venerdì, Febbraio 22

Tag: Barcellona P.G.

Barcellona P.G., controlli movida. I Carabinieri denunciano 4 persone

Barcellona P.G., controlli movida. I Carabinieri denunciano 4 persone

Cronaca, Tirrenica
La scorsa notte, i militari della Compagnia Carabinieri di Barcellona Pozzo di Gotto, impiegando equipaggi della Sezione Radiomobile, delle Stazioni Carabinieri di Barcellona, Santa Lucia del Mela, Falcone e Merì, hanno svolto servizi straordinari di controllo del territorio finalizzati alla prevenzione e repressione del fenomeno della guida sotto l’effetto di sostanze alcoliche e psicotrope nei luoghi della movida notturna presenti nel comprensorio barcellonese. Nel corso dei servizi, i militari dell’Arma, hanno proceduto nei confronti di: un 18 enne che è stato denunciato in stato di libertà all’Autorità Giudiziaria per detenzione illegale di munizioni, in quanto trovato in possesso di due proiettili cal. 6,5 per moschetto; un 25 enne è stato denunciato in stato di libertà all’Au...
Sorvegliato speciale tenta la fuga, ma viene raggiunto e arrestato

Sorvegliato speciale tenta la fuga, ma viene raggiunto e arrestato

Cronaca, Tirrenica
Ulteriore arresto è stato effettuato ieri in provincia, a Barcellona Pozzo di Gotto ad opera degli agenti del locale Commissariato. In manette il pregiudicato Carmelo Mazzù, 30 anni, attualmente sottoposto alla misura della sorveglianza speciale con obbligo di soggiorno nel comune di residenza. L’uomo è stato sorpreso alla guida di un’autovettura in compagnia di un altro pregiudicato. Ha tentato la fuga ma è stato raggiunto ed arrestato....
Operazione “Succhi d’oro”, la Guardia di Finanza ammanetta un consigliere comunale

Operazione “Succhi d’oro”, la Guardia di Finanza ammanetta un consigliere comunale

Cronaca, Tirrenica
I finanzieri del Comando Provinciale di Messina, hanno arrestato il 58enne Salvatore Imbesi noto imprenditore barcellonese operante nel settore agrumicolo e consigliere comunale del Comune di Barcellona P.G. Effettuato  il sequestro preventivo per circa 10 milioni di euro su quote sociali, conti correnti, disponibilità finanziarie e immobiliari riconducibili a tre persone indagate ed alla società coinvolta nella frode. I reati ipotizzati sono truffa aggravata per il conseguimento di erogazioni pubbliche, riciclaggio, emissione ed utilizzo di fatture per operazioni inesistenti e sottrazione fraudolenta al pagamento delle imposte. Le indagini svolte, avrebbero permesso di scoprire un complesso sistema di false fatturazioni - posto in essere, principalmente, attraverso due società del barce...
Due arresti a Taormina per estorsione e uno a Barcellona P.G. per droga

Due arresti a Taormina per estorsione e uno a Barcellona P.G. per droga

Cronaca
Sono due le ordinanze di applicazione della misura cautelare della custodia in carcere eseguite nella giornata di ieri dai poliziotti in provincia. Taormina e Barcellona Pozzo di Gotto le località interessate. Gli agenti del Commissariato di Taormina, hanno tratto in arresto il pluripregiudicato di 43 anni Bernardo Litrico e il 41enne Salvatore Villano. Il primo, posteggiatore abusivo, con la complicità del secondo, suo amico, a seguito del furto di un’autovettura in un’area nella quale esercitava l’attività, dietro il pagamento di una cospicua somma di denaro si è impegnato a ritrovare e restituire alla vittima il mezzo rubato. Descrizione fisiche, fotografie e riscontri, hanno permesso agli investigatori di risalire ai responsabili dell’estorsione che sono stati condotti in carcere. ...
Barcellona P.G. La Polizia di Stato sequestra auto con targhe di un altro veicolo. Elevate sanzioni per oltre tremila euro

Barcellona P.G. La Polizia di Stato sequestra auto con targhe di un altro veicolo. Elevate sanzioni per oltre tremila euro

Cronaca, Tirrenica
I poliziotti del Distaccamento della Polizia Stradale di Barcellona P.G., lo hanno individuato e sottoposto a controllo, nel corso di specifici servizi effettuati nel centro barcellonese. L’uomo, personaggio noto alle forze di polizia, viaggiava su un’auto a cui aveva sostituito entrambe le targhe. Il mezzo era altresì privo di copertura assicurativa e di revisione, la patente di guida dell’automobilista scaduta da mesi. I poliziotti hanno proceduto al sequestro dell’auto e al ritiro della patente. Le targhe sono state prelevate per il successivo inoltro alla Motorizzazione. Per le infrazioni accertate sono state elevate sanzioni a carico del conducente per oltre  3.000 euro....
Tentata estorsione a Barcellona P.G. La Polizia di Stato individua ed arresta due pregiudicati

Tentata estorsione a Barcellona P.G. La Polizia di Stato individua ed arresta due pregiudicati

Cronaca, Tirrenica
Sono in carcere i due individui tratti in arresto dai poliziotti del Commissariato di P.S. di Barcellona P.G. per il reato di tentata estorsione. Le manette sono scattate per Mario Calabrò, 57 anni e Leonardo Quattrochi, 69 anni, entrambi barcellonesi, al termine di un appostamento. I malviventi avvicinavano la vittima e l’accompagnavano in banca affinché prelevasse l’ennesima somma di denaro da consegnargli. Da circa un anno i due vessavano l’uomo, inizialmente avvicinato con il pretesto di facili investimenti e finanziamenti. La reale natura del loro interessamento era però ben altra e non ha tardato a palesarsi. La vittima era costretta a consegnare il proprio libretto bancario, mai restituito, e a rispondere a richieste di denaro sempre più pressanti. Quando si è rifiutata di pagar...
Auto con tre ragazze di Barcellona P.G. si schianta contro il muro di una casa a Milazzo

Auto con tre ragazze di Barcellona P.G. si schianta contro il muro di una casa a Milazzo

Cronaca, Tirrenica
Un incidente che avrebbe potuto avere conseguenze ben più gravi, è accaduto intorno alle 3 di questa notte nella zona di Ponente a Milazzo. Per motivi ancora in corso di accertamento, una Citroen di colore nero con tre ragazze a bordo, che viaggiava in direzione Milazzo, è andata a sbattere contro il muro di un’abitazione all’altezza della cosiddetta Gobba del Cammello. Le ragazze tornavano dal festeggiamento del ventesimo compleanno della guidatrice che ha riportato le ferite più gravi al volto, ma non dovrebbe correre pericoli di vita. Anche le altre due ragazze, anchesse ventenni, che viaggiavano a bordo della Citroen non correrebbero pericoli di vita. Le giovani sono tutte originarie di Barcellona Pozzo di Gotto e sono state ricoverate presso l’ospedale Fogliani di Milazzo. Sul posto...
Barcellona P.G. La Procura chiude il cerchio su quattro omicidi, i nomi degli arrestati

Barcellona P.G. La Procura chiude il cerchio su quattro omicidi, i nomi degli arrestati

Cronaca, Tirrenica
In manette quattro esponenti della famiglia di Barcellona P.G., ritenuti reponsabili di altrettanti omicidi tra Milazzo e la città del Longano avvenuto tra il 1997 e il 2001. Due omicidi erano già noti agli inquirenti e l'approfondimento delle investigazioni hanno coinvolto altri personaggi. Altri due omicidi, invece, fino ad oggi erano rimasti senza un colpevole. I quattro arrestati sono: Salvatore Micale, Giovanni Rao, Antonino Calderone e Sebastiano Puliafito. Le indagini si sono giovate del contributo di diversi collaboratori di giustizia e, attraverso mirate attività di riscontro condotte dai militari del R.O.S. Due di questi omicidi, dicevamo, erano già stati trattati in precedenti procedimenti, ma le odierne investigazioni hanno permesso di contestarli ad ulteriori indiziati. In...
“Verso D’Artagnan”, ecco i nomi dei selezionati del laboratorio multidisciplinare gratuito del Teatro Mandanici di Barcellona P.G.

“Verso D’Artagnan”, ecco i nomi dei selezionati del laboratorio multidisciplinare gratuito del Teatro Mandanici di Barcellona P.G.

Cultura
Sono in 26. La più giovane ha 14 anni, il più grande 59. Tutti insieme appassionatamente si ritroveranno domani mercoledì 30 gennaio qualche minuto prima delle ore 15 al Teatro Mandanici di Barcellona Pozzo di Gotto per cominciare l’avventura del laboratorio multidisciplinare che porterà all’allestimento di “D’Artagnan e i Tre Moschettieri”, in cartellone il 18 maggio alle ore 21. Eccoli, uno per uno, e in rigoroso ordine alfabetico, gli ammessi al laboratorio: Tindaro Accetta, Fabio Alosi, Simona Arnao, Eugenia Bavastrelli, Carolina Bucalo, Allegra Camuti, Gina Cattafi, Salvatore Cilona, Alessia Fiumene, Zaira Foti, Martina Genovese, Antonio Genovese, Samuela Giorgianni, Domenico Imbesi, Alberto Liga, Gaston Lucarelli, Roberta Macrì, Alessandra Maimone, Francesco Maniscalco, Marzia Ma...
Barcellona P.G. I Carabinieri arrestano madre e due figli per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti

Barcellona P.G. I Carabinieri arrestano madre e due figli per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti

Cronaca, Tirrenica
I Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile di Barcellona Pozzo di Gotto, hanno arrestato tre persone, componenti dello stesso nucleo familiare, ritenuti responsabili in concorso di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. Si tratta dei fratelli C.G., di 31 anni, C.C., di 25 anni e della madre M.A., di 50 anni. I tre sono stati sorpresi presso la propria abitazione con diversa sostanza stupefacente, abilmente occultata tra gli effetti personali ed all’interno di alcune intercapedini presenti nell’appartamento. La perquisizione domiciliare, effettuata  dai Carabinieri di Barcellona, con l’ausilio del cane Auro del Nucleo Cinofili Carabinieri di Nicolosi (CT), ha permesso di rinvenire 12 dosi di cocaina, per un peso di 5 grammi circa, di recuperare anche 48 grammi di m...
Teatro Mandanici, mercoledì 23 dalle ore 10 le audizioni per laboratorio multidisciplinare

Teatro Mandanici, mercoledì 23 dalle ore 10 le audizioni per laboratorio multidisciplinare

Attualità
Barcellona Pozzo di Gotto – Si terranno mercoledì 23 con inizio alle ore 10 al Teatro Mandanici di Barcellona Pozzo di Gotto le audizioni per il laboratorio teatrale multidisciplinare gratuito offerto dal Comune ai talenti del territorio. Dal laboratorio – che sarà condotto da Sasà Neri e dalla squadra de “La Luna Obliqua” - nascerà il musical “D’Artagnan e i Tre Moschettieri“, lo spettacolo di produzione del Teatro Mandanici in cartellone sabato 18 maggio. I candidati -  che non devono avere meno di 14 anni - possono mandare i propri dati (nome e cognome, data e luogo di nascita, domicilio, recapito telefonico e indirizzo email) a neri.itam@gmail.com. “Il nostro auspicio è che siano in tanti a candidarsi al laboratorio e che in tanti siano accolti nel percorso formativo che ha inizio ...
Droga nascosta in camera da letto e tra le mutande, arrestati due giovani

Droga nascosta in camera da letto e tra le mutande, arrestati due giovani

Cronaca, Tirrenica
Continuano a Messina e Provincia i servizi finalizzati alla prevenzione e repressione del traffico illecito di sostanze stupefacenti. I poliziotti delle Volanti della Questura di Messina hanno rinvenuto e sequestrato circa 100 grammi di marijuana recuperata nell’abitazione del 19enne messinese Antonino Pollicino, occultata in una scatola in plastica all’interno dell’armadio della sua camera da letto. Durante la perquisizione domiciliare sono stati trovati, inoltre, un grinder utilizzato per tritare la sostanza stupefacente, un bilancino di precisione e della carta stagnola per il confezionamento in dosi. Gli agenti hanno, quindi, arrestato il giovane per il reato di detenzione di sostanza stupefacente ai fini di spaccio, dandone comunicazione immediata all’Autorità Giudiziaria competen...
Barcellona P.G., la Polizia arresta il pluripregiudicato Sebastiano Puliafito

Barcellona P.G., la Polizia arresta il pluripregiudicato Sebastiano Puliafito

Cronaca, Tirrenica
La Polizia di Stato esegue ordinanza di applicazione della misura cautelare in carcere nei confronti di Sebastiano Puliafito, noto pluripregiudicato barcellonese. Ad indagare i poliziotti del Commissariato di Milazzo. Dalle indagini sarebbero emerse violenze e minacce rivolte ai familiari per gestire, pur non avendone titolo, le loro attività commerciali; sostituzione delle serrature degli uffici per impedirgli di farvi accesso con lo scopo di impossessarsi delle loro aziende; azioni intimidatorie attraverso le quali avviava attività di compravendita di mezzi. Ordini e direttive non disattese dalle persone offese per timore di peggiori e più gravi conseguenze ritenute non inverosimili, considerata la personalità dell’uomo incline alla sopraffazione, incapace di dominare gli impulsi cos...
La Polizia di Stato assicura alla giustizia 36enne barcellonese per furto di energia elettrica

La Polizia di Stato assicura alla giustizia 36enne barcellonese per furto di energia elettrica

Cronaca, Tirrenica
I Poliziotti del Commissariato di P.S. di Barcellona hanno assicurato alla giustizia il titolare di un esercizio commerciale di alimenti per furto di energia elettrica. La perquisizione effettuata presso l’attività ha permesso di appurare l’allaccio diretto alla rete dell’enel, attraverso un generatore esterno al negozio, a cui era stato operato un collegamento sottotraccia celato in un’intercapedine in cartongesso. L’allaccio abusivo era disinstallabile mediante un interruttore dedicato nascosto nel bagno dietro una mensola. L’energia trafugata serviva parte del negozio dove erano collocati macchinari e forni. A confermare il furto il pronto intervento di personale della società Enel distribuzioni. Ulteriori accertamenti, inoltre, hanno consentito di accertare che l’esercizio era pri...
Mondo Volley Messina in campo a Barcellona P.G., Vento: “Ottimo feeling tra noi”

Mondo Volley Messina in campo a Barcellona P.G., Vento: “Ottimo feeling tra noi”

Pallavolo
Si apre con una gara in trasferta il 2019 del Mondo Volley Messina di Prima Divisione femminile. Alla ripresa del campionato provinciale dopo la sosta per le festività, le ragazze di mister Massimiliano Triolo sono di scena alla Palestra Aia Scarpaci di Barcellona, dove sabato 12 gennaio (ore 18) se la vedranno con l’Ottica Sottile Play Volley. Impegno da affrontare con un livello di attenzione ben alto perché la compagine del Longano viaggia in testa alla classifica con 11 punti, frutto di un poker di vittorie in altrettante gare disputate. Nessuno in casa giallorossa nasconde le difficoltà del match, ma le motivazioni e la voglia di ben figurare sono altrettanto forti come afferma nella presentazione del match Simona Vento, uno dei punti cardine del gruppo, nelle file del Mondo Volley ...
Nascondeva sostanza stupefacente in casa. La Polizia arresta pregiudicato ai domiciliari

Nascondeva sostanza stupefacente in casa. La Polizia arresta pregiudicato ai domiciliari

Cronaca, Tirrenica
E’ stato arrestato ieri mattina, al termine della perquisizione domiciliare effettuata dai poliziotti del Commissariato di P.S. di Barcellona Pozzo di Gotto. Si tratta di Filippo Genovese, 32 anni di Barcellona P.G., in atto agli arresti domiciliari con controllo elettronico e con precedenti specifici per droga, che nascondeva marijuana in casa. Gli 85 grammi rinvenuti insieme ad un bilancino digitale, stavano dietro il congelatore, da dove il malvivente ha maldestramente cercato di spostarli infilandoseli nei pantaloni della tuta. Trovati e sequestrati anche un singolo spinello e la somma di 215 euro. L’uomo, su disposizione dell’Autorità Giudiziaria, è stato tradotto presso la casa circondariale di Barcellona Pozzo di Gotto in attesa di rito direttissimo....
Chiesa S. Maria Assunta Barcellona P.G., “Il diluvio Universale” di Michelangelo Falvetti

Chiesa S. Maria Assunta Barcellona P.G., “Il diluvio Universale” di Michelangelo Falvetti

Cultura, Tirrenica
Grazie alla collaborazione tra Filarmonica Laudamo, Associazione Mutamenti Liberi, Armonie dello Spirito, Associazione Musicale “Luca Marenzio”, nonché alla disponibilità ed all’accoglienza del Comune di Barcellona Pozzo di Gotto e di Padre Santino Colosi,  Sabato 5 gennaio alle ore 19.30 presso la Chiesa di Santa Maria Assunta a Barcellona Pozzo di Gotto, sarà eseguito, sotto la direzione del Maestro Carmine Daniele Lisanti e con la supervisione artistica della Prof. Anna Maria Puliafito, direttore artistico dell’Associazione Mutamenti Liberi,  il “Diluvio Universale”, di Michelangelo Falvetti, musicista calabrese ma operante in Sicilia,  Maestro di cappella nel duomo di Palermo e successivamente Maestro di cappella a Messina nel 1682. Si tratta di un melodramma spirituale con la strut...
La Polizia di Stato arresta trentenne per resistenza a P.U. e danneggiamento

La Polizia di Stato arresta trentenne per resistenza a P.U. e danneggiamento

Cronaca, Tirrenica
Nella serata di ieri, i poliziotti del Commissariato P.S. di Barcellona P.G., durante un posto di controllo nel centro cittadino, hanno intimato l’alt ad una autovettura che, anziché rallentare e fermarsi, ha accelerato dandosi alla fuga. Immediatamente gli agenti hanno inseguito il mezzo, datosi ad una folle corsa senza curarsi di rispettare le varie segnaletiche stradali. Dopo un breve inseguimento, il veicolo è stato bloccato ed il suo conducente identificato in Giuseppe Genovese di anni 30, con precedenti di Polizia. L’uomo, che è risultato privo della patente di guida perché sospesa, durante il controllo, ha opposto resistenza, pertanto è stato accompagnato negli uffici di Polizia dove è andato in escandescenza e ha danneggiato un monitor. Il trentenne è stato arrestato e, su dispo...
Alla Casa Circondariale di Barcellona P.G. presentato lo short movie “Dopo Questo Esilio” del regista Salvo Presti curato dal CPIA di  Messina

Alla Casa Circondariale di Barcellona P.G. presentato lo short movie “Dopo Questo Esilio” del regista Salvo Presti curato dal CPIA di Messina

Attualità, Tirrenica
"Dopo questo esilio" è il titolo dello short movie che conclude un percorso didattico a cura del Centro Provinciale per l'Istruzione degli Adulti (CPIA) diretto da Giovanna Messina e che si è svolto all’interno della casa circondariale di Barcellona Pozzo di Gotto dove è stato proiettato e presentato alla presenza del magistrato di sorveglianza Francesca Arrigo. Si tratta di un progetto, rivolto ad un gruppo di detenuti italiani e stranieri, che è stato strutturato come laboratorio didattico e al contempo attività esperienziale della durata di ottanta ore che si sono svolte da maggio a giugno scorsi. «Sono rimasta profondamente colpita – ha detto il magistrato – dal lavoro svolto. Un buon esempio di cooperazione tra le varie aree dell’istituto». E la proiezione del filmato ha lasciato ...
Arresti Barcellona P.G., Villarosa: “Grazie ai Carabinieri e a un imprenditore che ha avuto il coraggio di reagire”

Arresti Barcellona P.G., Villarosa: “Grazie ai Carabinieri e a un imprenditore che ha avuto il coraggio di reagire”

Cronaca, Tirrenica
Il Sottosegretario Alessio Villarosa a seguito degli arresti effettuati oggi dal Comando dei Carabinieri di Barcellona Pozzo di Gotto, ha dichiarato: "Un grazie al Comando dei Carabinieri della Compagnia di Barcellona Pozzo di Gotto che in poco tempo ha dato una risposta forte e concreta su quel vile e orrendo gesto che la mia città, e il Perditempo in primis, ha subito. Barcellona da un paio di anni è cambiata, vuole, grida e pretende onestà. I barcellonesi non sono soli, lo Stato c'è e l'ha dimostrato anche oggi!  Un forte abbraccio a Pietro Carbone che ha avuto il coraggio di reagire. Spero che tu possa essere esempio per molti!"....

tgme.it utilizza cookie sul proprio sito per assicurare un’eccellente esperienza di navigazione ai propri utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito. Tgme.it ha aggiornato la propria Privacy Policy nel rispetto della nuova normativa europea GDPR. Il mancato consenso sui cookie da parte dell'utente non permetterà una corretta visualizzazione del sito stesso. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi