sabato, Agosto 8
Shadow

Tag: 0Sanità Sicilia

Aiop: “Positivi i provvedimenti per combattere gli sprechi e migliorare il sistema sanitario in Sicilia”

Aiop: “Positivi i provvedimenti per combattere gli sprechi e migliorare il sistema sanitario in Sicilia”

In Evidenza, Sicilia
“L’Aiop accoglie con favore ogni provvedimento finalizzato a combattere gli sprechi e a razionalizzare la spesa con l’obiettivo di migliorare il sistema sanitario in Sicilia e rispondere con maggiore efficienza alla domanda di Salute dei cittadini”. Il presidente di Aiop Sicilia, Marco Ferlazzo, plaude all’iniziativa dell’assessore regionale alla Salute, Ruggero Razza, di affidare gli appalti in Sanità alle Regioni le cui centrali acquisti hanno dimostrato di generare importanti risparmi, come ad esempio la Lombardia. Le gare centralizzate consentiranno di realizzare maggiori margini finanziari e di abbattere le spese. “Ben vengano misure come questa – afferma Ferlazzo -. Da sempre, nel solco di un confronto virtuoso con le istituzioni e la Regione, gli ospedali privati hanno responsabilm
Sanità, Musumeci firma una intesa con la Regione Lombardia per migliorare il 118

Sanità, Musumeci firma una intesa con la Regione Lombardia per migliorare il 118

In Evidenza, Sicilia
Potenziamento dei servizi del 118 e riorganizzazione del sistema verso migliori standard d'urgenza extraospedaliera. E' quanto previsto da un protocollo d'intesa tra la Regione Siciliana e la Regione Lombardia cui ha dato il via libera il governo Musumeci. La collaborazione tecnica, per cui sarà stipulata una apposita convenzione, prevede in particolare un’attenzione verso il potenziamento dei servizi di elisoccorso, della riorganizzazione del sistema del 118 e dell'urgenza sanitaria extraospedaliera, con lavori di formazione professionale e l'introduzione di innovative tecniche di intervento. A dialogare, al fine di un complessivo miglioramento dei servizi, saranno la società lombarda Areu (Azienda regionale emergenza urgenza) e la Seus (Sicilia emergenza urgenza sanitaria). Tra le
Presentato il convegno “Le sfide della nuova Sanità in Sicilia”

Presentato il convegno “Le sfide della nuova Sanità in Sicilia”

Attualità
E’ stata presentata nella Sala Senato del Rettorato, nel corso di una conferenza stampa, l’iniziativa “Le sfide della nuova Sanità in Sicilia”, in programma venerdì 16 presso il Policlinico “G. Martino” di Messina. All’incontro erano presenti il prof. Giovanni Tuccari, Prorettore ai Rapporti con l’ AOU , il dott. Walter Messina, Direttore Amministrativo dell’AOU “G. Martino” ed il prof. Giuseppe Navarra, Direttore DAI Chirurgia AOU Policlinico . “La fase critica che sta attraversando la Sanità è sotto gli occhi di tutti – ha detto il prof. Tuccari, che ha introdotto la conferenza – e l’iniziativa del prossimo venerdì nasce proprio dall’esigenza di fare interagire le aziende siciliane e la politica con l’obiettivo di riorganizzare la Sanità siciliana”. “Sulla base delle mie pregresse
Lunedì 12 giugno conferenza stampa di presentazione “Le sfide della nuova Sanità in Sicilia “

Lunedì 12 giugno conferenza stampa di presentazione “Le sfide della nuova Sanità in Sicilia “

Attualità
Adeguarsi al mondo che cambia. Una necessità per tutti, anche per il Sistema Sanitario che, pur mantenendo al centro il benessere e la cura dei pazienti, si trova a dover fare i conti con il contenimento della spesa in un Paese, l’Italia, in cui la perdurante crisi economica ha imposto tagli ovunque. Diventa quindi indispensabile una riorganizzazione delle risorse umane, strutturali e tecnologiche in modo coerente ai principi di efficienza, efficacia ed economicità, ripensando alle attività sanitarie in maniera multidisciplinare ed interdisciplinare, nel tentativo di eliminare doppioni, sovrapposizioni funzionali ed equivoci talvolta personalistici o campanilistici.  In una parola, studiare strategie che   mantengano alta la qualità delle prestazioni. Tutti argomenti che verranno appr
Picciolo: “La buona sanità passa dal potenziamento dei Pronto Soccorso”

Picciolo: “La buona sanità passa dal potenziamento dei Pronto Soccorso”

Politica
“La buona sanità in Sicilia passa dal potenziamento ed ottimizzazione dei pronto soccorso, dei servizi del 118 e delle strutture direttamente collegate ai centri di primo intervento”. Lo afferma il capogruppo di Sicilia Futura all’Ars on. Beppe Picciolo che nel corso dell’audizione dei responsabili dei pronto soccorso siciliani, unitamente ai direttori generali e sanitari delle Asp, davanti alla VI Commissione presieduta dall’on. Digiacomo, ha avuto modo di ascoltare le criticità di un settore di fondamentale importanza per la salute dei cittadini” “Potenziare il 118 sin dal primo momento della richiesta d’intervento e quindi dare la possibilità agli operatori che raccolgono la chiamata di soccorso d’indirizzare nei centri medici più idonei il paziente (capire quindi subito se il prob

tgme.it utilizza cookie sul proprio sito per assicurare un’eccellente esperienza di navigazione ai propri utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito. Tgme.it ha aggiornato la propria Privacy Policy nel rispetto della nuova normativa europea GDPR. Il mancato consenso sui cookie da parte dell'utente non permetterà una corretta visualizzazione del sito stesso. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi