domenica, maggio 27

Studente a bordo del traghetto “Messina” finisce in mare, salvato dalla Capitaneria di Porto

Oggi alle 12,13 la sala operativa della Capitaneria di Porto di Messina, ha ricevuto una richiesta di soccorso via radio da parte della nave traghetto “Messina” delle F.S. proveniente da Villa S. Giovanni, che ha segnalato la caduta di un uomo in mare dalla stessa nave traghetto a circa 500 metri dall’imboccatura del porto. Dalla nave traghetto è stato buttato in mare un fumogeno per consentire ai soccorritori di non perdere di vista il punto in cui era caduto in mare la persona. Dalla stessa nave è stato calato un mezzo navale denominato (rescue boat) per partecipare alle ricerche del naufrago.
E’ stata immediatamente inviata sul posto la Motovedetta SAR CP 852 ed il battello veloce G.C. A 82 che hanno preso, il mare dopo pochi minuti dalla segnalazione, alla volta della zona operazioni.
La Motovedetta SAR pochi, minuti dopo, ha intercettato l’uomo in mare, proprio in prossimità del fumogeno gettato in mare dal traghetto, che è stato immediatamente recuperato e trasportato presso il molo della Capitaneria di porto dove ad attenderlo, c’era il personale medico del 118, allertato in precedenza, per le prime cure del caso.
Il naufrago visibilmente provato e sotto shock, non ha riportato alcun trauma visibile, ma solo uno lieve stato di ipotermia, è stato trasportato presso l’ospedale Piemonte per le cure del caso. Lo stesso è risultato essere un ragazzo di 19 anni appartenente ad una scolaresca che si stava recando in gita nella Sicilia orientale. Sono in corso le indagini per accertare la dinamica dell’incidente.
La Professionalità dell’equipaggio della nave traghetto Messina e la rapidità dell’intervento della motovedetta SAR CP 852 hanno fatto sì che l’accaduto non si trasformasse in tragedia.

tgme.it utilizza cookie sul proprio sito per assicurare un’eccellente esperienza di navigazione ai propri utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito. Il mancato consenso sui cookie da parte dell'utente non permetterà una corretta visualizzazione del sito stesso. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi