venerdì, Febbraio 22

Un cuore… “supplementare”, Torrenova espugna San Filippo del Mela

Al termine di un’overtime, la Cestistica Torrenovese espugna San Filippo del Mela battendo il Centro Convenienza Peppino Cocuzza per 73-81. Una vittoria stoica per la squadra di coach Silva, che raccoglie la quinta vittoria nelle ultime 6 partite grazie ai 27 punti di Tonjann, di cui 9 consecutivi e decisivi realizzati nel tempo supplementare, 23 di Bricis e 14 di Sgrò. Due punti importanti per la squadra di coach Silva, che sale al terzo posto in classifica agguantando Alcamo a quota 26 punti.

Non un brillantissimo avvio per la Confezioni Corpina Torrenova che dopo i canestri di Sgrò e Tonjann è costretta a subire Pesic e Knyza. Torrenova però è un diesel, e con Gullo e tre triple di Bricis si porta il vantaggio costringendo coach Li Vecchi a richiamare i suoi in panchina sul 16-19. Pesic e Costa ritrovano la parità a quota 20, ma è Gullo a chiudere il primo periodo da oltr’arco sul 20-23. Gullo, Sgrò e Munastra ricominciano a macinare dalla lunga distanza, ma Piperno e compagni tengono botta così al 15’ è di nuovo parità a quota 33. Bricis e Suraci però spingono la Cestistica nuovamente al +5, così sono i soliti Pesic e Knyza a dover rispondere per il 42-42. Tonjann e Sgrò ritrovano immediatamente il vantaggio, Vozza prova a recuperare ma sulla sirena dell’intervallo lungo la Confezioni Corpina è avanti 47-46. Al ritorno sul parquet entrambe le formazioni mettono molta intensità, ma è la squadra di coach Silva a trovare il fondo della retina con maggiore precisione trovando il nuovo +5, 50-55, a metà terzo parziale. San Filippo ci prova, ma Bricis, con una schiacciata in contropiede, chiude il terzo periodo sul 54-59. Si segna poco perché aumenta l’intensità difensiva delle due squadre anche nell’ultimo periodo, con Torrenova che però è poco lucida e dall’altra parte Pesic e compagni approfittano per sorpassare sul 62-61. Le Aquile non mollano, Sgrò e Tonjann riportano Torrenova sul +4, ma ancora la coppia Pesic-Knyza risponde nuovamente al fuoco ritrovando il vantaggio e costringendo coach Silva al time-out sul 66-65. Ai liberi Costa fa 1/2, poi Munastra ed al 40’ è 69-69. Il Cocuzza apre l’overtime con un canestro “old school” di Pesic, però è solo Torrenova: Bricis risponde al lungo di San Filippo con la tripla del 71-72, poi si scatena Tonjann. 9 punti consecutivi, di cui una bomba da tre che sigilla la partita, e partita in ghiaccio. Per una vittoria stoica di una Torrenova splendida.

Centro Convenienza Peppino Cocuzza – Confezioni Corpina Torrenova 73-81 (20-23, 46-47, 54-59, 69-69)

Centro Convenienza Peppino Cocuzza: Vozza 6, Porcino, Ettaro 8, Knyza 17, Costa 7, Piperino 5, Maida 2, Pesic 28, Di Paola, Cocuzza; All. Li Vecchi

Confezioni Corpina Torrenova: Munafò, Suraci 5, Sgrò 14, Tonjann 27, Arto ne, M. Busco 2, Munastra 5, Gullo 5, G. Busco ne, Bricis 23. Coach: Silva

tgme.it utilizza cookie sul proprio sito per assicurare un’eccellente esperienza di navigazione ai propri utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito. Tgme.it ha aggiornato la propria Privacy Policy nel rispetto della nuova normativa europea GDPR. Il mancato consenso sui cookie da parte dell'utente non permetterà una corretta visualizzazione del sito stesso. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi