mercoledì, settembre 19

Spartans Spadafora… e sono diciotto! I gialloneri dominano anche l’Orizzonte Palermo

La Lp Piero Lepro Spadafora domina l’Orizzonte Palermo in una partita senza storia e conquista così la diciottesima vittoria su altrettante gare disputate. Primi due minuti di gioco equilibrati con i giovani palermitani che cercano di tener testa alla capolista. E’ Barbera per gli Spartans, con una tripla, a dare inizio al monologo dei padroni di casa. I ragazzi di Coach Maganza, con grande intensità e ritmo alto, allungano in pochi minuti e, dopo una bella penetrazione di Mobilia, il punteggio è sul 12-4 a 6’00 dal termine della prima frazione. I ragazzi di Coach Drigo non reggono le ripartenze della capolista ed è proprio in una di queste che il Lituano Klevinskas ben finalizza. Nei restanti minuti del quarto, Spadafora aumenta ancora il divario ed alla prima sirena il tabellone segnerà il punteggio di 29-9. La seconda frazione si apre con una realizzazione dall’arco di Colosi e con Sofia sugli scudi. L’Orizzonte Palermo poco può per impensierire la capolista mentre Giorgianni e Vento realizzando una tripla ciascuno sospingono la Lp Piero Lepro ad un ulteriore allungo. Si va al riposo lungo sul +37, punteggio 59-22. Al rientro Spadafora sembra aver staccato la spina, ormai conscia di avere la gara in cassaforte. Nei primi quattro minuti, soltanto una realizzazione. Coach Maganza però sprona i suoi a ritrovare il giusto piglio ottenendo prontamente le giuste risposte. Nei minuti finali del terzo quarto, la ritrovata concentrazione permette loro di allungare ancora: +48 alla penultima sirena con il punteggio di 73-25. Nell’ultima frazione, gli Spartans ruotano tutto il loro roster ed in totale controllo della gara si aggiudicano l’ennesima vittoria con un + 63, risultato finale 95-32.
Lp Piero Lepro Spadafora – Orizzonte Palermo : 95-32

Lp Piero Lepro Spadafora

Barbera 16, Sofia 25, Mobilia 12, Vento 8, Klevinskas 12, Mammina 1, Colosi 9, Giorgianni 5, Scibilia, Cilona 1, Santoro 6, D’Angelo. All. Maganza

Orizzonte Palermo
Piano 3, Favaloro 5, Gueci 5, Crocilla, Ventimiglia A. 3, Ventimiglia L. 7 Billone, Milazzo 2, Gueci 4, Schillaci 3. All.Drigo

Arbitri : Gazzara -Marra
Ufficiali di gara : Rizzo -Scarpaci-De Gaetano

tgme.it utilizza cookie sul proprio sito per assicurare un’eccellente esperienza di navigazione ai propri utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito. Tgme.it ha aggiornato la propria Privacy Policy nel rispetto della nuova normativa europea GDPR. Il mancato consenso sui cookie da parte dell'utente non permetterà una corretta visualizzazione del sito stesso. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi