martedì, novembre 13

Svincolati Milazzo, Colosi: “Siamo partiti forti, ma ancora possiamo crescere”

Archiviato ormai il quarto successo consecutivo su altrettante gare disputate, gli Svincolati Milazzo si preparano in vista della trasferta che domenica prossima li vedrà rendere visita al Gm Basket Academy Palermo. Ad analizzare il momento è Francesco Colosi , cestista della società milazzese – Il nostro avvio di campionato ha confermato quanto di positivo ci aspettassimo, nonostante le vittorie ottenute ritengo però che ancora non ci siamo espressi al meglio delle nostre possibilità. Già alla ripresa degli allenamenti abbiamo analizzato la prestazione dell’ultimo turno disputato , Coach Maganza ed il suo staff tecnico si sono soffermati e ci hanno evidenziato ciò che non ha funzionato a dovere . Molti di noi hanno giocato insieme in passato ma essendosi aggiunti varie importanti pedine ,necessitiamo ancora di un breve periodo per meglio amalgamarci e per realizzare positivamente sul campo quanto dettatoci dal nostro allenatore. Domenica scenderemo in campo al PalaMangano di Palermo certi che la Gm Basket sia una compagine di livello che annovera tra le proprie fila giocatori che ben si conoscono . Sin dall’avvio dovremo mettere in campo la giusta concentrazione ed intensità , fondamentali per poter avere la meglio sugli avversari e proseguire questa striscia positiva di successi che consoliderebbe ancora il nostro primato solitario in classifica .

tgme.it utilizza cookie sul proprio sito per assicurare un’eccellente esperienza di navigazione ai propri utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito. Tgme.it ha aggiornato la propria Privacy Policy nel rispetto della nuova normativa europea GDPR. Il mancato consenso sui cookie da parte dell'utente non permetterà una corretta visualizzazione del sito stesso. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi