giovedì, Settembre 19

Tag: Giovanni Delle Bande Nere

L’incrociatore Giovanni Delle Bande Nere ritrovato nei fondali di Stromboli

L’incrociatore Giovanni Delle Bande Nere ritrovato nei fondali di Stromboli

Attualità, Tirrenica
Il cacciamine Vieste della Marina Militare, durante un'attività di verifica tecnica e sorveglianza dei fondali nel Mar Tirreno presso l'isola di Stromboli, ha ritrovato il relitto dell'incrociatore leggero Giovanni Delle Bande Nere affondato il 1 aprile del 1942. E' stato localizzato a una profondità compresa tra i 1460 e i 1730 metri. Il natante era in trasferimento da Messina a La Spezia, per effettuare alcune riparazioni in arsenale scortato dal cacciatorpediniere Aviere e dalla torpediniera Libra. Durante la navigazione, in mattinata circa, fu colpito da due siluri lanciati dal sommergibile britannico H.M.S. Urge. L'incrociatore, spezzato in più tronconi, affondò rapidamente. Morì gran parte dell'equipaggio composto da 507 militari. Lungo 169,3 metri, il cacciamine aveva un dislocame...

tgme.it utilizza cookie sul proprio sito per assicurare un’eccellente esperienza di navigazione ai propri utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito. Tgme.it ha aggiornato la propria Privacy Policy nel rispetto della nuova normativa europea GDPR. Il mancato consenso sui cookie da parte dell'utente non permetterà una corretta visualizzazione del sito stesso. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi