo d’Orlando.

tgme.it utilizza cookie sul proprio sito per assicurare un’eccellente esperienza di navigazione ai propri utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito. Tgme.it ha aggiornato la propria Privacy Policy nel rispetto della nuova normativa europea GDPR. Il mancato consenso sui cookie da parte dell'utente non permetterà una corretta visualizzazione del sito stesso. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi