venerdì, Maggio 24

Tag: Patti

Patti. La Polizia di Stato sequestra 50 Kg di pesce pericoloso per la salute pubblica

Patti. La Polizia di Stato sequestra 50 Kg di pesce pericoloso per la salute pubblica

Cronaca, Tirrenica
Gli Agenti del Distaccamento di Polizia Stradale di Barcellona P.G., nell’ambito dell’attività di tutela della salute pubblica, nel corso di specifici servizi mirati al controllo di mezzi adibiti al trasporto di alimenti, hanno sequestrato 50 Kg di prodotto ittico, ritenuto non idoneo al consumo. A Patti, in prossimità dei caselli autostradali, il conducente di un furgone, alla vista degli Agenti, ha invertito repentinamente il senso di marcia, probabilmente per evitare i controlli. La manovra non è passata inosservata agli operatori della Polstrada, i quali, hanno bloccato il veicolo dopo qualche chilometro. Nel corso del controllo, hanno constatato che il conducente stava trasportando pesce, sia surgelato sia fresco, che avrebbe dovuto essere consegnato ad esercizi di vendita e ri...
Patti, i carabinieri arrestano un uomo per maltrattamenti in famiglia

Patti, i carabinieri arrestano un uomo per maltrattamenti in famiglia

Cronaca, Tirrenica
I carabinieri della Sezione Radiomobile della Compagnia Carabinieri di Patti, hanno arrestato, in flagranza di reato, un 41 enne originario di Lipari, ritenuto responsabile del reato di maltrattamenti in famiglia. A seguito di varie richieste arrivate al numero di emergenza 112, l’equipaggio dell’Arma in servizio di pronto intervento, ha raggiunto rapidamente l’abitazione di una donna presso cui era stata segnalata una lite in corso. I militari, giunti sul posto, hanno sorpreso l’uomo che, dopo aver scardinato con la forza la porta d’ingresso dell’abitazione, lanciando urla minacciose, era già penetrato all’interno della casa dove si trovava la moglie con il figlio minore. Immediatamente arrestato, l'uomo è stato condotto presso le camere di sicurezza della Compagnia Carabinieri di Pat...
Patti. La Polizia di Stato impegnata nella lotta al contrasto del fenomeno dello spaccio di sostanze stupefacenti

Patti. La Polizia di Stato impegnata nella lotta al contrasto del fenomeno dello spaccio di sostanze stupefacenti

Cronaca, Tirrenica
Sicurezza e lotta al contrasto del fenomeno dello spaccio di sostanze stupefacenti. Questo l’obiettivo della Polizia di Stato impegnata nelle ultime settimane in servizi specifici a Patti. Servizi potenziati in modo particolare nelle aree di aggregazione giovanile come locali e discoteche notturne. Le appena trascorse festività legate al Carnevale hanno visto i poliziotti del locale Commissariato di Pubblica Sicurezza in prima linea nel controllo di persone e veicoli che hanno portato alla denuncia in stato di libertà di una donna trovata in possesso di 14 grammi di marijuana e di un bilancino di precisione, nonché alla segnalazione all’Autorità Amministrativa di un giovane per detenzione di cocaina. Particolare attenzione dei poliziotti con sopralluoghi a tappeto presso gli esercizi p...
Sequestrati dalla Guardia di Finanza sei autoveicoli con targa estera

Sequestrati dalla Guardia di Finanza sei autoveicoli con targa estera

Cronaca, Tirrenica
Nell’ambito della quotidiana attività di controllo economico del territorio, i finanzieri della Tenenza di Patti hanno sottoposto a sequestro 6 autoveicoli in attuazione delle nuove disposizioni contenute nel “Decreto Sicurezza” relative alla circolazione sul territorio italiano delle auto con targa estera. Il cosiddetto “Decreto Sicurezza” del 4 ottobre 2018, come modificato dalla Legge di conversione n. 132 del 1 dicembre 2018, ha introdotto una serie di disposizioni in materia di “protezione internazionale e immigrazione, sicurezza pubblica, nonché misure per la funzionalità del Ministero dell’interno, l’organizzazione e il funzionamento dell’Agenzia nazionale per l’amministrazione e la destinazione dei beni sequestrati e confiscati alla criminalità organizzata”. Il Titolo II, recante...
Patti. Controlli dei Carabinieri per il contrasto al consumo ed allo spaccio di droga nelle scuole. Denunciato uno studente 17enne

Patti. Controlli dei Carabinieri per il contrasto al consumo ed allo spaccio di droga nelle scuole. Denunciato uno studente 17enne

Cronaca, Tirrenica
Nella mattinata odierna, i Carabinieri della Stazione di Patti, hanno denunciato alla Procura della Repubblica dei Minori di Messina un 17enne ritenuto responsabile del reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente. Nell’ambito dell’operazione “Scuole sicure”, promossa dal Ministero dell’Interno per contrastare il consumo e lo spaccio di sostanze stupefacenti, i Carabinieri hanno svolto dei controlli presso un istituto scolastico superiore del comune di Patti. Nel corso dei controlli hanno sottoposto a perquisizione personale uno studente 17enne, trovandolo in possesso di circa 4 grammi di sostanza stupefacente tipo hashish suddivisa in 4 dosi. Lo stupefacente rinvenuto è stato sequestrato e sarà inviato ai laboratori del Reparto Carabinieri Investigazioni Scientifich...
Scuole Sicure. La Polizia impegnata nel contrasto allo spaccio di sostanze stupefacenti, controlli a Patti e C. d’Orlando

Scuole Sicure. La Polizia impegnata nel contrasto allo spaccio di sostanze stupefacenti, controlli a Patti e C. d’Orlando

Cronaca, Tirrenica
Proseguono i controlli delle forze di polizia volti al contrasto del fenomeno dello spaccio di stupefacenti nell’ambito dell’operazione Scuole Sicure, promossa dal Dipartimento della Pubblica Sicurezza. Stavolta i servizi di vigilanza hanno interessato Patti e Capo d’Orlando dove, ad aiutare i poliziotti, c’erano i cani Hank e Vite con le Squadre Cinofile delle Questure di Reggio Calabria e Catania. Gli agenti hanno effettuato controlli capillari nei pressi di scuole ed istituti scolastici monitorando le zone maggiormente a rischio. Grazie al prezioso contributo delle unità cinofile, i poliziotti hanno rinvenuto dosi di sostanza stupefacente che i successivi accertamenti operati  dal Gabinetto di Polizia Scientifica hanno confermato essere marijuana....
Nei suoi confronti pendeva un mandato di arresto europeo, in manette 41enne romeno

Nei suoi confronti pendeva un mandato di arresto europeo, in manette 41enne romeno

Cronaca, Tirrenica
I Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile di Patti, hanno  arrestato B. F. 41enne rumeno, domiciliato nel comune tirrenico, in esecuzione di un mandato d’arresto europeo emesso dall’Autorità Giudiziaria Rumena per i reati di guida senza patente e guida in stato di ebbrezza. L’uomo, destinatario del provvedimento internazionale di cattura, è stato rintracciato dai Carabinieri presso il suo domicilio di Patti ed al termine delle formalità di rito, è stato associato alla Casa Circondariale di Barcellona P.G., a disposizione della Corte d’Appello di Messina che dovrà decidere sull’eventuale richiesta di estradizione dell’Autorità Giudiziaria Romena....
Terza edizione del Presepe Vivente di Patti. In scena quaranta disabili psichici e minori della “In Cammino”

Terza edizione del Presepe Vivente di Patti. In scena quaranta disabili psichici e minori della “In Cammino”

Attualità, Tirrenica
Diventa sempre più grande e importante il presepe vivente di Patti animato dai disabili psichici e dai minori che vivono nelle strutture della “In Cammino”, Società Cooperativa Sociale Onlus”, una delle più attive della provincia di Messina. Quest’anno saranno quaranta le comparse che daranno vita alla rappresentazione sacra che ormai da anni attira l’attenzione di tantissimi visitatori provenienti da tutta la Sicilia. Sempre di più e sempre più curiosi. Soprattutto perché ad animarlo sono attori speciali. Gli ospiti delle Comunità Alloggio di Barcellona, Messina e Sant’Agata Militello, dai gruppi appartamento di Messina e Barcellona e dalle due strutture per minori di Milazzo e Piraino. Sempre più numerosi e sempre più impegnati in nuove attività. La terza edizione del “Presepe Vivente...
Patti. Due le persone denunciate per molestie telefoniche

Patti. Due le persone denunciate per molestie telefoniche

Cronaca, Tirrenica
A Patti i poliziotti del locale Commissariato hanno denunciato due persone per molestie telefoniche. Nel primo caso continue e fastidiose telefonate mute hanno spinto il destinatario a denunciare le molestie subite. Grazie ai controlli effettuati dai poliziotti e al riscontro tra chiamate e celle telefoniche, è stato possibile risalire all’autore e a denunciarlo. Di tenore diverso la molestia subita nel secondo caso che ha visto l’autore delle telefonate denunciato altresì per minacce. La vittima ha subito richiesto l’intervento dei poliziotti che rapidamente hanno rintracciato il responsabile....
Patti-San Piero Patti,  consegnati i lavori per la messa in sicurezza della strada provinciale

Patti-San Piero Patti, consegnati i lavori per la messa in sicurezza della strada provinciale

Attualità, Tirrenica
Sono stati consegnati i lavori per la messa in sicurezza e il completamento del primo e secondo lotto della strada a scorrimento veloce Patti (A20) San Piero Patti. Alla Presenza del Direttore dei Lavori Ing. Antonino Sciutteri, e del Sig. Enrico Pennisi legale rappresentante delegato dell'Impresa Eurorock Srl di Trento aggiudicataria dell’appalto. I lavori consistono sostanzialmente in bitumature e apposizione di barriere metalliche di protezione e nella rivisitazione della segnaletica orizzontale e verticale del tratto di arteria che collega il casello autostradale di Patti con Colla di Librizzi (grazie ad una bretella stradale realizzata dal Comune di Librizzi e già in funzione). L'Impresa si è aggiudicata l'appalto con ribasso in sede di gara del 35,5617% per un totale contrattu...
Incendio al ristorante La Pineta, arrestato un 42enne di Brolo

Incendio al ristorante La Pineta, arrestato un 42enne di Brolo

Cronaca, Tirrenica
All’alba di oggi, in esecuzione di ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal G.I.P. di Patti, Eugenio Aliquò, su richiesta del sostituto procuratore, Alessandro Lia, della Procura della Repubblica di Patti, guidata dal Procuratore Capo Angelo Cavallo, i carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Patti hanno arrestato A.V., 42enne di Brolo, ritenuto responsabile dei reati di incendio aggravato, atti persecutori e violenza privata, poiché gravemente indiziato di essere l’autore dell’incendio che causò la distruzione del ristorante “La Pineta”, avvenuta a Piraino il 22 maggio scorso, nonché di una serie di condotte persecutorie nei confronti dei titolari del citato esercizio di ristorazione. I particolari dell’operazione saranno illustrati in una conf...
On. Galluzzo: “L’assessore Razza ha recepito le nostre istanze per l’ospedale di Patti”

On. Galluzzo: “L’assessore Razza ha recepito le nostre istanze per l’ospedale di Patti”

Cronaca, Tirrenica
«Abbiamo ribadito stamattina in commissione Salute gli impegni già assunti ad agosto con i sindaci del distretto socio-sanitario D-30. Ringrazio l’assessore Ruggero Razza per aver recepito le istanze del territorio e aver dato seguito a quell’impegno, con la funzionalità h24 dell’Emodinamica e la sua qualificazione a struttura dipartimentale, da rendere operativa in fase di atto aziendale. Bisogna far rifunzionare i reparti di Ortopedia e Nefrologia e dare seguito alla nomina del primario di Chirurgia Generale, visto il concorso già espletato. Confermiamo la nostra vicinanza e l’impegno per l’ospedale e per tutto il territorio». Lo dichiara il deputato regionale di “Diventerà Bellissima” Pino Galluzzo, alla fine della seduta odierna della Commissione Salute all’Ars, in cui è stato sent...
L’on. Lo Giudice presenta una mozione per riqualificare l’ospedale di Patti

L’on. Lo Giudice presenta una mozione per riqualificare l’ospedale di Patti

Cronaca, Tirrenica
Una mozione per impegnare il Governo Musumeci a “riqualificare l’ospedale “Barone Romeo” di Patti, come dipartimento di emergenza di primo livello e non come presidio di base, adottando una serie di provvedimenti volti a garantire la funzionalità e il miglioramento dei servizi per i cittadini. L’ha presentata oggi l'on. Danilo Lo Giudice all’Assemblea Regionale Siciliana, facendo anche seguito all’accordo sottoscritto la settimana scorsa da tutti i sindaci del comprensorio interessato, quello della costa tirrenica del messinese. Lo Giudice sottolinea nel suo documento il ruolo che l’ospedale, articolato in 24 unità operative, dotato di elipista notturna e di 131 posti letto, svolge a favore di tutto il comprensorio, tanto da essere inserito con le proprie strutture nella rete di Prot...
Patti, concluse le indagini nei confronti di sei indagati per raccolta abusiva di scommesse

Patti, concluse le indagini nei confronti di sei indagati per raccolta abusiva di scommesse

Cronaca, Tirrenica
Nei giorni scorsi, i finanzieri della Tenenza di Patti, su incarico della locale Procura della Repubblica, hanno notificato a 6 persone l’avviso di conclusione delle indagini preliminari con la contestazione, per 5 di loro dei reati di raccolta abusiva di scommesse ed omessa presentazione della dichiarazione dei redditi e per un altro soggetto il reato di riciclaggio per aver “ripulito” parte delle somme illecitamente conseguite dai primi responsabili. L’importo di tutte le scommesse incassate, di oltre € 1.000.000, è stato poi segnalato dai finanzieri all’Agenzia delle Entrate per il recupero dell’imposta evasa e non versata nelle casse dell’Erario ai sensi della normativa in materia di tassazione dei proventi derivanti da attività illecita. Inoltre, i finanzieri hanno...
Patti, 23enne rumeno accusato di aver commesso due furti

Patti, 23enne rumeno accusato di aver commesso due furti

Cronaca, Tirrenica
I carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Patti hanno arrestato, in esecuzione di ordinanza di custodia cautelare in carcere, A.M., 23enne rumeno, ritenuto responsabile dagli inquirenti di due episodi di “furto aggravato” commessi a Patti nel corso di quest’anno. Il primo episodio  risale al mese di febbraio, quando il giovane, in piena notte, dopo aver abbandonato temporaneamente il luogo ove lavorava come custode notturno, si era introdotto, dopo aver forzato una finestra, all’interno dei locali da lui ben conosciuti di una locale Cooperativa sociale, impossessandosi di 1337 euro custoditi in una cassettina metallica di sicurezza e costituenti i risparmi degli appartenenti all’associazione. Un furto commesso quindi con l’aggravante di essere stato compiut...
Realizzano allaccio abusivo, coppia di Patti denunciata per furto di energia elettrica

Realizzano allaccio abusivo, coppia di Patti denunciata per furto di energia elettrica

Cronaca, Tirrenica
I Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Patti, insieme ai militari della Stazione di Brolo, hanno arrestato in flagranza di reato una coppia di giovani, D.A. trentenne e S.A.M. ventiquattrenne, entrambi conviventi, ritenuti responsabili del reato di “furto aggravato e continuato in concorso”. Nel corso di una perquisizione domiciliare, i militari si sono accorti che i due avevano realizzato un allaccio abusivo alla rete elettrica e, pertanto, hanno chiesto l’intervento del personale dell’Enel che, dopo le verifiche tecniche, hanno confermato come la rete domestica fosse collegata a quella pubblica, mediante cavi appositamente installati ed in assenza di regolare contratto di fornitura. I due giovani sono stati arrestati e sottoposti presso la propria d...
Presentata l’Alma Basket Patti. Inizia la stagione 2018/19 in Serie B

Presentata l’Alma Basket Patti. Inizia la stagione 2018/19 in Serie B

Basket
Si è svolta domenica 30 settembre presso l'Hotel la Playa a Patti la presentazione ufficiale dei quadri societari e delle atlete dell'Alma basket. Il team, allenato da Mara Buzzanca, si appresta a disputare, per il secondo anno consecutivo, il campionato di Serie B, massima competizione regionale. Il presidente Attilio Scarcella ha illustrato il progetto per la nuova stagione agonistica che, accanto alla prima squadra, punta in modo particolare sul settore giovanile. «Lo sport, con i valori che rappresenta e le emozioni che è in grado di suscitare – ha detto il presidente Attilio Scarcella - può rivelarsi una delle forme di promozione più efficaci per un territorio, grazie alle sue capacità di esaltare le tipicità locali e favorire lo sviluppo turistico. Nello specifico la pallacane...
Patti, sequestrato per la seconda volta un pulman adibito a trasporto di atleti, denunciato presidente

Patti, sequestrato per la seconda volta un pulman adibito a trasporto di atleti, denunciato presidente

Cronaca
Scatta la denuncia per violazione degli obblighi di custodia e una multa di oltre 4.000 euro per il presidente di un’associazione sportiva, responsabile di un pulmino adibito al trasporto di atleti. Il mezzo è stato sottoposto a controllo dagli agenti del Distaccamento della Polizia Stradale di Barcellona Pozzo di Gotto che hanno rilevato l’assenza di copertura assicurativa e, cosa ancor più grave, la presenza di un sequestro amministrativo applicato appena pochi mesi prima per la stessa ragione. Il mezzo, adibito al trasporto di persone, affidato al presidente dell’associazione, continuava pertanto a circolare senza assicurazione e violando gli obblighi di custodia.    ...
Patti. Controlli alla filiera agroalimentare. Elevate numerose sanzioni

Patti. Controlli alla filiera agroalimentare. Elevate numerose sanzioni

Cronaca, Tirrenica
I Carabinieri della Compagnia di Patti, nell’ambito delle campagne condotte per il controllo della filiera agroalimentare e per il contrasto al lavoro “nero”, hanno svolto, nel corso dell’ultima settimana, ulteriori attività ispettive con il supporto dei militari dei Reparti Speciali dell’Arma, in particolare quelli del Nucleo Antisofisticazione e Sanità di Catania, del Nucleo Ispettorato del Lavoro di Messina e del Reparto Tutela Agroalimentare, anch’esso stanziato nel capoluogo peloritano. Le molteplici attività di controllo condotte non solo nel centro di Patti ma anche in altri comuni di quell’area nebroidea, in particolare, hanno avuto due principali obiettivi, la verifica del rispetto delle severe normative vigenti, sia in materia di sicurezza alimentare, igiene e tracciabilità de...
Ospedale di Patti, la soddisfazione di UGL Messina per il riordino sanitario

Ospedale di Patti, la soddisfazione di UGL Messina per il riordino sanitario

Attualità
«L’Ugl Messina si dice soddisfatta del piano di riorganizzazione del Barone Romeo di Patti dopo il passaggio in VI Commissione della bozza di riordino ospedaliero». Lo ha detto il segretario provinciale Antonino Sciotto a margine dell’incontro tenutosi ieri pomeriggio, 3 agosto, al cineteatro comune di Patti tra i sindaci del distretto sociosanitario D-30 e i deputati regionali Pino Galluzzo, Francesco De Domenico e Antonio De Luca. «Al di là dei malcelati malumori da parte di qualche esponente della classe medica, il mantenimento di Emodinamica e Oculistica, benché classificate come strutture semplici, continuerà a garantire la fornitura di servizi sanitari eccellenti a tutta l’utenza che gravita intorno alla struttura sanitaria di via Mazzini. Ed è proprio l’utenza – ha sottolineato il...

tgme.it utilizza cookie sul proprio sito per assicurare un’eccellente esperienza di navigazione ai propri utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito. Tgme.it ha aggiornato la propria Privacy Policy nel rispetto della nuova normativa europea GDPR. Il mancato consenso sui cookie da parte dell'utente non permetterà una corretta visualizzazione del sito stesso. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi