sabato, Maggio 25

Teatro Mandanici, il Comune intensifica gli investimenti sulle nuove generazioni

 Il Comune di Barcellona Pozzo di Gotto investe sempre di più sul coinvolgimento delle nuove generazioni nelle attività culturali e artistiche. Perno, naturalmente, resta il Teatro Mandanici, gestito in house per promuovere sia la partecipazione di “nuovo” pubblico, quello degli adolescenti, sia la formazione e l’espressione dei talenti del territorio. Ed ecco la delibera di Giunta numero 127 del 2 maggio. L’obiettivo è dichiaratamente quello di “implementare la partecipazione dei giovani” e il titolo dell’iniziativa deliberata  “La scuola in teatro” che prevede riduzioni ma anche, e soprattutto, appuntamenti negli istituti scolastici. 

Nel dettaglio, il regista e ideatore di “D’Artagnan e i Tre Moschettieri”, Sasà Neri, parteciperà ad una serie di incontri con le terze classi delle scuole medie inferiori e con le classi delle scuole medie superiori. Racconterà l’esperienza del laboratorio multidisciplinare e la “scoperta” di tanti talenti che rischiavano di rimanere “sconosciuti” anche ai diretti interessati. Spiegherà da dove è nata l’idea dello spettacolo musicale dedicato alla storia dei moschettieri. E come questo spettacolo sia stato costruito “attorno” alle vocazione e alle capacità degli allievi, a partire da un copione inedito scritto a quattro mani dal regista e dallo scrittore di Barcellona Pozzo di Gotto Leonardo Mercadante. 

Non solo. Per “D’Artagnan” (al debutto sabato 18 maggio alle ore 21) agli alunni delle terze classi delle scuole medie inferiori e delle scuole medie superiori il Comune offre la possibilità di acquistare i biglietti dei settori “Galleria F e B” e della “Platea terzo settore” al prezzo di Euro 6,00, riservando per ogni istituto scolastico due biglietti omaggio dedicati ai dirigenti scolastici e ai docenti-accompagnatori.

Infine, in conseguenza delle iniziative previste da “La scuola in teatro”, l’amministrazione ha deciso di prorogare fino al 18 maggio la tariffa agevolata a 6 euro riservata a tutti i giovani fino all’età di 18 anni e lo sconto del 50 per cento per due biglietti ciascuno per coloro che sono impegnati sul palco per “D’Artagnan”.

tgme.it utilizza cookie sul proprio sito per assicurare un’eccellente esperienza di navigazione ai propri utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito. Tgme.it ha aggiornato la propria Privacy Policy nel rispetto della nuova normativa europea GDPR. Il mancato consenso sui cookie da parte dell'utente non permetterà una corretta visualizzazione del sito stesso. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi