sabato, Agosto 8
Shadow

Svincolati Milazzo iniziano il nuovo anno con la decima vittoria consecutiva

Prosegue la marcia in vetta alla classifica degli Svincolati Milazzo che ottengono la decima vittoria in altrettante gare disputate . Un percorso netto per i ragazzi di Coach Maganza che anche nella trasferta di Caltanissetta confermano e rafforzano il loro dominio nel girone B del campionato regionale di Serie D . Una gara che ha visto i padroni di casa reggere nelle prime due frazioni per poi crollare nei restanti parziali . La capolista giungeva al PalaCannizzaro priva dello squalificato Jarrett e degli infortunati Colica e Busco . Palla a due ed era Lombardo a mettersi in evidenza portando Caltanissetta sul 3-0. I milazzesi prontamente rispondevano con due realizzazioni consecutive di Barbera e Sofia , dopo i primi due minuti di gioco il tabellone segnava il punteggio di 3-4 .  Era ancora Barbera a colpire da oltre l’arco portando i suoi sul + 4 a 7’00 dalla prima sirena . I nisseni non mollavano e grazie alla buona vena realizzativa di Turturici dapprima ottenevano la parità ed a seguire operavano il sorpasso , punteggio 16-14 . Dopo la momentanea parità raggiunta grazie a Sofia gli Svincolati ,poco attenti in fase difensiva ,subivano la tripla di Lombardo che portava i suoi sul +3 a 2’00 dal termine del primo periodo. Mobilia rubava balla e serviva Barbera per il -1 ospite . L’Invicta riagguantava una nuova parità ma un’ottima penetrazione di Knepa nel minuto finale fissava il punteggio sul 20-22 per i mamertini . Nel secondo quarto arrivava la tripla di Galiano in avvio che riportava avanti Caltanissetta,+ 1 . Coach Maganza richiamava i suoi ad una maggiore attenzione in fase difensiva . Piperno con un gioco da tre punti spingeva nuovamente avanti gli Svincolati ma ancora una volta i padroni di casa riacciuffavano la parità . Toccava a Knepa , ottimo in questa fase , a spingere i suoi sul + 3 a 8’00 dal riposo lungo . I biancoblu’ ospiti prendevano in mano la partita ed allungavano sul + 10, punteggio 27-37 a 4’40 dalla seconda sirena . Ottimo l’impatto nella gara di Catanesi e Giaimo per i milazzesi . Coach La Bua chiamava timeout provando a sistemare i suoi . Ma al rientro gli Svincolati con buona intensità di gioco arginavano il tentativo di ritorno della compagine di casa e chiudevano la seconda frazione sul + 9 , punteggio 34-43 . Dopo il riposo si riprendeva con Turturici in ottima vena realizzativa che portava l’Invicta sul -4 . Coach Maganza mandava in campo Siracusa che rispondeva presente andando a segno per il + 6 dopo i primi due minuti di gioco del periodo . La capolista perdeva per infortunio muscolare Mobilia ed a seguire anche l’arbitro Caci accusava un fastidio muscolare che lo costringeva a ricorrere alle cure del medico . Si riprendeva con gli Svincolati Milazzo che alzavano i ritmi e grazie al trio Barbera -Knepa -Sofia chiudevano il terzo quarto sul +17 , punteggio 52-69 . L’ultima frazione si apriva con la tripla di Barbera , saranno ben 26 i punti finali per lui . Caltanissetta accusava ormai il colpo e poco poteva davanti al forcing degli ospiti . Coach Maganza ruotava tutto il roster a disposizione e positiva era la risposta dei suoi ragazzi . Nei minuti finali la compagine del presidente Giambo’ registrava le realizzazioni consecutive del giovane De Paoli che spingeva i suoi sopra quota cento . Gli Svincolati si aggiudicavano così l’ennesima vittoria con il punteggio finale di 67-103 .

Invicta 93cento Caltanissetta – Svincolati Milazzo   67-103 

Invicta Caltanissetta: Acquino 1 Arcarisi , Galiano 5 Amico 5 Mule’ 5 Di forti , Turturici 13 Zarbio 13 Sanicola 7 Lombardo 18

All. La Bua

Svincolati Milazzo: Giaimo 6 Barbera 26 Siracusa 7 Sofia 18 Costantino , Catanesi 7 Knepa 19 Mobilia 4 Colosi 2 De Paoli 6 Piperno 8

All.Maganza

Arbitri : Caci – Landolina 

Parziali 20/22  34/43  52/69.

 

tgme.it utilizza cookie sul proprio sito per assicurare un’eccellente esperienza di navigazione ai propri utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito. Tgme.it ha aggiornato la propria Privacy Policy nel rispetto della nuova normativa europea GDPR. Il mancato consenso sui cookie da parte dell'utente non permetterà una corretta visualizzazione del sito stesso. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi