giovedì, Luglio 2
Shadow

Senza braccio in autostrada, i medici dichiarano fuori pericolo il 23enne di Roma

I medici hanno sciolto oggi la prognosi del 23enne turista romano che lo scorso 13 agosto è stato investito sull’A-20 Messina- Palermo, nel tratto compreso tra Barcellona Pozzo di Gotto e Milazzo. Il giovane venne trovato senza braccio, con la milza spappolata e agonizzante lungo l’autostrada.
A travolgerlo un 20enne di Agira, fermato dalla Polizia stradale nei giorni successivi in provincia di Messina, con le accuse di lesioni gravissime, omissione di soccorso e fuga. Oggi la lieta notizia, con i medici che hanno dichiarato il 23enne fuori pericolo ed è stato trasferito dal reparto rianimazione al reparto di chirurga plastica del policlinico. La Polstrada di Barcellona intanto prosegue le indagini, e non sono da escludere ulteriori sviluppi nei prossimi giorni.

tgme.it utilizza cookie sul proprio sito per assicurare un’eccellente esperienza di navigazione ai propri utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito. Tgme.it ha aggiornato la propria Privacy Policy nel rispetto della nuova normativa europea GDPR. Il mancato consenso sui cookie da parte dell'utente non permetterà una corretta visualizzazione del sito stesso. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi